L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Deadpool – Il regista Tim Miller analizza il trailer nel dettaglio!

Deadpool – Il regista Tim Miller analizza il trailer nel dettaglio!

Di Lorenzo Pedrazzi

deadpool-poster-italiano-copertina

Cliccate qui per vedere il trailer di Deadpool!

Dopo l’acclamato panel al Comic-Con di San Diego, le aspettative che circondano Deadpool sono cresciute ulteriormente grazie alla pubblicazione del primo trailer: il regista Tim Miller lo ha analizzato nel dettaglio su Empire, e qui di seguito vi proponiamo una sintesi dei suoi commenti. Attenzione: possono contenere spoiler sul film!

WADE E VANESSA

Wade-&-Vanessa

«Andremo avanti e indietro nel tempo durante il film, quindi questa scena con Wade non sarà collocata necessariamente all’inizio. Ma anche se ragionassimo in senso lineare, andrebbe piazzata a circa 20 minuti dall’inizio. Vedremo Wade prima ancora del suo incontro con Vanessa, quando è un mercenario di piccolo taglio. Poi la incontra e se ne innamora, ma scoprono che lui ha il cancro. Quindi questa scena si svolge dopo il cancro.»

L’OFFERTA

the-offer

«Qyesto è Jed Rees, che interpreta il Reclutatore. È stato grandioso. La questione del “supereroe” è molto importante per i fan di Deadpool, e di certo anche per noi. Deadpool non è un supereroe. Non vuole esserlo. Non gli piacciono i supereroi. Quindi l’idea di lui che potrebbe diventare un supereroe è trattata con disprezzo. Stamattina abbiamo registrato una battuta in cui Wade dice “Anche se avete il cancro, avete appena ucciso un uomo in Messico e vi trovate sull’orlo della morte, se qualcuno vi offre la possibilità di diventare un supereroe, la risposta dovrebbe essere no”.

«NON DATEMI UN COSTUME VERDE»

don't-give-me-a-green-suit

«Questo ha suscitato una bella risata al Comic-Con. In generale ci atteniamo alla regola secondo cui Wade Wilson non possa rompere la quarta parete. Non è consapevole di essere in un film. Deadpool lo è. Rompe la quarta parete solo quando è Deadpool. In questo caso siamo sul punto di rompere la nostra stessa regola, perché in quella scena lui è ancora Wade. Abbiamo girato qualche altra gag su Lanterna Verde., ma non so quante sopravvivranno al montaggio. Ryan ha chiaramente qualche problema da risolvere con Lanterna Verde. C’è un dialogo di un minuto in cui dice a Colosso: “Allora, un tizio arriva con un costume da migliaia di dollari e mi fa, ‘Voglimo che interpreti un supereroe’, ma non c’è ancora una sceneggiatura e la data di uscita è impossibile da rispettare”. Conduce tutta una battaglia anti-Lanterna Verde, ma non sono sicuro che la terreo, perché probabilmente meno della metà degli spettatori capirà le battute. Non ci si può rivolgere solo ai lettori dei fumetti. Dice cose strane per tutto il tempo, e se non cogli tutte le battute non c’è problema. Ma non puoi lasciare indietro tutti gli altri. Non sono favorevole alle gag che costringono il pubblico a fare ricerche su internet dopo aver visto il film. Ma quella scena entrerà negli extra del DVD, non c’è dubbio

SEDUTO SUL PONTE

Sitting-on-thebridge

«Questa è identica al trailer che avevamo pubblicato on-line. Qui se ne sta seduto sul ponte in attesa di Ayax. È Natale, e Wade aspetta da cinque anni che Ajax esca di prigione, perché crede possa sistemargli la faccia. Questo è il giorno in cui Ajax esce da Supermax, e Wade se ne sta semplicemente seduto sul ponte, aspettando che passi di lì in macchina, perché possa riempirlo di botte.»

INSEGUIMENTO STRADALE

Freeway-Chase

«Un’altra sequenza tratta dal teaser. Questo combattimento si chiama “Il Combattimento dei Dodici Proiettili”, perché lui ha solo 12 proiettili nella sua pistola, e deve uccidere tutti questi cattivi.»

«PAPARINO DEVE SFOGARE UN PO’ DI RABBIA»

Daddy-Needs...

«In realtà questa battuta arriverà più avanti nel film. L’inquadratura mostra Wade che spara a un nemico in motocicletta, ma la battuta proviene da una scena più avanti, quando scopre che resterà per sempre Deadpool e che la sua faccia non si può aggiustare, e inoltre viene a sapere che Ajax rimarrà in carcere per i prossimi cinque anni. Quindi decide di diventare il miglior sicario in assoluto. Lui e Weasel hanno questo momento in cui Wade dice: “Non sono una persona paziente. Mangio sempre il dessert per primo”. E Weasel gli risponde: “Beh, potresti riconquistare Vanessa, oppure partecipare a The Bachelor“. Allora Wade si toglie il cappuccio e vediamo quanto è brutto. Poi dice che aspetterà cinque anni per l’uscita di Ajax, e nel frattempo “Paparino deve sfogare un po’ di rabbia”.»

COLOSSO

Colossus

«Non saremmo mai riusciti a tenere segreto Colosso. Era persino nel copione trapelato on-line. Finché non ci siamo messi a girare la scena, ho pensato che la Fox potesse dire “Aspettate un attimo, non possiamo mettere in questo film Colosso, del nostro prezioso franchise degli X-Men, solo per prenderlo in giro”. E invece lo hanno messo, e mi hanno anche consentito di modificargli l’aspetto. Come fanboy ho sempre pensato, “Quel tizio con la pelle scintillante non è il fottuto Colosso”. Dovrebbe essere un tipo mostruoso, e mi hanno permesso di farlo alto quasi 2 metri e 30. Ho chiamato Daniel Cudmore per chiedergli se volesse farlo, anche se sarebbe stato sempre in CGI. È stato gentile. Ha detto, “Apprezzo la tua offerta, ma nah”.»

