L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Scream Queens – Charisma Carpenter sarà la madre di Ariana Grande

Scream Queens – Charisma Carpenter sarà la madre di Ariana Grande

Di Lorenzo Pedrazzi

charismacarpenter-copertina

Cliccate qui per vedere il full trailer della serie!

Charisma Carpenter si unisce al cast di Scream Queens, la serie antologica di Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan che unirà horror e commedia. Si tratta di una scelta molto astuta da parte di Murphy: lo show sta diventando un memorabilia delle icone adolescenziali passate e presenti (sia per il genere horror sia per la cultura pop in generale), e infatti Charisma Carpenter è nota soprattutto per aver interpretato Cordelia in Buffy – L’ammazzavampiri, serie cult per molti ventenni e trentenni di oggi. È chiaro che Scream Queens intenda rivolgersi non solo agli attuali teen-ager, ma anche ai post-adolescenti più nostalgici.

Particolarmente curioso è il ruolo che ricoprirà nella serie: Charisma Carpenter sarà infatti la madre del personaggio di Ariana Grande (foto sotto), provocando una collisione tra vecchi e nuovi volti dell’immaginario puberale. Comunque, è stato annunciato che la serie debutterà sulla Fox martedì 22 settembre.

ariana-grande-joseph-llanes-photoshoot_1

Il primo teaser trailer della serie

Il secondo teaser trailer della serie

Il full trailer della serie

Una featurette della serie

La prima stagione si svolgerà in un college funestato da misteriosi omicidi (tema comune a svariati teen horror tra la fine degli anni Novanta e i primi anni Duemila, basti pensare a Urban Legend e Nickname: l’Enigmista), come recita la sinossi ufficiale:

La Wallace University è preda di una catena di omicidi. Kappa House, la più ambita confraternita femminile del college, è governata col pugno di ferro (in un guanto rosa) dalla sua Regina Stronza, Chanel Oberlin (Emma Roberts), ma quando la preside anti-Kappa Munsch (Jamie Lee Curtis) decreta che la confraternita debba essere aperta a tutte le studentesse, e non solo all’elite cresciuta col cucchianino d’argento in bocca, si scatena l’inferno: un killer vestito da diavolo comincia a portare scompiglio, reclamando una vittima per ogni episodio. In parte commedia nera, in parte slasher, Scream Queens è una rilettura moderna del classico “chi è il colpevole?”, dove ogni personaggio ha un movente per l’omicidio… o potrebbe diventare la prossima sanguinosa vittima.

Il cast di Scream Queens comprende Emma Roberts, Jamie Lee Curtis, Lea Michele, Abigail Breslin, Ariana Grande, Nick Jonas e Oliver Hudson. Questa prima stagione sarà composta da 15 episodi.

Fonte: Deadline (via TV Line)

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women’s Stories: Cara Delevingne, Eva Longoria e Margherita Buy nel cast del film antologico 25 Gennaio 2021 - 21:30

Un film a episodi prodotto in Italia ma diretto e interpretato da un gruppo internazionale di registe e attrici

Tiger King: Joe Exotic ora punta su Biden per avere la grazia 25 Gennaio 2021 - 20:45

Dopo aver tentato invano di ricevere la grazia da Donald Trump, Joe Exotic ha messo gli occhi sul nuovo presidente

AFI Awards – Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 25 Gennaio 2021 - 20:42

Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 dell'AFI Awards, Hamilton ha ottenuto un premio speciale

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.