L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

London Has Fallen slitta al 2016

Di Filippo Magnifico

London Has Fallen Teaser Poster USA 01

Spostata la data di uscita di London Has Fallen, il sequel di Attacco al Potere – Olympus Has Fallen, l’action thriller diretto da Antoine Fuqua e sceneggiato da Creighton Rothenberger.

Il film è passato dal 2 Ottobre 2015 al 22 Gennaio 2016, il motivo è la recente decisione presa dalla 20th Century Fox di anticipare l’uscita di Sopravvissuto – The martian, la nuova pellicola fantascientifica diretta da Ridley Scott.

London Has Fallen Teaser Poster USA 02

Gerard Butler torna ad interpretare l’Agente dei Servizi Segreti Mike Banning, e con lui ci sarà nuovamente Aaron Eckhart nel ruolo del Presidente degli Stati Uniti. Tornano anche Morgan Freeman nel ruolo del Vice Presidente Trumbull, Angela Bassett nel ruolo del Direttore dei Servizi Segreti Lynne Jacobs, e Melissa Leo nel ruolo del Segretario alla Difesa Ruth McMillan. Dietro la macchina da presa c’è Babak Najafi (Snabba Cash II), che porterà sul grande schermo una sceneggiatura di Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt (Olympus Has Fallen), Christian Gudegast e Chad St. John.

La storia avrà inizio a Londra, dove il Primo Ministro è morto in circostanze misteriose. Tutti i leader del mondo occidentale sono presenti per il suo funerale, senza sapere che quel triste appuntamento rappresenta per loro una trappola mortale. È stato infatti ordito un complotto, che mira all’uccisione di tutti i leader più potenti del mondo, devastando ogni punto di riferimento della capitale britannica e proponendo una terrificante visione del futuro. Solo tre persone sono in grado di fermare questa tragedia: Il Presidente degli Stati Uniti, il suo Agente dei Servizi Segreti e un Agente inglese del MI-6 che non si fida di nessuno.

Uscito ad aprile 2013 nelle nostre sale, Attacco al Potere – Olympus Has Fallen aveva come protagonista Aaron Eckhart nei panni del Presidente degli Stati Uniti alle prese con un attacco terroristico che minacciava non solo la sua persona ma l’intero stato che rappresenta. Il primo capitolo ha incassato 160 milioni di dollari nel mondo a fronte di un budget di soli 70 e le speranze della produzione sono di ripetere l’ottimo risultato.

Fonte: ComingSoon

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).