TESTATA MUTANTE NEGASONICA

Teenage-Negasonic

«Nella sceneggiatura originale, l’azione del terzo atto era grandiosa, ma c’erano solo Deadpool e un sacco di pistole. In una delle mie prime note ho richiesto più elementi supereroistici. Abbiamo avuto Garrison Kane per un po’, ma lo abbiamo dovuto togliere a causa delle riduzioni di budget, perché era piuttosto costoso. Ha delle braccia bioniche che cambiano forma, e avrebbe richiesto gli effetti speciali per una buona parte del film. Ho selezionato alcuni personaggi Marvel che sarebbero stati divertenti e spettacolari sul piano visivo. Alla fine di quella lista c’era Negasonic, che ho pensato fosse un nome strambo e divertente. Abbiamo pensato anche a Cannonball, ma sarebbe stato solo uno stupido bifolco, mentre gli sceneggiatori hanno scritto Negasonic come un’adolescente gotica e impassibile, che era un’ottima interpretazione. È venuta molto bene. Non ci sono molti nemici di Deadpool, a parte Cable. Se non mettiamo Cable in Deadpool 2, credo che saremo esposti al pubblico ludibrio.»

MAKE-UP

Makeup

«Questa è la scena che ho menzionato prima, in cui Wade ha appena scoperto che Ajax resterà in prigione per cinque anni. Abbiamo deciso di andare fino in fondo con il make-up. Ci sono state alcune discussioni su quanto potessimo farlo orribile, e ho piantato fermamente la mia bandiera su “fottutamente orribile”, perché se non lo fosse, nessuno lo giustificherebbe per essere così stronzo e arrabbiato. Se fossero solo un paio di cicatrici, non simpatizzeremmo per lui. A onore della Fox, ci hanno detto “Fate pure”. Ma, detto questo, non volevamo nemmeno farlo sembrare uno zombie, come succede in alcuni fumetti. Sono per la fedeltà, ma non si può avere un protagonista che secerne pus. Non vuoi vedere dentro la sua bocca mentre mastica, sarebbe troppo. Credo appaia sufficientemente orribile. E non è l’unico stadio del make-up: quando lo vediamo per la prima volta nell’officina, è molto scorticato.»

LOTTA CON LE SPADE

Sword-fight

«Posso dire onestamente che nessuno ha lavorato duro come Ed Skrein. Lo adoro. Ha l’atteggiamento migliore del mondo. Si è allenato molto duramente. Probabilmente l’80% di ciò che vedrete sullo schermo è fatto da lui [nel senso che ha girato la gran parte delle sue scene senza controfigura, ndr]. Anche Ryan è fantastico. Non si è allenato duramente come Ed, ma è incredibile. Ha dei riflessi fotografici, o qualcosa del genere. Impara le coreografie nel giro di pochi secondi.»

COLPO ALLA TESTA

Headshot

«Volevamo mostrare Deadpool in questo perfetto mix di atleticità e accuratezza: ha riflessi incredibili, soprattutto con le pistole e le katana. Questa è la fine della sequenza dei Dodici Proiettili, dove gli resta un solo proiettile ma deve uccidere ancora tre nemici, quindi aspetta il momento giusto per fare questa mossa super fica, e li fa fuori tutti in un colpo solo. Tutti hanno pensato che fosse orribilmente cruento, ma io non credo sia così male!»

deadpool-poster-italiano

Basato sull’antieroe meno convenzionale della Marvel Comics, Deadpool racconta le origini di Wade Wilson, ex agente delle forze speciali che – sottoposto a un esperimento clandestino finalizzato a donargli un fattore rigenerante – assume l’alter ego di Deadpool e diventa un mercenario. Armato con le sue nuove abilità e un oscuro e contorto senso dell’umorismo, Deadpool dà la caccia all’uomo che ha quasi distrutto la sua vita.

La sceneggiatura di Deadpool è opera di Rhett Reese e Paul Wernick, che hannno scritto Benvenuti a Zombieland e G.I. Joe – La vendetta, mentre la regia è stata affidata all’esordiente Tim Miller: il film racconterà le origini di Wade Wilson, trasformatosi in Deadpool dopo essersi sottoposto a una procedura che avrebbe dovuto curarlo dal cancro, ma che invece ha sfigurato il suo corpo, infondendogli però alcuni superpoteri (tra cui un fattore rigenerante). Le riprese sono in corso a Vancouver, con Ryan Reynolds nel ruolo di protagonista; anche Ed Skrein (Ajax), T.J. Miller (Weasel), Morena Baccarin (Vanessa Carlyle alias Copycat) e Gina Carano (Angel Dust) fanno parte del cast. L’uscita è prevista per il 12 febbraio 2016.

Cliccate qui per il recap del panel di Deadpool al Comic-Con di San Diego!

In quale posizione della nostra rubrica HIT MANIA TRAILER finirà il trailer di Deadpool? Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: ComicBookMovie

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI DEADPOOL!

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cinderella: Olivia Colman, Helena Bonham Carter, Anya Taylor-Joy nella pantomima prodotta da Richard Curtis 3 Dicembre 2020 - 21:56

Olivia Colman, Helena Bonham Carter e Anya Taylor-Joy protagoniste nella pantomima di Cinderella prodotta da Richard Curtis per BBC

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

House of The Dragon: un drago ritratto nei primi concept del prequel di Game of Thrones 3 Dicembre 2020 - 21:09

Prime immagini per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.