L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Are You Inhuman? Nuovo poster per Agents of S.H.I.E.L.D.

Are You Inhuman? Nuovo poster per Agents of S.H.I.E.L.D.

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per vedere il primo teaser trailer della terza stagione di Agents of S.H.I.E.L.D.!

Dopo le prime foto ufficiali e il concept art di Skye (Chloe Bennet) con il costume di Quake, la terza stagione di Agents of S.H.I.E.L.D. si mostra con un nuovo poster che riunisce tutti i personaggi, chiedendoci al contempo: “Are You Inhuman?”

Al centro della terza stagione, in effetti, ci sarà la ricerca di nuovi Inumani da parte dello S.H.I.E.L.D., che però dovrà vedersela con un’altra organizzazione guidata dal medesimo obiettivo. Nella locandina potrete notare Skye con la sua nuova uniforme e Coulson (Clark Gregg) con la mano sinistra guantata, sostituita da un arto bionico dopo il finale della seconda stagione.

Ecco il poster:

aos-3-poster

Ecco la sinossi della terza stagione, dove Coulson (Clark Gregg) e Skye (Chloe Bennet) dovranno assemblare i Secret Warriors, una squadra di superumani che agisce per conto dello S.H.I.E.L.D., ispirata all’omonimo supergruppo creato nei fumetti da Jonathan Hickman e Stefano Caselli:

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. ritorna per una terza stagione ricca d’azione, con il Direttore Phil Coulson (Clark Gregg) e l’Agente Daisy Johnson (Chloe Bennet) che guidano la carica mentro lo S.H.I.E.L.D. setaccia il mondo alla ricerca di altri individui con superpoteri, dopo l’epica battaglia contro Jiaying e il suo esercito di Inumani. Coulson e la sua squadra scoprono però di non essere gli unici a cercare questi nuovi Inumani.

Alcuni mesi dopo la guerra contro un gruppo ostile di Inumani, la squadra è ancora in fase di recupero. Coulson sta ancora tentando di rimettere insieme i pezzi della sua organizzazione mentre affronta la perdita della mano. La sua confidente e seconda in comando, l’Agente Melinda May (Ming-Na Wen), deve ancora tornare da una vacanza improvvisata con l’ex marito Andrew (Blair Underwood); la letale superspia Bobbi Morse (Adrianne Palicki) si sta riprendendo dalle traumatiche torture che ha subìto da Grant Ward (Brett Dalton); Fitz (Iain De Caestecker) è ossessionato dalla misteriosa scomparsa di Simmons (Elizabeth Henstridge), e vuole scoprirne la verità; mentre tutti gli altri sono in stato di massima allerta per le prossime mosse di Ward e dell’Hydra. Da quando l’esistenza dei supereroi e degli alieni è diventata pubblica dopo la Battaglia di New York, il mondo sta cercando di adattarsi a questa nuova realtà.

Coulson assembla un piccolo e selezionatissimo gruppo di agenti dello S.H.I.E.L.D. (Strategic Homeland Intervention Enforcement and Logistics Division). La missione dello S.H.I.E.L.D.: proteggere gli inermi da minacce che non possono nemmeno concepire. Ma pericoli ancor più grandi si profilano all’orizzonte, alzando la posta in gioco per gli agenti, inclusa la diffusione delle Nebbie Terrigene, una sostanza aliena che sblocca poteri sovrumani in determinate persone; l’arrivo di nuovi Inumani che non sanno controllare o comprendere i loro poteri; l’ascesa di una nuova organizzazione governativa che farà concorrenza allo S.H.I.E.L.D.; le capacità sconosciute di un imponente monolite Kree, che ha catturato un membro della squadra; e la minaccia costante dell’Hydra, l’organizzazione terroristica ricostruita dal traditore Grant Ward, ex agente S.H.I.E.L.D., la cui missione personale è abbattere Coulson e la sua agenzia.

Volti nuovi, sia amici sia nemici, si uniranno alla serie, tra cui la misteriosa, addestratissima e pragmatica leader (Constance Zimmer) dell’ATCU (Advanced Threat Containment Unit); il suo spaventoso partner, Banks (Andrew Howard); Lash (Matthew Willig), un mostruoso Inumano la cui lealtà resta ambigua; e l’Inumano Joey (Juan Pablo Raba), che lotta per gestire le sue nuove abilità. Coulson, con l’aiuto di Daisy e Mack (Henry Simmons), lavorerà per costruire lentamente una squadra più forte che mai, combinando il talento degli agenti S.H.I.E.L.D. con individui dotati di superpoteri, nella speranza di proteggere gli innocenti in un mondo dove gli equilibri sono in continua trasformazione, e nuovi pericoli emergono costantemente.

Sappiamo che Henry Simmons (Alphonso “Mack” MacKenzie) e Luke Mitchell (Lincoln) sono stati promossi a interpreti regolari. Quest’ultimo – un Inumano con poteri elettrici – probabilmente aiuterà Skye a formare i Secret Warriors. Constance Zimmer, invece, è stata scritturata per il ruolo del capo dell’ATCU, mentre Andrew Howard interpreterà il misterioso partner di quest’ultima.

Agents of S.H.I.E.L.D. – sempre con Jed Whedon e Maurissa Tancharoen come showrunner – tornerà sulla ABC il prossimo 29 settembre.

Potete seguire tutte le novità sulle serie tv targate ABC Studios sulla pagina italiana Facebook e su Twitter. #ABCStudiosIT

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Elizabeth Henstridge parla del destino di Simmons!

ABC ordina il pilot dello spin-off con Mockingbird e Lance Hunter!

Cliccate qui per leggere la recensione del finale della seconda stagione di Agents of S.H.I.E.L.D.!

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Agents of S.H.I.E.L.D. sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: People (via ComicBookMovie)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.