Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2015/06/jurassic-world-velociraptor.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jurassic World senza freni: secondo weekend da più di 100 milioni negli USA?

Jurassic World senza freni: secondo weekend da più di 100 milioni negli USA?

Di Leotruman

jurassic-world-velociraptor

Nuovi record per Jurassic World (anzi, Record, con la R maiuscola) frantumati negli Stati Uniti nelle ultime ore, e nuovi Record in arrivo in questo secondo weekend di programmazione.

Il kolossal in 3D uscito venerdì scorso nelle sale USA, e sequel/reboot della popolarissima saga di Jurassic Park, nata nel 1993, con gli incassi del giovedì ha terminato la sua prima settimana di programmazione con la cifra shock di 278 milioni di dollari. È il nuovo primato assoluto, e annientato il precedente risultato di The Avengers, fermo a “soli” 257 milioni dopo sette giorni.

A questo punto la scommessa è: riuscirà ad arrivare ai 400 milioni entro domenica sera, e quindi dopo dieci giorni nei cinema? Il record attuale per un secondo weekend di programmazione è 103 milioni di dollari (The Avengers, che impiegò 14 giorni per superare tale soglia), e Jurassic World pare destinato a superare i 110 milioni…

Nonostante la fortissima concorrenza, pare che Inside out, il nuovo cartoon Disney-Pixar, finirà al secondo posto con un bel sorriso in stile Joy, uno dei suoi personaggi. Si parla infatti di un weekend d’esordio da ben 83 milioni di dollari, qualcosa in più di Monsters University e secondo esordio dello studio dietro a Toy Story 3 (110 milioni).

98% su Rottentomatoes con votazione media di 9/10, Cinemascore A pieno (il nono per lo studio): il film è un vero e proprio capolavoro e potrebbe tranquillamente terminare la sua corsa tra i 250 e i 300 milioni di dollari.

In Italia ieri altri 496mila euro (media di quasi 700 euro per copia), in calo solamente del 49% rispetto all’esordio della scorsa settimana (visto il boom e il periodo, di solito è molto più cospicuo). Il totale aggiornato è di 8.5 milioni di euro e proverà a superare i 10 milioni di euro entro domenica sera! Stabile al secondo posto Unfriended, thriller-horror co-prodotto da Timur Bekmambetov (regista di La leggenda del cacciatore di vampiri e Wanted) e Jason Blum (produttore di Insidious,Sinister e Paranormal Activity), ambientato tutto sullo schermo di un computer: ieri 97mila euro con la media di 460 euro per copia, sempre la seconda della top-10.

A DOMANI PER UN NUOVO AGGIORNAMENTO!

Jurassic World – La recensione SENZA SPOILER

Jurassic World – Chris Pratt ci parla dei suoi Raptor! (VIDEO)

Jurassic World è diretto da Colin Trevorrow (Safety Not Guaranteed) mentre la sceneggiatura è stata firmata da Derek Connolly. QUI trovate la pagina Facebook italiana.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE PER VOTARE IL FILM E RIMANERE AGGIORNATO SU JURASSIC WORLD

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Tom Holland lascia i social: “Perdo la testa quando leggo di me online” 18 Agosto 2022 - 15:00

La star della saga di Spider-Man ha deciso di "fare un passo indietro" dai social, per concentrarsi sulla sua salute mentale

Jonah Hill annuncia una pausa dai riflettori: “Soffro di attacchi di panico, non promuoverò più i miei film” 18 Agosto 2022 - 14:00

L'attore ha girato in gran segreto un documentario, che affronta il tema della salute mentale soffermandosi sul suo viaggio personale.

This England: la serie su Boris Johnson con Kenneth Branagh dal 21 settembre su Sky 18 Agosto 2022 - 13:15

Diretta da Michael Winterbottom, la serie racconterà come il governo di Boris Johnson abbia affrontato il Covid

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?