Condividi su

13 luglio 2015 • 11:47 • Scritto da laura.c

Terminator Genisys #RITORNA a dominare il BO ITA, seguono Ted 2 e Jurassic World

Tripletta Universal al top del box office del weekend. Terminator: Genisys supera il milione di euro seguito da Ted 2. Jurassic World scende al terzo posto ma continua la sua corsa al botteghino worlwide, superato negli USA solo dall'atteso Minions.
Post Image
0

Judgment Day Approaches In Action Packed International TV Spot For TERMINATOR  GENISYS

Nonostante il perdurare del caldo estivo, le grandi uscite internazionali continuano a mantenere stabile il livello degli incassi nelle sale italiane. Questo finesettimana il ritorno della saga interpretata da Arnold SchwarzeneggerTerminator: Genisys, ha conquistato il primo posto al botteghino superando il milione nei primi quattro giorni di programmazione, con una media per copia di oltre 1.800 euro. Distribuito in più di 500 sale, il kolossal in 3D si è scostato di poco dal risultato dal quarto capitolo della saga, che nel 2009 debuttò con 1,47 milioni chiudendo poi con un totale di 3,4 milioni di euro: esattamente le cifre su cui si attestano anche le aspettative rispetto a questo titolo, che vede Jai Courtney nel ruolo di Kyle Reese, Jason Clarke in quello di John Connor, la star di Game of Thrones Emilia Clarke in quelli di Sarah Connor e la partecipazione dell’ex Doctor Who Matt Smith.

Jurassic_World_still

Sempre nel segno di Universal Pictures gli altri due gradini del podio del box office. L’irriverente orsacchiotto di Seth MacFarlaneTed 2, è sceso al secondo posto raccogliendo 343 mila euro e portando il suo totale a 3,27 milioni di euro, ancora lontano dall’incasso complessivo del primo capitolo della commedia che in Italia arrivò a 11 milioni. Mantengono una posizione elevata nella catena alimentare anche i dinosauri di  Jurassic World, che hanno guadagnato altri 296 mila euro portando il banchetto a 13,6 milioni, mentre nel mondo si parla di 1,4 miliardi di dollari. Sempre più verosimile dunque la minaccia per l’attuale maggior incasso dell’anno, Fast and Furious 7, pure un titolo Universal, che detiene l’attuale primato di 1,5 miliardi.

Minions Poster USA 02   ScreenWEEK Administration

Da notare anche come, al botteghino americano, l’ultimo capitolo della saga di Jurassic Park abbia raccolto altri 18 milioni di dollari, abbandonando però il primo posto a favore di Minions. L’atteso spin-off, dedicato ai piccoli aiutanti gialli di Cattivissimo Me, ha debuttato al top della classifica USA superando le previsioni di incasso e raccogliendo 115,2 milioni di dollari. Sommato al risultato internazionale di questo e dello scorso weekend, in cui il film ha avuto una prima uscita overseas, si parla di un totale globale di quasi 400 milioni di dollari, mentre si attende di vedere la performance nei mercati in cui il film non è stato ancora distribuito. Tra questi l’Italia, dove l’uscita è prevista per il 27 agosto.

poltergeist-clown-copertina

Tornando alla top 10 italiana, il quarto e quinto posto sono detenuti da due titoli già intravisti la scorsa settimana: il thriller con Ethan Hawke Predestination (154 mila euro per un totale di 545 mila euro) e la rivisitazione del classico horror Poltergeist (andamento simile con un incasso di 150 mila euro e un totale di 555 mila).  Per trovare altre nuove uscite bisogna guardare invece al sesto e settimo posto, dove si collocano con risultati di non troppo rilievo la commedia  Giovani si diventa (che comunque mette a segno la quarta media per sala pari a 877 euro) con Ben Stiller e Naomi Watts  e il drammatico  Il Nemico Invisibile, con Nicolas Cage. Il loro incasso è stato rispettivamente di 139 e 66 mila euro.

In tutto il box office italiano del weekend si è attestato sui 2,7 milioni di euro, in linea con la scorsa settimana e in discreto aumento rispetto al non entusiasmante 2014, in confronto a cui è cresciuto del 36%.

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *