L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
J-Stars Victory VS Plus: La Recensione per Playstation 4

J-Stars Victory VS Plus: La Recensione per Playstation 4

Di Fabrizio Tropeano

j-stars-victory-vs-nuevo-trailer

Per i 45 anni del magazine “Shonen JUMP” e il 20esimo compleanno della rivista “V JUMP” dove sono comparsi molti dei più famosi manga nipponici della storia, prende vita J-Stars Victory VS Plus appena arrivato su Playstation 4 (la versione da noi provata), Playstation 3 e Playstation Vita. Tutte e tre le versioni sono cross play, garantendo quindi la possibilità di confrontarsi in una sola grande arena virtuale a tutti i possessori del titolo.

Il videogame, un tipico picchiaduro a duelli tridimensionale 2 vs 2, ha indubbiamente la sua forza nell’incredibile roster di 52 personaggi (39 giocabili e 13 di supporto) provenienti dai principali universi immaginifici nipponici come Bleach, Dr. Slump & Arale, Dragon Ball, I Cavalieri dello zodiaco, Ken il Guerriero, Jojo, Naruto, One Piece e tantissimi altri. Anche le dodici ambientazioni presenti nel videogame sono ispirate dai manga appena citati.

J-Stars Victory VS Plus propone una modalità storia con una trama appena accennata e che serve soprattutto per fare da tutorial e che ci permetterà di sbloccare tutti i combattenti. Come ogni buon picchiaduro a duelli che si rispetti, la parte da padrona la fa il multiplayer che sia con un amico in “locale” oppure online in cui non mancheranno neppure classifiche e ranking di vario tipo. Presente anche una modalità arcade piuttosto ostica anche per i giocatori più esperti.

J-Stars Victory VS Plus è veramente un grande omaggio a tutti i personaggi presenti con super combo e mosse speciali caratterizzanti gli eroi di milioni di fans presenti oramai in tutto il mondo così come i tanti elementi di contorno che lo portano ad essere senza ombra di dubbio un vero e proprio “fan service” ma di indubbio valore.

Il gameplay ricorda da vicino i picchiaduro dedicati a Naruto realizzati da Cyberconnect, adatto quindi sia ai giocatori alle prime armi che a quelli più esperti che troveranno comunque meccaniche avanzate se pur non ai livelli dei capisaldi del genere.

L’appeal visivo è garantito dal fascino di tutti i personaggi presenti: sotto un punto di vista più strettamente tecnico, il videogame è fluido e su PS4 si presenta con la risoluzione massima di 1080p anche se ovviamente si nota la sua natura “cross-generazionale”. Da segnalare comunque in positivo la spettacolarità delle ambientazioni distruttibili.

Il sonoro è un susseguirsi di pop-rock giapponese in parte tratto dalle relative serie, in parte originale. Tutti i dialoghi sono rimasti rigorosamente in giapponese come un vero fan manga vuole ma non mancano i sottotitoli in italiano per tutti coloro che hanno difficoltà a comprendere l’idioma della terra del sol levante.

Come già scritto J-Stars Victory VS Plus è indubbiamente un videogame “fan service” e non fa nulla per nasconderlo ma rispetto a tante altre produzioni simili, è stato curato a sufficienza sia sul fronte ludico che su quello tecnico. Un’esperienza da consigliare senza esitazione quindi a tutti coloro che amano manga e videogiochi provenienti dall’estremo oriente.

VOTO: 8

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

House of the Dragon: a Times Square uno spettacolare Billboard 3D 15 Agosto 2022 - 9:00

Per il lancio di House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones, è stato allestito a Times Square uno spettacolare Billboard 3D.

Box Office Italia: NOPE si aggiudica il weekend 15 Agosto 2022 - 8:49

NOPE, il nuovo film di Jordan Peele, si aggiudica il weekend. Seguono Thor: Love and Thunder e Il castello errante di Howl.

Addio ad Anne Heche: l’attrice staccata dal supporto vitale 15 Agosto 2022 - 8:09

L'attrice, la cui morte cerebrale era già stata dichiarata poche ore fa, è purtroppo scomparsa in seguito a un grave incidente d'auto

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.