L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Gambit – Il regista Rupert Wyatt lascia il film

Di Lorenzo Pedrazzi

gambit-copertina

Gambit, Deadpool e gli X-Men condividono lo stesso universo narrativo

Gambit, il cinecomic con Channing Tatum nel ruolo del celebre mutante cajun, sta diventando un progetto alquanto travagliato per la 20th Century Fox: dopo aver rischiato di perdere il protagonista per questioni contrattuali, il film deve ora rinunciare al regista Rupert Wyatt, ingaggiato lo scorso giugno.

Wyatt, noto soprattutto per L’alba del pianeta delle scimmie, è stato costretto ad abbandonare Gambit per problemi di sceneggiatura, che hanno fatto crescere sensibilmente il budget del film, causando un rinvio delle riprese. Nella seguente dichiarazione ufficiale, il regista afferma che questo ritardo entra in conflitto con gli altri impegni della sua agenda:

Non vedevo l’ora di lavorare con il mio amico Channing e la squadra della Fox, ma purtroppo il rinvio nella data di inizio delle riprese entra in conflitto con un altro progetto. Li ringrazio per l’opportunità, e so che Gambit si rivelerà un film strepitoso.

Nel comunicato, la Fox sostiene che il cinecomic si farà lo stesso, e che presto sarà individuato un nuovo regista. La produzione sarebbe dovuta partire il mese prossimo, ma è stata rimandata ai primi mesi del 2016, quindi è improbabile che possa rispettare la data di uscita del 7 ottobre 2016. Vi terremo aggiornati.

rupert-wyatt

Gambit sarà ovviamente incentrato sull’omonimo mutante degli X-Men, alias Remy LeBeau, in grado di caricare qualunque oggetto di energia bio-cinetica fino a renderlo esplosivo (ovvero: può trasformare qualunque cosa in una bomba). Ladro, truffatore e gran seduttore, originario di New Orleans, Gambit puo caricare anche il suo stesso corpo con la stessa energia, acquisendo velocità, agilità e forza sovrumane. Il personaggio è già apparso al cinema in X-Men Origins: Wolverine, con il volto di Taylor Kitsch, mentre stavolta avrà le fattezze di Channing Tatum; l’attrice francese Léa Seydoux sarà invece il suo storico interesse amoroso, Bella Donna Boudreax.

La sceneggiatura di Gambit è opera di Josh Zetumer (Robocop), ma il soggetto è firmato dal grande Chris Claremont, ideatore del personaggio insieme a Jim Lee. La produzione è invece curata da Reid Carolin, Lauren Schuler Donner e Simon Kinberg.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: The Hollywood Reporter (via Collider)

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI GAMBIT!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.