Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2015/06/piani-morte-nera-rogue-one.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars Anthology: Rogue One – Sarà il film più cupo e realistico della saga [SPOILER]

Star Wars Anthology: Rogue One – Sarà il film più cupo e realistico della saga [SPOILER]

Di Marlen Vazzoler

piani-morte-nera-rogue-one

Le parole ‘guerra‘ e ‘reale‘ sono state continuamente enfatizzate nella descrizione del primo spin-off di Guerre Stellari, Star Wars Anthologies: Rogue One, dal regista Gareth Edwards durante la presentazione della pellicola alla Star Wars: Celebration. Ma sono pochi gli elementi scoperti finora su questo capitolo ambientato tra La vendetta dei Sith e Una nuova Speranza.

Ma delle nuove informazioni sui personaggi, i veicoli e il tono del film sono stati forniti dal sito di Joblo. Non vengono svelati dettagli importanti sulla trama di Rogue One ma per ogni evenienza

ATTENZIONE POTENZIALI SPOILER

-Ambientato nel ‘periodo buio‘ dell’Impero, tra Episodio III e Episodio IV
-Definito più cupo e realistico di qualsiasi film di Guerre Stellari realizzato finora
-Punta ad essere un vecchio film di guerra, pensate a un incrocio tra Hamburger Hill: collina 937 e Guerre Stellari
-Tutti i Jedi sono in clandestinità, saranno sul background della storia
-Gli Stormtroopers avranno la stessa armatura della trilogia originale
-Ci saranno molte forme di vita aliene, tra cui i Mon Calamari
-Verranno introdotti nuovi alieni e nuovi droidi
-Un nuovo droide farà parte del gruppo di ribelli che vuole rubare i piani della Morte Nera
-Saranno presenti gli At-Ats, X-Wings, Y-wings, At-Sts
-Parte del film è ambientato su Yavin 4, ci saranno degli eserciti nella giungla e diversi campi di battaglia
Felicity Jones è vestita da soldato ribelle pronto alla battaglia e si sporcherà le mani

Ricordiamo che Rogue One verrà girato in parte con la Alexa 65, a 6K.

Star Wars Anthologies: Rogue One, diretto da Gareth Edwards (Monsters, Godzilla), sarà ambientato tra Episodio III ed Episodio IV, e avrà come protagonisti alcuni membri dell’Alleanza Ribelle che devono rubare i piani di costruzione della Morte Nera.
Fanno parte del cast Felicity Jones, Ben Mendelsohn, Diego Luna, Sam Claflin e Riz Ahmed. Le musiche saranno affidate a Alexandre Desplat. Le riprese partiranno questa estate, mentre l’uscita del film è prevista nei cinema americani per il 16 dicembre 2016.

Il prossimo appuntamento con la saga di Guerre Stellari è con Star Wars: Il risveglio della Forza, diretto da JJ Abrams, che uscirà nei cinema italiani il 15 dicembre 2015.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU STAR WARS ANTHOLOGY: ROGUE ONE!

Fonte Joblo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Tom Holland lascia i social: “Perdo la testa quando leggo di me online” 18 Agosto 2022 - 15:00

La star della saga di Spider-Man ha deciso di "fare un passo indietro" dai social, per concentrarsi sulla sua salute mentale

Jonah Hill annuncia una pausa dai riflettori: “Soffro di attacchi di panico, non promuoverò più i miei film” 18 Agosto 2022 - 14:00

L'attore ha girato in gran segreto un documentario, che affronta il tema della salute mentale soffermandosi sul suo viaggio personale.

This England: la serie su Boris Johnson con Kenneth Branagh dal 21 settembre su Sky 18 Agosto 2022 - 13:15

Diretta da Michael Winterbottom, la serie racconterà come il governo di Boris Johnson abbia affrontato il Covid

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?