L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ted 2 ancora in testa in Italia, Jurassic World oltre i 13 milioni di euro

Di Leotruman

ted2-copertina

Di ogni situazione è sempre meglio apprezzarne tutti quanti i lati, e anche questo primo weekend cinematografico di luglio può essere visto come un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.

Il caldo estivo a dir poco torrido su tutta la penisola, unito alla mancanza di nuove uscite di rilievo, ha fatto crollare gli incassi ulteriormente del 33% rispetto alla scorsa settimana (solo 2.5 milioni il totale raccolto dall’intera classifica in quattro giorni).

Il lato positivo? È che in ogni caso si sta raccogliendo il 43% in più dello scorso anno, e il merito è anche di Ted 2, il film che rappresenta il ritorno dell’orsacchiotto sboccato di Seth MacFarlane e del suo migliore amico Mark Wahlberg.

Nonostante i numeri del primo episodio siano molto lontani (ricordiamo, nel 2012 chiuse oltre quota 11 milioni di euro), il film rimane in testa per il secondo weekend consecutivo e aggiunge altri 647mila euro al suo bottino, ora di 2.6 milioni di euro. Gli incassi sono calati anche negli USA, dove in dieci giorni la commedia è a quota 58 milioni, che diventano 94 milioni di dollari in tutto il mondo: addio alla possibilità di replicare il mezzo miliardo raccolto dal primo capitolo. Uno dei rari casi di sequel che sembravano molto attesi si rivelano avere meno gambe del previsto al botteghino.

La vera sorpresa dell’estate continua ad essere Jurassic World, il nuovo capitolo della saga di Jurassic Park, campione nel globo intero con 1.38 miliardi di dollari raccolti in soli 25 giorni!

Mentre negli USA ha sfondato quota 550 milioni nel weekend e si prepara a volare verso lo storico traguardo dei 600 milioni, in Italia il kolossal con Chris Pratt aggiunge altri 490mila euro al suo bottino, per un totale che ha raggiunto i 13.1 milioni di euro! Già 1.84 milioni di spettatori è corsa a vedere il nuovo episodio della saga, e la sensazione è che possa tranquillamente superare i 14 milioni a fine corsa, avvicinandosi a quota 15. Ricordiamo che nel 2015 già sei pellicole hanno superato tale soglia, mentre nel 2014 il maggiore incasso dell’anno era stato Maleficent con 14 milioni: un bell’incremento, merito anche della bella e variegata programmazione estiva!

Proseguendo la classifica troviamo due nuove entrate. Al terzo posto l’horror Poltergeist, remake del cult movie scritto da Spielberg, che in patria non è andato oltre i 47 milioni di dollari. In Italia solo 258mila euro nei quattro giorni, con una media che nemmeno ha raggiunto i 1000 euro per copia. Meglio quindi il thriller Predestination, con protagonista Ethan Hawke, che fa registrare la miglior media della top-10, circa 1300 euro per sala. Ha infatti raccolto 242mila euro nei 180 schermi a disposizione, cifre non pazzesche ma positive se confrontate con il resto della classifica.

Nona e decima posizione invece rispettivamente per la commedia Duri si Diventa con Will Ferrell (75mila euro), e per un altro remake, quello del musical Annie, qui con protagonisti Jamie Foxx e Cameron Diaz (61mila euro in quattro giorni).

Per quanto riguarda le altre pellicole in sala, aggiorniamo il totale di alcuni film rilevanti della stagione:

Torno indietro e cambio vita: 1.16 milioni (pesantissino flop per Vanzina e Bova)

Fury: 4.1 milioni di euro

Youth: 5.77 milioni di euro

Il Racconto dei Racconti: 2.84 milioni di euro

Mia Madre: 3.5 milioni di euro

San Andreas: 2.54 milioni di euro

Cosa succederà giovedì con l’arrivo del nuovo Terminator?

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Acapulco: il trailer della colorata serie con Eugenio Derbez, dall’8 ottobre su Apple TV+ 23 Settembre 2021 - 20:15

Apple ha diffuso il trailer di Acapulco, una nuova serie comica in lingua spagnola e inglese con Eugenio Derbez, in arrivo su Apple TV+ il prossimo 8 ottobre.

È morto Roger Michell, regista di Notting Hill 23 Settembre 2021 - 19:38

Michell aveva 65 anni; la causa della morte non è stata rivelata

So cosa hai fatto: il trailer ufficiale della serie Amazon (e la reazione del cast al trailer) 23 Settembre 2021 - 19:26

Il trailer ufficiale di So cosa hai fatto ha fatto il suo debutto nel web. E c'è anche un altro video che mostra la reazione del cast della serie al trailer.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Di ogni situazione è sempre meglio apprezzarne tutti quanti i lati, e anche questo primo weekend cinematografico di luglio può essere visto come un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Il caldo estivo a dir poco torrido su tutta la penisola, unito alla mancanza di nuove uscite di rilievo, ha fatto crollare gli incassi ulteriormente del […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.