L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mad Max: Fury Road, debutto al secondo posto al box office giapponese

Mad Max: Fury Road, debutto al secondo posto al box office giapponese

Di Redazione SW

IMG_4556_opt

Screenweek dal Giappone

Al suo primo fine settimane nelle sale dell’arcipelago nipponico Mad Max: Fury Road si posiziona secondo per incassi al botteghino, dietro un vero e proprio fenomeno mass-mediatico come Love Live! The School Idol Movie. Già manga, poi anime, prodotto musicale e ora anche lungometraggio animato per il grande schermo questo prodotto, molto giapponese per concezione, target e orizzontalità mediatica, conferma la prima posizione di una settimana fa pur essendo proiettato “solo” in 121 sale contro le 340 ad esempio, di Mad Max. Il film diretto da George Miller si comporta comunque molto bene con un incasso di 2,2 milioni di dollari e la speranza abbastanza concreta di poter capitalizzare le seconde o terze visioni che probabilmente gli spettatori si concederanno, 2D sottotitolato, doppiato oppure 3D in originale e così via. Del resto si tratta di un lungometraggio che attira in Giappone un pubblico, prevalentemente maschile, disposto a spendere quei “quattro” yen in più per godere dello spettacolo visivo messo su da Miller e collaboratori nei formati più diversi. 

  

Delude un po’ invece l’ultimo lavoro di Miike Takashi, Yakuza Apocalypse che non entra neanche nei primi dieci, continua invece a sorprendere un film anch’esso presente all’ultimo festival di Cannes assieme al lavoro di Miike, Umimachi Diary di Kore’eda Hirokazu che troviamo in terza posizione con in incasso di 5,6 milioni di dollari in due week end e tutto sommato apre bene anche il nuovo lungometraggio animato di Ghost in the Shell che debutta in nona posizione. 

  
Intanto il prossimo fine settimana debutterà Strayer Chronicle, il live-action di casa adattamento dell’omonimo romanzo, il film è diretto da Zeze Takahisa, regista formatosi nei pink eiga durante gli ottanta ed i novanta ed autore di culto fra gli appassionati di cinema nipponico. La pellicola vista la produzione ed il cast piuttosto importanti dovrebbe aprire ai primissimi posti, molto probabilmente al primo, visto il battage promozionale che lo sta acccompagnando. Importante poi l’uscita di un altro film di Sono Sion, il suo Shinjuku Swan è ancora in classifica, all’ottavo posto per essere precisi, il titolo è Love & Peace ed è un lavoro a cui il regista giapponese, secondo le sue stesse dichiarazioni, tiene molto. Ne riparleremo. 

QUI trovate la recensione (senza spoiler) di LeoTruman.

QUI la recensione (con spoiler) di Filippo.

Vi ricordiamo inoltre che su ScreenWEEK trovate la raccolta delle migliori recensioni.

Mad Max - Fury Road Teaser Poster Italia

Scopri tutto sugli altri film della saga:

Interceptor

Interceptor: Il Guerriero della Strada

Mad Max: Oltre la Sfera del Tuono

Per maggiori informazioni potete consultare la scheda del film sul sito Warner Bros. QUI trovate la pagina facebook italiana del film.

(fonte: eiga.com, Hollywood Reporter)

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

9-1-1: Lone Star, Liv Tyler lascia la serie Fox a causa della pandemia 23 Settembre 2020 - 18:30

Nuovo effetto collaterale del coronavirus: gli attori che mollano le serie per non rischiare

Divorzio a Las Vegas dall’8 ottobre al cinema, ecco il trailer 23 Settembre 2020 - 17:45

Ecco il trailer di Divorzio a Las Vegas, la nuova commedia di Umberto Riccioni Carteni, in arrivo nelle nostre sale il prossimo 8 ottobre.

Maestro – Carey Mulligan nel nuovo film di Bradley Cooper 23 Settembre 2020 - 17:29

Carey Mulligan interpreterà Felicia Montealegre Cohn Bernstein in Maestro, il film biografico su Leonard Bernstein diretto e interpretato da Bradley Cooper

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.