L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Pan – Nuovi poster con Hugh Jackman e il resto del cast

Di Filippo Magnifico

Pan Poster USA 02   ScreenWEEK Administration

Nuovi poster per Pan – Viaggio all’Isola Che Non C’è, l’adattamento live-action targato Warner Bros. della famosa fiaba del ragazzino in grado di volare e che si rifiutava di crescere. Le locandine mostra i protagonisti di questa pellicola, tra cui Hugh Jackman nel ruolo del temibile Barbanera.

Hugh Jackman (Barbanera)

Pan Hugh Jackman Teaser Character Poster USA 01

Garrett Hedlund (Capitan Uncino)

Pan Garrett Hedlund Teaser Character Poster USA 01

Rooney Mara (Giglio Tigrato)

Pan Rooney Mara Teaser Character Poster USA 01

Levi Miller (Peter Pan)

Pan Levi Miller Teaser Character Poster USA 01

Nel ricco cast troviamo Garrett Hedlund (visto in Tron: Legacy, On the Road e in A Proposito di Davis) nei panni di Capitan Uncino, Hugh Jackman in quelli del cattivo della storia aka il pirata Barbanera e poi Rooney Mara (Uomini che Odiano le Donne) in quelli della nativa americana Giglio Tigrato. Protagonista è invece il giovanissimo Levi Miller: ragazzino semi-debuttante che nel curriculum vanta solo una partecipazione ad un episodio della serie tv Terra Nova.

Incentrato sulle origini del protagonista Peter Pan, il film sarà ambientato durante la II Guerra Mondiale e seguirà il percorso di un bambino orfano che viene rapito dai pirati e portato nell’Isola che non c’è dove scopre di essere destinato a salvare quella terra dal cattivo Barbanera. Diretto dal regista di Anna Karenina ed Espiazione, Joe Wright, la sceneggiatura è firmata da Jason Fuchs, autore dello script di L’era glaciale 4 e di Break My Heart 1,000 Times in lavorazione presso la Gold Circle. Nel cast ci sono anche Amanda Seyfried che interpreterà invece Mary e Leni Zieglmeier che sarà Wendy Darling.

Pan – Viaggio all’Isola Che Non C’è uscirà il 17 luglio 2015. Alla produzione troviamo Greg Berlanti (Arrow) mentre Sarah Schechter supervisionerà il progetto per la WB, diventato una delle priorità dello studio che spera di catturare il fanbase fantasy di Harry Potter e Il signore degli anelli. Per rimanere aggiornati, QUI trovate anche la pagina Facebook del film. QUI invece la scheda del film sul sito Warner Bros.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).