L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

American Crime – Hutton e Huffman svelano i loro personaggi nella stagione 2

Di Lorenzo Pedrazzi

americancrime-copertina

Tra i nuovi show di questa primavera, American Crime è stato certamente uno dei più amati sia dal pubblico sia dalla critica, e non è certo un caso che abbia ricevuto la candidatura come Miglior Miniserie ai prossimi Primetime Emmy Awards.

La serie è stata creata sulla ABC da John Ridley (sceneggiatore premio Oscar per 12 anni schiavo), e la prima stagione racconta le conseguenze dell’omicidio di un veterano di guerra a Modesto, in California, attraverso le questioni razziali, sessuali, politiche e sociali che emergono dalle successive indagini. L’obiettivo di American Crime è proprio questo: esplorare i meccanismi del sistema legale statunitense, narrando le ripercussioni del delitto e del processo sulle vittime.

Si tratta però di uno show antologico, quindi ogni stagione racconta una storia diversa, con personaggi diversi. Ciononostante, alcuni attori ritornano per interpretare ruoli completamente nuovi: è il caso di Timothy Hutton e Felicity Huffman, entrambi candidati agli Emmy per le loro performance in American Crime, ma già pronti a tornare nella seconda stagione. I due attori hanno confermato a Variety che i nuovi episodi si svolgeranno nel Midwest, dove un incidente all’interno di un esclusivo liceo privato innescherà un dibattito sull’identità sessuale e sulla disparità nel sistema scolastico. Hutton ha dichiarato:

Non ho ancora letto nulla, ma so che la storia coinvolgerà un incidente che si verifica tra alcuni studenti in un liceo pubblico e un liceo privato della stessa città. Io interpreterò l’allenatore di pallacanestro nella scuola privata.

americancrime-

Huffman, che invece sarà la preside della medesima scuola, ha aggiunto:

Lavoriamo nello stesso posto, e si verifica un incidente a cui entrambi dobbiamo prestare la massima attenzione. Non sono sicura di quale sia la dinamica di quella relazione. Non vedo l’ora di scoprirne di più.

Anche Regina King, Richard Cabral, Elvis Nolasco e Lili Taylor — già apparsi nella prima stagione di American Crime — torneranno nella seconda.

Potete seguire tutte le novità sulle serie tv targate ABC Studios sulla pagina italiana Facebook e su Twitter. #ABCStudiosIT

Fonte: TV Line

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di American Crime sul nostro Episode39 a questo LINK.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: nel prossimo episodio vedremo [SPOILER]? 27 Novembre 2020 - 14:58

La fine dell'episodio 5 della seconda stagione di The Mandalorian, sembra confermare l'arrivo di Luke Skywalker. Ma sarà sul serio così?

Scott Derrickson è felice di aver lasciato Doctor Strange 2 nelle mani del “grande” Sam Raimi 27 Novembre 2020 - 13:30

Scott Derrickson sarà solo un "lontano" produttore esecutivo per Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma è felice di aver lasciato il film nelle mani del "grande" Sam Raimi.

Netflix US ha una funzione che avverte quando un titolo è in scadenza 27 Novembre 2020 - 12:30

Ora, la versione americana di Netflix avverte quando un titolo sarà rimosso dal catalogo. In Italia sembra che questa funzione non sia ancora disponibile.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?