L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Inside Out impressiona al box-office: 13.5 milioni di euro in dodici giorni!

Inside Out impressiona al box-office: 13.5 milioni di euro in dodici giorni!

Di Leotruman

La domenica da oltre 2.1 milioni di euro è stata la ciliegina sulla torta di un secondo spettacolare weekend di programmazione e di incassi per Inside Out, l’acclamatissimo film d’animazione targato Disney-Pixar uscito lo scorso fine settimane nelle nostre sale.

Negli ultimi quattro giorni la pellicola ha raccolto altri 5.39 milioni di euro nei 700 schermi a disposizione, con una media di oltre 7300 euro, a dir poco incredibile per un secondo weekend! Il calo è stato praticamente nullo rispetto all’esordio (solo 8%), segno di un passaparola eccellente, e proprio ieri si è tagliato il traguardo delle 2 milioni di presenze, corrispondente a quasi 13.6 milioni di euro totali.

Pensare che Minions nel secondo fine settimana incassò 4.8 milioni per raggiungere quota 15.4 milioni di euro. Ora i buffi omini gialli sono a quota 22.2 milioni di euro e non possiamo fare a meno di chiederci: dove si fermerà la corsa di Inside Out? Forse non riuscirà a diventare il primo incassò dell’anno, ma a quanto pare diventerà il secondo incasso Pixar in Italia dopo Nemo.

Ecco la Top-5 Pixar:

Alla Ricerca di Nemo: 21.8 milioni di euro (3.7 milioni spettatori) 2003

Ratatouille: 17.48 milioni (2.94 milioni spettatori) 2007

UP!: 15.79 milioni (2 milioni spettatori) 2009

Gli Incredibili: 15.58 milioni (2.65 milioni spettatori) 2004

Toy Story 3: 13.68 milioni (1.68 milioni spettatori) 2010

(Inside Out: 13.59 milioni in 12 giorni)*

Inside Out supererà già oggi Toy Story 3 mentre ha già battuto UP! in termini di spettatori (la quota di biglietti 3D fu superiore in quell’occasione, mentre Inside Out viene principalmente visto in 2D). Con questo ritmo i 20 milioni di euro totali sembrano essere assicurati: riuscirà a superare Nemo, o Minions a fine corsa?

Lo scopriremo nei prossimi giorni!

everest-venezia-72

Esordio al secondo posto per la prima di tante nuove uscite del weekend. Troviamo infatti Everest di Baltasar Kormàkur, il film che ha aperto la 72esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, e ispirato agli eventi incredibili accaduti nel 1996 durante una spedizione volta a raggiungere la vetta della montagna più alta del mondo. Il dramma in 3D con Josh Brolin e Jason Clarke ha raccolto 1.56 milioni di euro nei quattro giorni, con una buona media di 3300 euro per sala.

Si deve accontentare del quinto posto Magic Mike XXL di Gregory Jacobs, sequel del grande successo del 2012 sempre con protagonista Channing Tatum, che incassò oltre 100 milioni negli USA e 5 milioni di euro in Italia. L’esordio è stato di 504mila euro, con una media di circa 1700 euro per copia, inferiore al secondo weekend della commedia Tutte lo Vogliono con Enrico Brignano, che sfioragli 1.4 milioni incassati dopo dieci giorni.

Proseguendo la classifica troviamo l’ottimo Sicario di Denis Villeneuve (Prisoners), con Emily Blunt e Benicio del Toro, presentato a Cannes e capace di raccogliere 423mila euro nelle 250 sale a disposizione, seguito dal terrificante The Green Inferno di Eli Roth, che nonostante il VM18 ha raccolto 340mila euro (media 1800 euro per copia circa).

Chiudiamo con  The Transporter Legacy, nuovo capitolo della saga (senza però Jason Statham) con 298mila euro incassati e media intorno ai 1500 euro, seguito in 12esima posizione per L’esigenza di unirmi ogni volta con te di Tonino Zangardi (94mila euro).

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Esistono scene troppo folli anche per Fast & Furious 9! Justin Lin parla di un momento che non è finito nel film 15 Giugno 2021 - 12:00

La saga di Fast & Furious ha sempre intrattenuto il suo pubblico con massicce dosi di azione, infrangendo le leggi della fisica in modo sempre più plateale capitolo dopo capitolo. Ma a tutto c’è un limite...

Assassin’s Creed: lo sceneggiatore di Die Hard per la serie Netflix 15 Giugno 2021 - 11:15

La serie live action tratta dai videogiochi Ubisoft sarà sviluppata da Jeb Stuart, sceneggiatore di Die Hard, Il fuggitivo e Vikings: Valhalla

Stargirl: la figlia di Lanterna Verde nel nuovo trailer 15 Giugno 2021 - 10:30

The CW ha diffuso il primo trailer della seconda stagione di Stargirl. Nel video troviamo Ysa Penarejo nel ruolo di Jade, figlia della Lanterna Verde Alan Scott.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.