Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2015/06/the-martian-matt-damon.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Martian – Matt Damon spiega perché il film di Scott è diverso da Interstellar

The Martian – Matt Damon spiega perché il film di Scott è diverso da Interstellar

Di Marlen Vazzoler

the-martian-matt-damon

Sopravvissuto – The martian: il trailer italiano con l’astronauta Matt Damon

Un uomo abbandonato da solo su un pianeta ostile. Con questa frase potremmo descrivere a grandi linee sia il personaggio interpretato da Matt Damon in Interstellar di Christopher Nolan, sia quello interpretato dall’attore in The Martian di Ridley Scott. Per questo motivo Damon ha esitato nell’accettare di girare questo secondo film, fino a quando Scott non gli ha spiegato come le due pellicole sono profondamente diverse.

“Non avevo mai incontrato Ridley, nemmeno di striscio. Sono andato a incontrarlo e poi ho firmato molto velocemente. Sono andato e ho detto che amavo molto lo script ma la mia unica esitazione è che avevo appena fatto Interstellar, in cui interpretavo un tipo abbandonato su un pianeta, poteva essere strano se dopo un anno e mezzo, avessi interpretato un altro tipo abbandonato su un pianeta.
Gli ho spiegato Interstellar e lui mi ha detto ‘I film sono maledettamente diversi, questo sarà incredibilmente divertente. Facciamolo’. E’ stato così contagioso, non potevo dirgli di no“.

the martian matt damon

Ma cosa rende The Martian così diverso dagli altri film del genere?

Una delle più grandi differenze è che è in primo luogo sono io da solo per molto tempo. Questa è la grande sfida. Ha tutti i gadget della NASA e il lato b della storia, il resto del mondo che cerca di riportare indietro questo tipo. Ma l’altra metà del film sono io e Ridley su Marte, quindi quella parte è diversa. Si inizia da lì, c’è il mistero – che cosa è successo, come è rimasto lì? La missione fa parte del lato b, cercare di capire come tornare. Così, strutturalmente è diverso da qualunque cosa sia stata mai fatta“.

the martian matt damon

Al contrario l’altra interprete del film di Nolan, Jessica Chastain, non ha avuto alcun dubbio nell’accettare questo ruolo così diverso da Murph.

“Sono così entusiasta di essere qui. In realtà sto indossando una tuta di raffreddamento sotto la tuta, ed è un consiglio che ho ricevuto da Anne Hathaway in ‘Interstellar’. Qualcuno ha chiesto a Chris chi sono i suoi registi preferiti, e ha citato Kubrick e così via, poi ha detto che Ridley era il suo preferito. Quanto bello è lavorare con Chris e poi con Ridley? E’ così impressionante. Sono entrambi degli uomini che fanno le loro regole, il modo in cui girano e le immagini che utilizzano, spingono sempre i limiti e sfidano sempre qualcosa, e fanno delle cose su una scala epica“.

tha martian jessica chastain

La Chastain paragona il personaggio di Damon a quello della Bullock in Gravity o a Hanks in Cast Away.

“Il libro è fantastico, ha creato un personaggio straordinario che è un risolutore di problemi. Ha un grande senso dell’umorismo che ti fa tifare per lui. Ha un personaggio simile a quello di altri film che abbiamo amato, come Sandra Bullock in Gravity, come Tom Hanks in Cast Away. E’ un personaggio che si è perso in mare da qualche parte che sta cercando di trovare la via per tornare a casa. Penso che tutti noi possiamo immaginare di essere persi da qualche parte e di voler tornare, tutti possiamo relazionarci a questo

Cliccate qui per vedere il filmato virale con la presentazione dei personaggi!

Nel cast di The Martian figurano anche Jessica Chastain, Kristen Wiig, Kate Mara, Chiwetel Ejiofor, Donald Glover, Sean Bean, Sebastian Stan e Michael Peña. Questa è la trama del romanzo:

Mark Watney è stato uno dei primi astronauti a mettere piede su Marte. Ma il suo momento di gloria è durato troppo poco. Un’improvvisa tempesta lo ha quasi ucciso, e i suoi compagni di spedizione, credendolo morto, sono fuggiti e hanno fatto ritorno sulla Terra. Ora Mark si ritrova completamente solo su un pianeta inospitale e non ha nessuna possibilità di mandare un segnale alla base. E, in ogni caso, i viveri non basterebbero fino all’arrivo dei soccorsi. Nonostante tutto, con grande ostinazione Mark decide di tentare il possibile per sopravvivere. Ricorrendo alle sue conoscenze ingegneristiche e a una gran dose di ottimismo e caparbietà, affronterà un problema dopo l’altro e non si perderà d’animo. Fino a quando gli ostacoli si faranno insormontabili…

The Martian, il nuovo film fantascientifico di Ridley Scott uscirà il 2 ottobre in America e il 26 novembre nei cinema italiani.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI THE MARTIAN!

Fonti Yahoo, Games Radar

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Kevin Smith contro la cancellazione di Batgirl 8 Agosto 2022 - 20:30

Kevin Smith ha parlato della cancellazione di Batgirl nel corso del suo podcast, dimostrandosi particolarmente contrario a questa decisione.

Il Signore degli Anelli: Peter Jackson ha considerato l’ipnosi per vedere la trilogia da fan 8 Agosto 2022 - 19:45

Peter Jackson ha sempre avuto un sogno: poter vedere i suoi film con gli occhi del fan. Ed è arrivato a considerare l'ipnosi per farlo

Lars von Trier ha il morbo di Parkinson 8 Agosto 2022 - 19:44

Il regista lo ha annunciato tramite un comunicato diffuso dalla sua casa di produzione Zentropa. I lavori su The Kingdom Exodus proseguono

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.