Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2015/06/the-stand-copertina.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’Ombra dello Scorpione verrà preceduto da una miniserie tv sulla Showtime

L’Ombra dello Scorpione verrà preceduto da una miniserie tv sulla Showtime

Di Marlen Vazzoler

the-stand-copertina

Prima di sbarcare sul grande schermo, il film della Warner Bros L’Ombra dello Scorpione (The Stand) basato sull’omonimo romanzo di Stephen King, verrà preceduto da una miniserie di 8 episodi che andrà in onda sulla Showtime.

La storia inizia con la morte di quasi tutta la popolazione dell’America settentrionale ad opera di un virus mortale chiamato Progetto Azzurro e narra la lotta tra un gruppo di sopravvissuti che combattono con una figura simile all’Anticristo, Randall Fragg.
L’ombra dello Scorpione espande l’ambientazione post-apocalittica descritta nel racconto Risacca notturna e introduce il noto antieroe di King, Randall Flagg che ricompare in Gli occhi del drago e nella saga della Torre Nera.

La Warner Bros e la CBS Film sono in trattative con l’emittente per questo progetto televisivo che verrà scritto e diretto dal regista del film, Josh Boone (Colpa delle stelle), dandogli la possibilità di coprire più aspetti del libro, rispetto al progetto iniziale di una pellicola di 3 ore. Ricordiamo che in precedenza era stata ipotizzata la realizzazione di 4 film.

King sarà coinvolto in qualche capacità, assieme ai produttori Roy Lee e Jimmy Miller. La prossima settimana si terranno gli incontri per definire il piano per questo progetto multi-piattaforma.
Inizialmente la WB aveva stipulato un accordo con la HBO, ma il coinvolgimento di quest’ultima è stato complicato dalla presenza della CBS Film, con cui la WB condivide i diritti di L’Ombra dello scorpione. Per questo motivo si parla di una trasmissione sull’emittente Showtime, anche se non è ancora stretto alcun accordo. I rappresentanti della Showtime hanno detto a The Wrap che ‘per il momento non c’è nulla di cui discutere’.

L’inizio delle riprese è previsto per i primi mesi del 2016, per la creazione di una produzione coesiva.

Fonte The Wrap

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Olivia Newton-John muore a 73 anni 8 Agosto 2022 - 22:10

La cantante e attrice australiana Olivia Newton-John è morta a 73 anni nel suo ranch nel sud della California. Lo ha annunciato suo marito, John Easterling, su Facebook. “Olivia è stata un simbolo di trionfi e speranza per oltre 30 anni condividendo il suo viaggio con il cancro al seno. La sua ispirazione curativa e […]

Qualcosa bolle in pentola per Idris Elba alla DC 8 Agosto 2022 - 21:15

La star di The Suicide Squad potrebbe tornare presto a collaborare con DC Films a un nuovo progetto misterioso

Kevin Smith contro la cancellazione di Batgirl 8 Agosto 2022 - 20:30

Kevin Smith ha parlato della cancellazione di Batgirl nel corso del suo podcast, dimostrandosi particolarmente contrario a questa decisione.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.