L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Arrow – Stephen Amell e Adrian Neville hanno vinto l’incontro al WWE Summerslam

Arrow – Stephen Amell e Adrian Neville hanno vinto l’incontro al WWE Summerslam

Di Marlen Vazzoler

arrow-stephen-amell

Arrow – Stephen Amell vorrebbe Batman nella serie tv, e parla di Constantine

Ieri sera si è tenuto il tanto pubblicizzato incontro di WWE tra la coppia formata da Stephen Amell (Arrow) e Adrian Neville contro King Barrett (che per pura coincidenza condivide lo stesso nome di un villain DC, ndr.) e Stardust al Summer Slam.

Quello che è iniziato come un scherzoso scambio di battute tra Amell e Stardust, su Twitter, è poi sfociato in uno scontro fisico tra i due al Monday Night Raw della WWE a metà agosto. Ecco il fumettoso spot per l’incontro, che riassume i motivi che hanno portato Amell a sfidare Stardust.

La WWE ha creato uno spot in cui ha raccolto i disegni pubblicati dai fan in rete

Sul suo account Facebook, Amell ha mostrato il contenuto della sua borsa, in cui ha messo anche il nuovo costume di Arrow che vedremo nella quarta stagione

Packing for #SummerSlam

Posted by Stephen Amell on Giovedì 20 agosto 2015

Eccoci alla risposta degli avversari

Il pre-scontro

E finalmente eccoci arrivati dello scontro

E questo è il momento finale

Cliccate qui per il recap del panel dedicato ad Arrow!

Cliccate qui per leggere la recensione del finale della terza stagione!

Marc Guggenheim ha già dichiarato che la quarta stagione di Arrow avrà toni più leggeri, e quindi più umorismo, allineandosi maggiormente con il fumetto della DC Comics. Gli antagonisti principali dovrebbero essere Damien Darhk (interpretato da Neal McDonough) e l’H.I.V.E.. La premiere andrà in onda mercoledì 7 ottobre su The CW, e s’intitolerà Green Arrow, segno che Oliver comincerà ad adottare il suo nome originale (Freccia Verde). Echo Kellum è stato scritturato per interpretare il supereroe Mr. Terrific, Alexander Calvert ha ottenuto il ruolo del supercriminale Anarky, Jimmy Akingbola sarà il Barone Reiter, mentre JR Bourne sarà Double Down.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Arrow sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonti CBM, Stephen Amell, comingsoon, WWE, Stephen amell, WWEUniverse

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

FREAKY: Trailer italiano ufficiale, dal 26 maggio nei cinema 13 Maggio 2021 - 20:09

Kathryn Newton e Vince Vaughn si scambiano i corpi nella commedia horror Freaky prodotta da Blumhouse, del regista di Auguri per la tua morte

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.