Condividi su

26 agosto 2015 • 19:30 • Scritto da Marlen Vazzoler

World War Z 2 – Steven Knight ha consegnato la bozza

La bozza dello script di World War Z 2 è stata finita da Stephen Knight. Lo scrittore parla di come è stato convinto e cosa gli è piaciuto del primo film...
0

steven-knight

Lo sceneggiatore Steven Knight aveva precedente rivelato che World War Z 2 avrebbe resettato la storia narrata nel film di Marc Forster. Lo scrittore ha spiegato a Collider che non è stato lui a proporsi per la sceneggiatura del seguito, ma è stato invece contattato dalla Universal e da Brad Pitt, produttore e protagonista del film, che gli hanno detto:

Sono stato approcciato con l’idea di ‘Come possiamo andare avanti?‘ quindi chi poteva resistere?”.

E poi il coinvolgimento di Brad Pitt ha reso ancora più appettibile il progetto.

Parlando del primo film, Knight spiega:

“Credo che la bellezza del primo film risieda nel modo in cui non prende mai pausa per prendere fiato. Non si ferma un attimo a pensare, ‘Aspetta un minuto, faremmo meglio a dire al pubblico di cosa parla’. E’ rimasto nel momento, è rimasto con quella persona”.

Rimarrà quindi il singolo punto di vista che ha caratterizzato World War Z? Probabilmente a meno che Juan Antonio Barona non preferisca cambiarlo.

Infine ha confermato che la bozza dello script è stata appena consegnata.

L’inizio delle riprese di World War Z 2 non è stato annunciato ma dovrebbero girare l’anno prossimo per rispettare la data di uscita del film, prevista per il 9 giugno 2017.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU WORLD WAR Z 2

Fonte Collider foto Tim P. Whitby/Getty Images Europe

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *