L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Daredevil era stato concepito come un film: parla Drew Goddard

Daredevil era stato concepito come un film: parla Drew Goddard

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per leggere la recensione della prima stagione di Daredevil!

L’idea di produrre Daredevil in forma di miniserie si è rivelata vincente per i Marvel Studios, ma è inevitabile chiedersi per quale motivo Kevin Feige e la Casa delle Idee non abbiano voluto realizzare un lungometraggio cinematografico, dato che l’Uomo Senza Paura è uno degli eroi più sfaccettati e interessanti a loro disposizione.

Di certo la struttura seriale ha permesso di approfondire maggiormente il personaggio, ma Drew Goddard ha rivelato a IGN che ci sono anche altre motivazioni.

Un paio di anni fa andai dalla Marvel e parlai con loro di farne un film, parecchio tempo dopo quello con Affleck. Ma ci rendemmo tutti conto che questo film non avrebbe avuto bisogno di costare 200 milioni di dollari. Il punto, con Matt Murdock, è che lui non sta salvando il mondo. Sta solo mantenendo pulito il suo angolino. Quindi sarebbe stato sbagliato avere delle astronavi che si schiantano nel mezzo della città. Ma, proprio per questo, la Marvel sul versante cinematografico non è interessata a produrre film da 25 milioni di dollari. Loro progettano in grande, com’è giusto che sia.

Non a caso, la diversità di approccio tra i kolossal cinematografici e le serie Netflix è molto percepibile: la piattaforma on-line garantisce anche maggiore libertà.

Ci è parso che avremmo avuto più libertà facendolo sul piccolo schermo, in modo che fosse più adulto. Insomma, se prendessimo la serie Netflix e la mettessimo nei cinema, sarebbe classificata R [Restricted, vietato ai minori di 17 anni non accompagnati]. E loro [alla Marvel] non producono film classificati R. E poi abbiamo avuto l’opportunità di esplorare a fondo il personaggio. Sento che Netflix è stata la scelta migliore, altrimenti avremmo avuto una versione edulcorata.

Drew Goddard ha indubbiamente ragione, e grazie a questa intuzione Daredevil si è affermato come lo show supereroistico migliore in assoluto. Comunque, essendo ambientato pur sempre nell’Universo Cinematografico Marvel, esiste la possibilità concreta che l’Uomo Senza Paura partecipi a uno dei film dei Marvel Studios… e Avengers: Infinity War resta l’indiziato principale.

daredevil-copertina

Vi ricordo che la seconda stagione di Daredevil non conterà su Steven S. DeKnight come showrunner, bensì su Douglas Petrie (Buffy, American Horror Story) e Marco Ramirez (Sons of Anarchy), che hanno lavorato ottimamente sulla prima stagione. Petrie, Ramirez, Jeph Loeb e Drew Goddard (creatore della serie) svolgeranno la funzione di produttori esecutivi. Rosario Dawson tornerà nel ruolo di Claire Temple, mentre Jon Bernthal è stato scritturato per interpretare Frank Castle alias il Punitore. Elodie Yung, invece, è stata ingaggiata per Elektra.

Cliccate qui per leggere le dichiarazioni di Rosario Dawson sulla seconda stagione e sul Punitore!

Sarà Daredevil contro il Punitore nella stagione 2?

Charlie Cox è il protagonista Matt Murdock, mentre Elden Henson interpreta il suo amico e socio Foggy Nelson; Deborah Ann Woll presta invece il volto a Karen Page, segretaria dello studio legale di Matt nonché suo storico interesse amoroso. Wilson Fisk alias Kingpin ha invece le fattezze di Vincent D’Onofrio, mentre Rosario Dawson è Claire Temple, infermiera notturna che lavora a Hell’s Kitchen. Del cast fa parte anche Ayelet Zurer (Vanessa, moglie di Wilson Fisk). Il creatore della serie – nonché sceneggiatore dei primi due episodi – è Drew Goddard, poi sostituito da Steven S. DeKnight nel ruolo di showrunner per la prima stagione.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.