L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi!
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi!

Condividi su

13 giugno 2015 • 14:30 • Scritto da Marlen Vazzoler

The Good Dinosaur – Cambiato l’intero cast vocale del film Pixar

A parte Frances McDormand, è stato cambiato l'intero cast vocale di The Good Dinosaur, il film della Pixar che racconta la storia di un dinosauro e del suo particolare amico, un umano...
Post Image
0

the-good-dinosaur-t-rex

The Good Dinosaur – Primo teaser trailer per il nuovo film Pixar!

Nuove modifiche in vista per The Good Dinosaur, il film della Pixar diretto da Peter Sohn. La pellicola, inizialmente concepita dal regista Bob Peterson, racconta di un mondo in cui i dinosauri non si sono mai estinti e segue la storia di un dinosauro e del suo animaletto umano.

Nella parte dei genitori del protagonista Momma e Poppa, erano stati inizialmente assunti Frances McDormand e John Lithgow, ma il nome dell’attore assieme a quello di Lucas Neff, Bill Hader, Neil Patrick Harris e Judy Greer, è sparito dalla lista dei doppiatori di The Good Dinosaur.
I cambiamenti a cui è stata sottoposta la pellicola hanno richiesto un nuovo doppiaggio rispetto a quello che era stato effettuato più di due anni fa.

Lo studio ha fornito la nuova lista del cast vocale:

Raymond Ochoa (“The Night Shift,” “Rizzoli & Isles”) è la voce dell’Apatosaurus Arlo.

Jeffrey Wright (“Casino Royale,” “Boardwalk Empire”) è la voce di Poppa, il padre di Arlo.

Frances McDormand (“Olive Kitteridge,” “Fargo”) è la voce di Momma, la madre di Arlo.

Marcus Scribner (“black•ish”) è la voce di Buck, il fratello di Arlo.

Jack Bright (“Monsters University”) è la voce di Spot, l’amico umano di Arlo.

Steve Zahn (“Joyride,” “Sahara”) è la voce del pterodattilo Thunderclap.

A.J. Buckley (“Murder in the First,” “Justified”) è la voce del T-Rex Nash.

Anna Paquin (“True Blood,” “X-Men”) è la voce del T-Rex Ramsey.

Sam Elliott (“Justified,” “Grandma”) è la voce del T-Rex Butch.

 The Good Dinosaur si propone di rispondere al “what if?” più grande di tutti: cosa sarebbe successo se i dinosauri non si fossero estinti? Il film, infatti, è ambientato in una versione alternativa della preistoria, dove i dinosauri convivono con gli umani. Il protagonista, Arlo, è l’ultimo nato in una famiglia di apatosauri, e vivrà una grande avventura insieme a Spot, un cucciolo di umano, per ritrovare la strada di casa e imparare nel frattempo ad avere fiducia in se stesso, sconfiggendo le sue paure.

Fonte dark horizons

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scarica Screenweek Blog

News, attualità e curiosità dal mondo del cinema e delle serie tv sul tuo smartphone.