L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Stan Lee ‘Peter Parker è originariamente bianco e etero, perché cambiarlo’?

Di Marlen Vazzoler

miles-morales-peter-parker-spider-man

UFFICIALE: Tom Holland è il nuovo Spider-Man!

Si è tanto parlato in passato della creazione di una versione cinematografica di Peter Parker che potesse essere di origine latina o nera o che potesse avere un orientamento omosessuale. Ma in una serie di e-mail scoperte dalla Gawker, trapelate durante l’attacco hacker subito l’anno scorso dalla Sony, è stato rivelato che nell’accordo stipulato, nel settembre del 2011, tra la Marvel e la Sony, il personaggio di Peter e quello dell’Uomo Ragno devono rispettare determinate caratteristiche:

peter parker

PETER PARKER

-il suo nome completo è Peter Benjamin Parker
caucasico e etero
-i suoi genitori sono assenti dalla sua vita dalla sua infanzia
-dall’assenza dei suoi genitori è stato allevato a New York da sua zia May e da suo zio Ben
-ottiene i suoi poteri o alle medie o al college
-ottiene i suoi poteri dal morso di un ragno
-crea il suo primo costume rosso e blu
-il costume nero è un simbionte e non è stato disegnato da lui
-è stato cresciuto in una casa del ceto medio nel Queens a New York
-frequenta o a frequentato le superiori nel Queens, New York, o frequenta o ha frequentato il college a New York

spider-man

UOMO RAGNO

maschio
-non sevizia
-non uccide a meno che non sia per difendersi o difendere gli altri
-non usa un linguaggio scurrile che va oltre il PG-13
-non fuma
-non vende/distribuisce droga
-non abusa dell’alcool
-non fa sesso prima di aver compiuto 16 anni, non ha sesso con nessuno che abbia meno di 16 anni
non è omosessuale (a meno che la Marvel non ha ritratto quell’alter ego come omosessuale)

Da notare che questo accordo è stato stretto un mese dopo l’apparizione di Miles Morales, l’Uomo Ragno di origini metà latine metà nere comparso nella serie Ultimate Comics, che è appena diventato il protagonista di una nuova testata a fumetti dedicata all’Uomo Ragno.

Spider-Man: Kevin Feige conferma Peter Parker, l’età, il nuovo costume, l’assenza delle origini

Il co-creatore dell’Uomo Ragno, Stan Lee ha spiegato a Newsrama che gli piacerebbe che il suo personaggio non venisse cambiato:

Non mi dispiacerebbe, se Peter Parker fosse stato inizialmente nero, un latino, un indiano o qualsiasi altra cosa, che rimanesse in quel modo. Ma originariamente l’abbiamo creato bianco. Non vedo alcun motivo per cambiarlo“.

Per quanto riguarda il suo orientamento sessuale, il fumettista ha detto:

Penso che il mondo abbia sicuramente posto per dei supereroi gay. Ma ancora una volta, non vedo alcun motivo per cambiare le preferenze sessuali di un personaggio una volta che sono state stabilite. Non ho nessun problema nel creare dei nuovi supereroi omosessuali“.

Dopo 53 anni, Lee considera assurdo cambiare un personaggio così stabilito:

Non ha niente a che fare con l’essere anti-gay, o anti-nero, o anti-latino, o qualcosa del genere. I personaggi latini dovrebbero rimanere latini. Certamente Pantera Nera non dovrebbe essere svizzero. Non vedo alcun motivo per cambiare quello che è già stato stabilito quando è così facile aggiungere dei nuovi personaggi. Dico creiamo dei nuovi personaggi nel modo che volete. Diavolo, lo farò io“.

Quest’ultimo commento è una frecciatina indiretta a un recente cambiamento cinematografico quello della nuova Torcia Umana, interpretata da Michael B. Jordan in Fantastic Four – I Fantastici 4. Un casting questo, che ha generato molte polemiche.

Nel frattempo il nuovo Peter Parker è stato trovato, è il diciannovenne Tom Holland che vedremo al fianco di Cap e Tony Stark in Captain America: Civil War, secondo quanto trapelato.

Chi è il nuovo Spider-Man? Alla scoperta di Tom Holland

E voi cosa ne pensate, questi personaggi così iconici devono mantenere le loro caratteristiche oppure no? Scrivetelo nei commenti.

Update

In seguito alla segnalazione di uno dei nostri utenti, Spider-Man, ricordiamo che nel 2008 Stan Lee aveva espresso il desiderio di avere nel film di Captain America, l’attore Will Smith:

“Mi piacerebbe che facessimo qualcosa con Will Smith. Sarebbe un vero e proprio salto fare Capitan America nero… poi di nuovo, non lo so.
Potrebbe essere una cosa davvero intelligente. Se Barack Obama diventerà il presidente chissà… improvvisamente molti dei nostri personaggi saranno neri”.

Insomma Lee cambia idea in continuazione!

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SUL NUOVO SPIDER-MAN!

Fonti Gawker, newsarama, digital spy

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The First Lady: O-T Fagbenle sarà Barack Obama nella serie antologica Showtime 25 Febbraio 2021 - 21:30

L'attore britannico, visto in The Handmaid's Tale, è stato scritturato nel ruolo del 44° presidente USA

KIMI: Steven Soderbergh dirigerà Zoë Kravitz nel film HBO Max 25 Febbraio 2021 - 21:00

David Koepp ha scritto la sceneggiatura. Protagonista una agorafobica costretta a uscire di casa per indagare su un crimine

Mission Impossible 7: Christopher McQuarrie ci offre un nuovo sguardo a Tom Cruise 25 Febbraio 2021 - 20:45

La nuova immagine di Mission: Impossible 7 diffusa dal regista Christopher McQuarrie mostra – più o meno – il protagonista Tom Cruise intento a… Correre!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.