L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Meg: Eli Roth porterà sul grande schermo il temibile squalo preistorico

Meg: Eli Roth porterà sul grande schermo il temibile squalo preistorico

Di Filippo Magnifico

VMNH_megalodon.jpg  640×425

Grazie a Sharknado, che è pronto per fare il suo debutto con un terzo capitolo, i film con protagonisti dei temibili squali assassini sono tornati prepotentemente alla ribalta. Non deve stupire, quindi, che anche le grandi case di produzione stiano cercando di cavalcare quest’onda e stiano sviluppando delle nuove terrificanti avventure marine.

È da poco giunta notizia che Meg, il romanzo scritto da Steve Alten nel 1997 e incentrato sul Megalodonte, un gigantesco squalo preistorico, farà prossimamente il suo debutto sul grande schermo. È da un po’ di tempo che gira voce di questa trasposizione cinematografica, passata nel corso degli anni nelle mani di Touchstone Pictures, Hollywood Pictures e New Line. Il progetto non ha mai ricevuto il via libera ma le cose sembrano essere cambiate: la Warner Bros. è riuscita ad ottenere i diritti e stando alle ultime news ha deciso di affidare il film a Eli Roth, pupillo di Quentin Tarantino e regista Cabin Fever e Hostel.

eli-roth-splatter

Questa la trama del romanzo:

A più di diecimila metri di profondità in un angolo sperduto dell’Oceano Pacifico, grazie alla coincidenza di particolari fattori ambientali è sopravvissuto un killer preistorico. Per milioni di anni in quegli abissi senza luce si è riprodotto uno squalo terrificante: il Megalodon, 20 metri di lunghezza e quasi due tonnellate di peso, progenitore dell’odierno Squalo Bianco. Paleontologo ed esperto di subacquea, Jonas Taylor è da tempo convinto della sopravvivenza del Megalodon, che forse ha già incontrato in una sfortunata spedizione anni prima. Quando Meg riaffiora dalle profondità del tempo portando caos e distruzione, è a lui che verrà chiesto di guidare la caccia al mostro e di tuffarsi nelle acque dell’oceano.

Eli Roth è al momento pronto per fare il suo ingresso in sala con ben due pellicole: Knock Knock e The Green Inferno, che dopo un lungo periodo trascorso in un limbo distributivo è finalmente riuscito a trovare una via d’uscita grazie alla Blumhouse Productions.

Fonte: /Film

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Three Thousand Years of Longing: nuovo, breve trailer per il film di George Miller 14 Agosto 2022 - 17:00

Il regista di Mad Max: Fury Road torna al cinema con una storia fantastica interpretata da Tilda Swinton e Idris Elba

District 10: Sharlto Copley promette le riprese tra un anno 14 Agosto 2022 - 15:00

Le riprese del sequel di District 9 potrebbero partire tra un anno, un anno e mezzo: lo rivela la star - e co-sceneggiatore - Sharlto Copley

Seoul Vibe: il trailer dell’action coreano, dal 26 agosto su Netflix 14 Agosto 2022 - 13:00

Un team di piloti, che sogna di concorrere alle Olimpiadi di Seoul, si ritrova coinvolto suo malgrado in affari loschi

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.