L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Paul Thomas Anderson ha girato un documentario con Jonny Greenwood dei Radiohead

Di Lorenzo Pedrazzi

paulthomasanderson-copertina

Cliccate qui per leggere la recensione di Vizio di forma!

Quando un regista come Paul Thomas Anderson gira un film in gran segreto, la notizia non può che rallegrarci. Reduce dallo splendido Vizio di forma, il cineasta americano ha seguito in India il chitarrista Jonny Greenwood – membro dei Radiohead nonché suo abituale collaboratore – per assistere alla registrazione di un album con il musicista israeliano Shye Ben Tzur: il risultato è un breve documentario intitolato Junun, che focalizza l’attenzione sul “cameratismo delle collaborazioni artistiche”.

È una piacevole sorpresa, simile al recente cortometraggio di Christopher Nolan dedicato ai fratelli Quay, altro film realizzato nella segretezza più assoluta. Junun debutterà al prossimo New York Film Festival, che lo descrive in questi termini:

All’inizio dell’anno, Paul Thomas Anderson si è unito al suo amico e collaboratore Jonny Greenwood per un viaggio in Rajasthan, nel nord-ovest dell’India, dove sono stati ospitati dal Maharaja di Jodhpur, e ha portato con sé la sua videocamera [sarà il sui primo film girato in digitale, ndr]. La loro destinazione era il Forte Mehrangarh, risalente al XV secolo, dove Greenwood (con l’aiuto dell’ingegnere dei Radiohead Nigel Godrich) ha registrato un album insieme al compositore israeliano Shye Ben Tzur e uno stupefacente gruppo di musicisti: Aamir Bhiyani, Soheb Bhiyani, Ajaj Damami, Sabir Damami, Hazmat e Bhanwaru Khan agli ottoni; Ehtisham Khan Ajmeri, Nihal Khan, Nathu Lal Solanki, Narsi Lal Solanki e Chugge Khan alle percussioni; Zaki Ali Qawwal, Zakir Ali Qawwal, Afshana Khan, Razia Sultan, Gufran Ali e Shazib Ali alle voci; e Dara Khan e Asin Khan alle corde. Il film completo, lungo poco meno di un’ora, è pura magia. Junun vive e respira musica, “fare musica” e l’intimo cameratismo della collaborazione artistica. È un adorabile mosaico impressionista e un’esperienza sonora senza precedenti: la musica vi farà impazzire.

Insomma, speriamo di vederlo anche in Europa: non è da escludere che qualche festival riesca ad accaparrarselo, o che riceva una distribuzione limitata, magari favorito dal prestigio di Paul Thomas Anderson e Jonny Greenwood. Vi terremo aggiornati.

junun

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Primo Wrath of Man con $8M, seguito da Demon Slayer 9 Maggio 2021 - 22:58

Wrath of Man, il film di Guy Ritchie interpretato da Jason Statham apre al primo posto con $8M al Box Office USA, seguito da Demon Slayer

The Falcon and the Winter Soldier – Un video svela i segreti del braccio di Bucky 9 Maggio 2021 - 20:00

Uno speciale di Marvel Entertainment ci porta alla scoperta del braccio bionico di Bucky in The Falcon and the Winter Soldier, con Lorraine Cink e il supervisore agli effetti visivi Eric Leven.

Pam and Tommy – Nuove foto di Sebastian Stan e Seth Rogen nella serie 9 Maggio 2021 - 19:00

Sebastian Stan e Seth Rogen sono Tommy Lee e Rand Gauthier nelle nuove foto di Pam and Tommy, miniserie con Lily James nel ruolo di Pamela Anderson.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.