L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Punitore, Ghost Rider, Blade e altro ancora nei piani della Marvel per la TV

Di Lorenzo Pedrazzi

daredevil-punisher-copertina

Cliccate qui per leggere la recensione della prima stagione di Daredevil!

Il meritatissimo successo di Daredevil ha spinto Marvel e Netflix a rinnovare lo show per la seconda stagione, ma potrebbe anche favorire la produzione di ulteriori serie tv, espandendo così l’universo televisivo della Casa delle Idee. Il neonato Heroic Hollywood di Umberto Gonzalez (ex Latino Review) ha pubblicato alcuni rumor che vi riportiamo qui di seguito, suddivisi per ogni personaggio.

DAREDEVIL

daredevil-redsuit1-

Prima di tornare con i suoi nuovi episodi, Daredevil potrebbe comparire nella prima stagione di A.K.A. Jessica Jones, dove sarà presente anche Luke Cage: la Marvel, infatti, vuole che i personaggi comincino a interagire ancora prima della miniserie The Defenders, in modo da preparare accuratamente il terreno per questo cross-over. Inoltre, nella seconda stagione di Daredevil ci sarà sicuramente Elektra, ma la Marvel si sta baloccando con l’idea di introdurre anche il Punitore, Ghost Rider e Blade.

PUNITORE, GHOST RIDER, BLADE

punisher-ghost-rider-blade

Se il Punitore, Ghost Rider e/o Blade diventassero protagonisti di un proprio show, probabilmente farebbero la loro prima apparizione in un’altra serie Netflix, nella forma di backdoor pilot (com’è successo con Flash in Arrow). Il problema, con Ghost Rider e Blade, è che sono legati al sovrannaturale: questo non solo aumenterebbe i costi di produzione, ma allontanerebbe l’universo Marvel/Netflix dalle sue radici pseudo-realistiche. Il Punitore, di contro, potrebbe amalgamarsi bene, e innescherebbe un interessante conflitto morale con Daredevil. Certo, è un personaggio molto violento, ma anche la prima stagione di Daredevil non scherza. Al contempo, però, sembra che la Marvel consideri sia il Punitore sia Blade un po’ troppo monotoni per diventare protagonisti di uno show.

OLTRE NETFLIX

cloak-and-dagger

Al di fuori di Netflix (e quindi, presumibilmente, sulla ABC), la Marvel sta progettando altre serie tv: in particolare, si parla di Cloak & Dagger, Ms. Marvel e di un prequel dedicato a Hulk. Quest’ultimo resta un po’ nebuloso (Cosa racconterà? Bruce Banner a cavallo della trasformazione? O magari il suo periodo di fuga pre-Vendicatori?), mentre Cloak & Dagger e Ms. Marvel, in quanto personaggi “minori”, potrebbero funzionare sul piccolo schermo. Non sono però disponibili altri dettagli su questa indiscrezione. In compenso, il sito cita il caso degli Inumani, ormai introdotti all’interno di Agents of S.H.I.E.L.D., ma destinati a diventare protagonisti di un film che uscirà nel 2019: ebbene, pare che il film ignorerà completamente (o quasi) gli eventi della serie, quindi non aspettatevi grandi legami fra i due prodotti. D’altra parte, non sappiamo nemmeno se Agents of S.H.I.E.L.D. durerà fino ad allora… anzi, considerando i rating, è già tanto che sia stato rinnovato anche per la terza stagione.

CROSS-OVER FRA CINEMA E TV

hawkeye-blackwidow

Sappiamo già che Doctor Strange potrebbe debuttare nella serie di Pugno d’Acciaio?, ma non in forma “fisica”. La Marvel, però, vorrebbe inserirlo anche nella miniserie The Defenders, agevolando la connessione tra piccolo e grande schermo: in fondo, Stephen Strange vive nel Greenwich Village e può entrare facilmente in contatto con Daredevil, Jessica Jones e gli altri, ma al contempo è lo Stregone Supremo, quindi è in grado di esplorare anche dimensioni più vaste, e sarà protagonista di un film che uscirà nel 2016. Comunque sia, al momento pare un desiderio quasi irrealizzabile, ed è più probabile che in The Defenders compaia qualche personaggio secondario (proveniente dai film) per connettere i due “mondi”… un po’ come in Agents of S.H.I.E.L.D., per intenderci. Un altro sogno impossibile, per la Casa delle Idee, sarebbe quello di produrre una miniserie o un film televisivo (magari su Netflix) con protagonisti addirittura Vedova Nera e Occhio di Falco, ma è molto difficile che possa accadere, anche perché Scarlett Johansson e Jeremy Renner sono molto quotati.

Vi terremo aggiornati.

Fonte: Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – Trapelano on-line alcune scene inedite con Catwoman 6 Maggio 2021 - 9:45

Un estratto del documentario Catwoman: The Feline Femme Fatale mostra alcune scene inedite di Catwoman in The Batman, mentre Matt Reeves, Dylan Clarke e Zöe Kravitz parlano di Selina.

Stranger Things 4 – Un misterioso teaser promette qualche novità alle 15 di oggi! 6 Maggio 2021 - 8:45

Un inquietante video dalla sala controllo dell'Hawkins National Laboratory promette l'arrivo di novità su Stranger Things 4 alle 15 ora italiana.

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.