L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ant-Man, i tweet più divertenti | #ScreenTweet

Ant-Man, i tweet più divertenti | #ScreenTweet

Di Andrea Piergentili

antman-banner-copertina

Succede a tutti. All’inizio facciamo gli snob, poi escono i trailer e i più deboli cominciano a cedere, ammettendo che lo andranno a vedere. Col tempo cediamo tutti, i più duri riescono al massimo ad accampare giustificazioni come “lo faccio per Stan Lee”, “il regista è mio cugino”, “devo scrivere un post per ScreenWeek”.
Ed è così che ognuno di noi si ritrova in sala, a vedere Ant-Man, il film sull’uomo-formica e a chiedersi dove abbia sbagliato nella vita.

tumblr_nt6voyUzLm1udiuk5o1_400Si pone le stesse domande Scott Lang (Paul Rudd), un ingegnere elettronico così bravo che per vivere è costretto a rubare. Durante uno dei suoi furti trova in una cassaforte una tuta da Power Ranger che decide di tenere nella speranza di diventare il terzo Daft Punk. La indossa e scopre che gli conferisce la capacità di rimpicciolirsi fino alle dimensioni di una formica, perché i superpoteri fighi erano finiti. Scopre anche che quella tuta era stata messa nella cassaforte proprio per lui dal suo inventore, Hank Pym, un Michael Douglas che fa a gara di vecchiaia con Stan Lee, e da sua figlia Hope, interpretata da Evangeline Lilly che è qui soltanto per farsi perdonare dopo la trilogia de Lo Hobbit.

tumblr_nr6ydvbe4T1tuureto1_540

Hank chiede aiuto a Scott per fermare il suo ex allievo Darren Cross (Corey Stoll), un uomo fissato con la trama di Iron Man, al punto di riproporla anche in questo film: Cross prende il controllo della società di Pym, sviluppa le tecnologie da lui inventate, costruisce una tuta più potente e la vende ad una organizzazione criminale. Dato poi che alla Marvel la fantasia è di casa, non poteva mancare lo scontro finale tra le due armature tute che si conclude ovviamente con la vittoria di IronAnt-Man.

È già stato reso noto che Ant-Man entrerà a far parte degli Avengers. Verrà quindi il momento in cui Tony Stark farà l’imprevedibile battuta sulle dimensioni di Scott Lang, il pubblico in sala riderà di cuore e tutti moriremo un po’ dentro, ma questo non ci impedirà di tornare a vedere il prossimo film della Marvel, anche se il protagonista dovesse essere l’uomo-moffetta.

tumblr_nr8p25AQUx1tuureto1_540

GUARDA LA VIDEORECENSIONE di Ant-Man

QUI la Top 5 dei Film Marvel Studios

Ant-Man, ultimo film della Fase 2 dei Marvel Studios, è uscito negli Stati Uniti lo scorso 17 luglio, mentre in Italia ieri, 12 agosto. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre news dal blog o la pagina Facebookdel film.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE PER DARE IL VOSTRO VOTO AD ANT-MAN!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Space Cinema cerca nuove risorse per tutti i multisala del circuito 8 Maggio 2021 - 17:00

In vista della ripartenza del settore, dopo la chiusura di questi mesi, l’azienda ha aperto da poco nuove posizioni per coloro che vogliono lavorare all’interno dei multisala The Space Cinema.

David di Donatello: Laura Pausini parteciperà alla cerimonia l’11 maggio 8 Maggio 2021 - 16:00

È stato annunciato che Laura Pausini, reduce dalla vittoria ai Golden Globes e dalla cerimonia degli Oscar, parteciperà il prossimo 11 maggio alla 66ᵃ edizione dei Premi David di Donatello.

Sognando a New York – In the Heights: un’anteprima della canzone “96,000” 8 Maggio 2021 - 15:00

È disponibile un nuovo assaggio di In the Heights, il film tratto dal musical omonimo diretto dal regista di Crazy & Rich Jon M. Chu.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.