L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars: Rogue One resusciterà Peter Cushing con la CGI?

Di Lorenzo Pedrazzi

tarkin-copertina

Svelato il ruolo di Felicity Jones nel film?

Alcuni mesi fa, nel nostro speciale dedicato agli attori resuscitati digitalmente, abbiamo ripercorso la storia di quelle produzioni che, di fronte alla morte improvvisa di un interprete, hanno sfruttato la CGI (o altri trucchi) per riportare in vita l’attore scomparso e completare il film. Tali circostanze hanno suscitato numerosi dilemmi di carattere etico, ma le polemiche saranno destinate a intensificarsi ulteriormente nel caso in cui questo rumor del Daily Mail si rivelasse veritiero: pare infatti che Star Wars Anthology: Rogue One, primo spin-off di Guerre stellari, intenda “resuscitare” digitalmente l’attore Peter Cushing per inserire nel film il personaggio del Grand Moff Tarkin, già visto in Star Wars – Episodio IV: Una nuova speranza.

Tarkin gioca un ruolo fondamentale nella costruzione della Morte Nera, e la sua presenza in Rogue One sarebbe quindi molto sensata, dato che lo spin-off racconterà le avventure di un gruppo di Ribelli incaricati di rubare i piani della stazione spaziale. Peter Cushing è scomparso nel 1994, ma la Industrial Light and Magic potrebbe riportarlo in vita con l’animazione digitale, e il Daily Mail sottolinea che “sarà una delle ri-creazioni in CGI più complesse e costose di sempre. Cushing sarà al centro di una trama importante, poiché fu colui che creò Darth Vader, ed emergerà un grande retroscena”.

Premesso che non ci sono conferme ufficiali, quindi il rumor va preso con il beneficio del dubbio, è inevitabile chiedersi perché il regista Gareth Edwards non si limiti a scritturare un altro interprete, come accade spesso in queste circostanze. È possibile che la produzione voglia mantenere un alto livello di coerenza con gli altri capitoli della saga, e preferisca lavorare con il digitale per riprodurre le fattezze di Peter Cushing, anche se “l’attore” diventerebbe così un burattino inerte nelle mani degli animatori e del regista, senza nemmeno aver dato il proprio consenso al film e alla sceneggiatura. Non dimentichiamo, poi, il parere e i sentimenti dei familiari, che dovrebbero accettare questo sfruttamento in modo acritico: possibile che sia sufficiente pagare i diritti d’immagine per utilizzare il volto di Cushing in completa libertà?

Non c’è dubbio che si tratterebbe del caso più clamoroso nella storia delle “resurrezioni” digitali, nonché del più delicato. Vi terremo aggiornati.

tarkin

Per Star Wars Anthology: Rogue One, il regista Gareth Edwards (Monsters, Godzilla) potrà contare su Felicity Jones (che sarà la protagonista femminile), Diego Luna, Riz Ahmed, Ben Mendelsohn, Donnie Yen, Alan Tudyk, Mads Mikkelsen, Jiang Wen e Forest Whitaker.

Cliccate qui per scoprire le indiscrezioni sugli antagonisti del film!

Vi ricordo che Rogue One sarà il primo spin-off di Guerre stellari, uscirà il 16 dicembre 2016 e si svolgerà tra Episodio III ed Episodio IV; i protagonisti saranno alcuni membri dell’Alleanza Ribelle che devono rubare i piani di costruzione della Morte Nera. La prima stesura del copione è stata scritta da Gary Whitta (Codice: Genesi, After Earth), il quale ha poi lasciato il progetto per dedicarsi all’adattamento di Starlight di Mark Millar. La sceneggiatura è stata quindi affidata a Chris Weitz (About a Boy, La bussola d’oro, Cenerentola).

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU STAR WARS ANTHOLOGY: ROGUE ONE!

Fonte: Collider

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman utilizzerà la tecnologia StageCraft di The Mandalorian 20 Ottobre 2020 - 13:45

La Industrial Light & Magic lavorerà alla produzione di The Batman con la tecnologia StageCraft, già utilizzata nelle riprese di The Mandalorian.

Sandman – Iniziate le riprese della serie Netflix, presto l’annuncio del cast 20 Ottobre 2020 - 12:00

Neil Gaiman annuncia che le riprese di Sandman sono già iniziate, e che presto sarà rivelato il cast dell'attesa serie Netflix.

Ma Rainey’s Black Bottom – Trailer ufficiale per l’ultimo film con Chadwick Boseman 20 Ottobre 2020 - 11:00

Il compianto Chadwick Boseman interpreta un ambizioso cornettista nel suo ultimo ruolo: ecco il trailer di Ma Rainey's Black Bottom, dal 18 dicembre su Netflix.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).