L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Addio al compositore James Horner, premio Oscar per Titanic

Di Lorenzo Pedrazzi

jameshorner-copertina

James Horner, uno dei più grandi compositori di Hollywood, è morto in un incidente aereo all’età di 61 anni.

La notizia è stata diffusa qualche ora fa: un piccolo velivolo si è schiantato nei pressi di Santa Barbara, e Sylvia Patrycja, l’assistente di Horner, ha poi confermato su Facebook il decesso del compositore, che pilotava l’apparecchio. Ecco la sua dichiarazione ufficiale:

Abbiamo perso una persona magnifica, con un grande cuore e un incredibile talento. È morto facendo ciò che amava. Grazie a tutti voi per il vostro amore e il vostro supporto, ci vediamo alla fine della strada.

Nato a Los Angeles il 14 agosto 1953, James Horner vinse un Oscar per la Miglior Canzone Originale con My Heart Will Go On, uno dei brani più iconici degli anni Novanta, colonna sonora di Titanic e di ogni amore infranto, che vendette più di 27 milioni di copie in tutto il mondo. Il compositore vinse l’Oscar anche per le musiche del film, ovvero la colonna sonora orchestrale più venduta di tutti i tempi.

Inoltre, Horner fu candidato agli Academy Award per le partiture di Aliens, Avatar, L’uomo dei sogni, Apollo 13 e Braveheart, ma vanno ricordate anche le sue musiche per La signora in rosso, Star Trek II: L’ira di Khan, The Rocketeer, Vento di passioni, Jumanji, Il Grinch, A Beautiful Mind, Troy, Il bambino con il pigiama a righe e The Amazing Spider-Man.

Nel player qui di seguito potrete ascoltare lo splendido brano che scorre sui titoli di coda di Apollo 13:

Fonte: The Hollywood Reporter (via Collider)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il presente e il futuro di Star Wars, gli Eterni e le altre novità dell’MCU 7 Maggio 2021 - 11:31

Il sufficientemente dinamico duo composto da Filippo Magnifico e Alessandro Apreda (DocManhattan) ci parla del presente e del futuro di Star Wars, e di cosa dobbiamo aspettarci da questa Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

Paper Girls – Ali Wong nella serie Amazon tratta dal fumetto di Brian K. Vaughan e Cliff Chiang 7 Maggio 2021 - 11:15

James Horner, uno dei più grandi compositori di Hollywood, è morto in un incidente aereo all’età di 61 anni. La notizia è stata diffusa qualche ora fa: un piccolo velivolo si è schiantato nei pressi di Santa Barbara, e Sylvia Patrycja, l’assistente di Horner, ha poi confermato su Facebook il decesso del compositore, che pilotava […]

Tutti i film horror in tv dal 7 al 13 maggio 7 Maggio 2021 - 10:36

ScreenWEEK è qui per proporvi una settimana all’insegna del brivido! Ecco la programmazione completa dei film horror in arrivo sul piccolo schermo nei prossimi sette giorni.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.