L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Gambit – Channing Tatum ci sarà: trovato l’accordo con la Fox

Di Lorenzo Pedrazzi

channing-tatum-coen-hail-ceaser

Un sontuoso budget da 154 milioni per Gambit!

Mercoledì scorso sembrava proprio che la presenza di Channing Tatum in Gambit fosse a rischio, ma ora The Hollywood Reporter segnala che l’attore e la 20th Century Fox hanno trovato un accordo.

D’altra parte, Gambit è un progetto a cui Channing Tatum tiene moltissimo, e l’esistenza di questo spin-off dipende quasi esclusivamente dalla sua volontà: è stato lui a promuoverlo nel corso degli ultimi mesi, partecipando anche al panel della Fox durante il Comic-Con. Proprio per questo motivo, la notizia di mercoledì ha suscitato un certo clamore tra i fan, ma probabilmente faceva parte di una strategia volta a spostare le trattative sul piano pubblico, come accade ormai sempre più spesso nel cinema e nella TV mainstream (ricordate David Lynch con la nuova stagione di Twin Peaks?). Comunque sia, ha funzionato: Channing Tatum ha risolto i problemi con la Fox, e l’accordo è stato firmato. Le questioni più delicate riguardavano il compenso dell’attore all’interno di un contratto multi-film, ed è ovvio che Tatum, di fronte alla prospettiva di un impegno pluriannuale, abbia voluto assicurarsi che i termini del contratto fossero vantaggiosi.

La Fox, dal canto suo, sta per perdere la più grande star del franchise degli X-Men, poiché Hugh Jackman si prepara a interpretare Wolverine per l’ultima volta: di conseguenza, lo studio ha bisogno di una nuova star che possa comparire in molteplici film, e il Gambit di Channing Tatum è il più adatto a ricoprire tale ruolo. Anche Jennifer Lawrence (Mistica) dovrebbe chiudere con i mutanti Marvel dopo X-Men: Apocalypse, quindi Tatum avrà il compito di prendere la guida del franchise nei prossimi anni.

Vi terremo aggiornati

gambit-copertina

Gambit sarà ovviamente incentrato sull’omonimo mutante degli X-Men, alias Remy LeBeau, in grado di caricare qualunque oggetto di energia bio-cinetica fino a renderlo esplosivo (ovvero: può trasformare qualunque cosa in una bomba). Ladro, truffatore e gran seduttore, originario di New Orleans, Gambit puo caricare anche il suo stesso corpo con la stessa energia, acquisendo velocità, agilità e forza sovrumane. Il personaggio è già apparso al cinema in X-Men Origins: Wolverine, con il volto di Taylor Kitsch.

La sceneggiatura di Gambit è opera di Josh Zetumer (Robocop), ma il soggetto è firmato dal grande Chris Claremont, ideatore del personaggio insieme a Jim Lee. La produzione è invece curata da Reid Carolin, Lauren Schuler Donner e Simon Kinberg.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare sia le nostre NEWS IN 60 SECONDI sia la rubrica TOP NEWS, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Collider

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI GAMBIT!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).