L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man – Decisione sul protagonista per la prossima settimana, in arrivo Spider-Gwen?

Spider-Man – Decisione sul protagonista per la prossima settimana, in arrivo Spider-Gwen?

Di Marlen Vazzoler

spider-gwen

E’ in arrivo un film su Spider-Gwen? Secondo una serie di indizi ci sono delle buone probabilità. Il personaggio è stato introdotto nel crossover Spider-Verse scritto da Dan Slott (Spider-Man Superior), e racconta come in un universo parallelo Gwen è stata morsa da un ragno radioattivo al posto di Peter. La giovane diventa Spider-Woman e soffre per la morte di Parker.
Spider-Gwen ha poi ottenuto una sua storia nel secondo numero di Edge Of Spider-Verse di Jason Latour e Robbi Rodriguez, ma la risposta dei fan è stata così entusiastica che Spider-Gwen avrà una sua serie.

Secondo fonti ben connesse di Bleeding Cool, la decisione di dare il via libera a una serie a fumetti su Spider-Gwen arriva da Isaac Perlmutter, il CEO della Marvel. Alcuni di voi forse ricorderanno questo nome, mentre la maggior parte molto probabilmente non lo ha mai sentito nominare, quindi perché è così importante il suo potenziale coinvolgimento?
Perlmutter è l’uomo dietro ai Marvel Studios, la persona che ha venduto la Marvel alla Disney, il più grande singolo azionista della Disney, l’uomo che ha dato la licenza dei fumetti di Guerre Stelari alla Marvel. Quindi aspettatevi l’arrivo di una valanga di apparizioni di Spider-Gwen.

spider-gwen-copertina

Ora la Sony aveva annunciato per il 2017 il film Untitled Female Superhero Spider-Man Movie sceneggiato da Lisa Joy. Non si sa chi potrebbe essere il protagonista di questo progetto, Catwoman? Black Cat? Gli ultimi indizi scovati nelle mail scritte dalla Joy a Rachel O’Conner della Sony, pubblicate da Wikileaks.org puntano invece su Spider-Gwen e su Silver Sable. Dopo aver visto The Amazing Spider-Man 2, la Joy aveva scritto:

“RIP Gwen Stacy – morta ma mai dimenticata. Possiamo riportarla in vita come Spider-Woman?”.

Parlando dello spin-off di Spider-Man ha aggiunto:

“Le storie dei supereroi e dei miti che ho amato e che continuo ad amare di più erano per la maggior parte delle storie con cui ho potuto relazionarmi: storie che hanno mostrato come anche il più improbabile dei candidati, la persona più sottovalutata e sottostimata può sormontare grandi ostacoli e diventare un eroe.
Quando Amy [Pascal] mi ha detto che voleva raccontare la storia di Silver Sable e della sua squadra eterogenea – sapevo che c’era la possibilità di fare il genere di film e scrivere il tipo di eroine e di eroi che ho aspettato tutta la mia vita di vedere”.

Rachel ha poi mandato una mail a Amy Pascal, datata 13/9/2014, in cui riassume le idee di Joy per il film, prima di un incontro con Kevin Feige. Nella lista dei personaggi principali, alla voce eroi troviamo: Silver Sables, Black Cat e Spider-Woman:

“Vuoi dirgli l’idea che è passata attraverso un portale aperto da dei criminali in un universo parallelo dove c’è Spider-Woman; forse non c’è l’Uomo-Ragno, non c’è la storia d’amore tra Peter e Gwen nella sua realtà”.

Il cattivo: Mr Negative.

spider-gwen-illustrazione

Nell’agosto del 2014 Perlmutter aveva scritto a Michael Lynton della Sony, che il fallimento dei film aventi per protagoniste delle supereroine l’avevo reso reticente a dare il via libera a una pellicola di questo genere, ma mesi dopo i Marvel Studios hanno dato l’ok a Captain Marvel, quindi potrebbe aver cambiato idea anche sul progetto della Sony su una pellicola con Spider-Woman, anzi Spider-Gwen come protagonista…

Infine un piccolo aggiornamento sul casting dell’Uomo Ragno. Come ben sapete il numero degli attori presi in considerazione per la parte di Peter Parker/Spider-Man dalla Sony e dalla Marvel si è ridotto a quattro: Tom Holland e Charlie Rowe sono i due frontrunner, ma in corsa troviamo ancora Matthew Lintz e Charlie Plummer.

A photo posted by ✌️ (@tomholland2013) on

Dall’account instagram di Holland scopriamo che l’attore questo fine settimana si trova guarda caso a Atlanta, dove stanno girando Captain America: Civil War, per giocare a golf. Inoltre Deadline riporta che per la prossima settimana potrebbe essere annunciato il nome dell’attore che interpreterà l’Uomo Ragno. CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SUL NUOVO SPIDER-MAN E LO SPIN-OFF AL FEMMINILE!

Fonti bleedingcool, bleedingcool, bleedingcool, deadline, Tom Holland

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knives Out 2: Dave Bautista affiancherà Daniel Craig nel sequel 11 Maggio 2021 - 9:28

La star di Guardiani della Galassia e Dune entra nel cast dell'atteso sequel prodotto da Netflix

NBC cancella i Golden Globes 2022, torneranno nel 2023 11 Maggio 2021 - 8:52

NBC ha deciso di cancellare la prossima edizione dei Golden Globes per dare il tempo alla Hollywood Foreign Press Association di riformarsi in senso inclusivo.

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).