L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Emerald City – Tarsem Singh dirigerà tutti gli episodi della serie

Emerald City – Tarsem Singh dirigerà tutti gli episodi della serie

Di Lorenzo Pedrazzi

emeraldcity-copertina

Quello di Emerald City è stato uno dei casi televisivi più tormentati del 2014: in gennaio la NBC aveva ordinato la produzione della serie (una rilettura cupa e avventurosa de Il Mago di Oz), ma in agosto aveva deciso di annullarla per le divergenze con l’ideatore Josh Friedman; poi, tre mesi fa, il network ha rilanciato il progetto con un nuovo showrunner, David Schulner, e ora sembra proprio che la produzione abbia trovato la sua strada di mattoni gialli per raggiungere la Città di Smeraldo.

A guidarla ci sarà il regista Tarsem Singh, noto per il suo stile visivo straniante e surreale, come ha dimostrato in The Cell, The Fall, Immortals e Biancaneve (il suo ultimo film, Self/less, non è ancora giunto in Italia). Shulner ha infatti rivelato su Twitter che Tarsem dirigerà tutti i dieci episodi della serie, un impegno davvero notevole per il regista indiano, se consideriamo i problemi riscontrati da Fukunaga con la prima stagione di True Detective (le cui puntate erano otto). D’altra parte, sappiamo che David Lynch dirigerà tutti gli episodi della nuova stagione di Twin Peaks, e David Fincher farà lo stesso con il remake americano di Utopia, quindi è una pratica sempre più diffusa.

Ecco la sinossi ufficiale di Emerald City:

Alla disperata ricerca di indizi per scoprire l’identità della sua madre biologica, una giovane donna s’introduce in una sinistra struttura sotterranea da qualche parte nel Midwest. Impossibilitata a completare la sua missione e circondata dalla sicurezza, la nostra petulante eroina ruba un cane della polizia e fugge nella notte… solo per incrociare il cammino con un tornado. All’improvviso, si ritrova trasportata in un altro mondo, molto lontano dal nostro: una mistica landa di reami in competizione, letali guerrieri, oscure magie e sanguinose battaglie per la supremazia. È la favolosa terra di Oz come non l’avete mai vista prima, dove le streghe malvagie non restano morte troppo a lungo, e la ventenne Dorothy Gale diventa una caparbia guerriera che conserva il destino dei regni nelle sue mani. Non siete più nel Kansas, e questo non è l’Oz di vostra nonna.

Vi terremo aggiornati.

Fonte: Collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tower of Terror: Scarlett Johansson nel film basata sull’attrazione Disney 23 Giugno 2021 - 21:30

La torre a caduta libera dei parchi Disney sarà l'ennesima attrazione a diventare un film. Lo sta scrivendo Josh Cooley, regista di Toy Story 4

Q-FORCE: il trailer della serie Netflix su un team di superspie LGBTQ 23 Giugno 2021 - 20:45

Netflix ha diffuso il trailer di Q-Force, nuova serie animata composta da 10 episodi di mezz’ora, in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo 2 settembre.

Turner e il Casinaro: il trailer della nuova serie targata Disney+ 23 Giugno 2021 - 20:29

Il 21 luglio Turner e il Casinaro, la serie ispirata al film con Tom Hanks, farà il suo debutto su Disney+. Possiamo avere un assaggio grazie al trailer.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)