L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

È morta Laura Antonelli, ha fatto sognare intere generazioni di spettatori

Di Filippo Magnifico

Laura antonelli1

È morta a 74 anni l’attrice Laura Antonelli, interprete indimenticabile di pellicole come Malizia, Trappola per un lupo e Sessomatto. A dare l’allarme nelle prime ore di questa mattina è stata la donna delle pulizie, che l’ha trovata per terra nella sua casa di Ladispoli, vicino Roma. A nulla è servito l’intervento del 118, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso per infarto.

Stando a quanto dichiarato dall’assessore ai servizi sociali del Comune di Ladispoli Roberto Ussia, il suo ultimo pensiero, scritto su un biglietto, era rivolto al fratello Claudio, all’attore Lino Banfi, all’ex attrice Claudia Koll e ad uno dei parroci di Ladispoli. Gli unici veri amici rimasti.

Nata il novembre 1941 a Pola, Laura Antonelli aveva esordito come protagonista di fotoromanzi e di alcuni Caroselli per la Coca Cola. Nei primi anni ’70 era diventata particolarmente famosa grazie a pellicole come Il Merlo Maschio e, soprattutto, Malizia di Salvatore Samperi, che la consacrò come “icona sexy” del Belpaese. Un successo durato fino agli anni ’80 con commedie come Grandi Magazzini e Viuuulentemente mia di Carlo Vanzina.

A partire dagli anni ’90 Laura Antonelli era sprofondata in un parabola discendente che l’aveva accompagnata fino ai suoi ultimi giorni. Nel 2010 il popolare attore Lino Banfi aveva addirittura lanciato un appello dalle pagine del Corriere della Sera, chiedendo aiuto per l’amica, che dopo un arresto per droga e alcune parabole giudiziarie legate al clamoroso flop di Malizia 2000 era stata dimenticata da tutti.

La solitudine che aveva accompagnato questi suoi ultimi anni di vita è stata la stessa che ha scandito il declino di moltissime star, prima osannate e poi ignorate nel peggiore dei modi. Laura Antonelli è morta ufficialmente oggi ma lo star system l’aveva già condannata da un pezzo.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).