L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arrow – Matt Ryan / Constantine potrebbe comparire nella serie

Di Lorenzo Pedrazzi

constantine-banner-copertina

Cliccate qui per il recap del panel dedicato ad Arrow!

Lo scorso giugno vi abbiamo riportato che Constantine, dopo la cancellazione da parte della NBC, non è riuscito a trovare altri network interessati a produrre la serie, e i contratti sono stati sciolti. Questo, però, non significa che il John Constantine di Matt Ryan sia scomparso definitivamente: c’è infatti la possibilità che l’attore gallese interpreti il celebre investigatore del paranormale nella quarta stagione di Arrow, per un cross-over che stuzzica la curiosità di moltissimi fan. D’altra parte, lo stesso Stephen Amell si era detto disponibile a comparire in un episodio di Constantine nel ruolo di Oliver Queen / Arrow, quindi non stupisce che ci sia la volontà di far incontrare i due personaggi.

Durante un’intervista con IGN, la showrunner Wendy Mericle, Stephen Amell ed Emily Bett Rickards sono stati interrogati in proposito, e hanno dichiarato che stanno lavorando per concretizzare questo desiderio:

Mericle: «Sì, vogliamo davvero farlo. Ne abbiamo parlato con la DC, ed è solo una questione politica, oltre che di impegni dell’attore. Stiamo cercando di farla funzionare, ma non sappiamo al 100% se accadrà.

Amell: «Dita incrociate.»

Mericle: «Ma siamo molto ottimisti e ci piacerebbe tantissimo averlo con noi.»

Sarebbe interessante scoprire come gli autori intendano far convivere John Constantine con il mondo pseudo-realistico di Arrow, che ultimamente si è aperto ai superpoteri e agli influssi fantascientifici, ma non ha quasi mai preso in considerazione il sovrannaturale (Pozzo di Lazzaro a parte). Ecco il video dell’intervista:

Cliccate qui per leggere la recensione del finale della terza stagione!

Marc Guggenheim ha già dichiarato che la quarta stagione di Arrow impiegherà toni più leggeri, e quindi più umorismo, allineandosi maggiormente con il fumetto della DC Comics. Gli antagonisti principali dovrebbero essere Damien Darhk (interpretato da Neal McDonough) e l’H.I.V.E.. La premiere andrà in onda mercoledì 7 ottobre su The CW, e s’intitolerà Green Arrow, segno che Oliver comincerà ad adottare il suo nome originale (Freccia Verde).

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Arrow sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: Collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Peter Rabbit 2: una nuova clip del film, dal 1° luglio al cinema 20 Giugno 2021 - 9:00

È disponibile una nuova clip di Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga. Il film arriverà nelle nostre sale il 1° luglio.

Hotel Transylvania: Uno scambio mostruoso slitta a ottobre 19 Giugno 2021 - 19:00

La Sony ha posticipato la data di uscita di Hotel Transylvania: Uno Scambio Mostruoso. Il film negli Stati Uniti uscirà l’1 ottobre 2021.

The Walking Dead: la trama della stagione 11 e alcune nuove immagini 19 Giugno 2021 - 18:00

Il percorso di The Walking Dead sul piccolo schermo terminerà con la stagione 11. Ecco alcune nuove immagini e la trama dei nuovi episodi.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.