L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Woody Allen spiega perché ‘L’accordo tv con Amazon è stato uno sbaglio’

Di Marlen Vazzoler

woody-allen-cannes-68

Cannes 2015 – Irrational Man: bravo Woody Allen, ma che pessimismo!

Un errore catastrofico, l’ha definito così Woody Allen il contratto che ha firmato lo scorso gennaio per una serie televisiva su Amazon, durante la conferenza stampa tenutasi giovedì mattina a Cannes per la presentazione del suo ultimo film Irrational Man.

“Sto avendo delle difficoltà. Non avrei mai dovuto entrarci. Ho pensato che sarebbe stato molto facile, fare sei mezzore. Ho pensato che sarebbe stato un gioco da ragazzi. Ma non lo è. È molto, molto difficile”.

Per il progetto il regista ha ottenuto carta bianca per scrivere e dirigere sei episodi che andranno in onda nel 2016.

“Non sono bravo in questo. Non guardo la televisione. Non so quello che sto facendo, sto annaspando” ha spiegato e la sala è scoppiata a ridere “Mi aspetto che diventi un imbarazzo cosmico”.

In una lunga intervista con Deadline il regista ha fornito ulteriori informazioni sui motivi che l’hanno spinto ad accettarlo.

“Amazon continuava a venire da me e a dirmi, per favore lo faccia, qualsiasi cosa voglia. Continuavo a dire non avevo idee, che non guardo mai la televisione. Non ne so nulla. Beh, questo è andato avanti per un anno e mezzo, e hanno continuato a proporre degli accordi sempre migliori. Alla fine hanno detto, faremo tutto quello che desidera, basta che ci dia sei mezzore. Possono essere in bianco e nero, possono essere ambientate a Parigi, a New York e in California, possono essere sulla famiglia, possono essere delle commedie, può parteciparvi, possono essere tragiche. Non dobbiamo sapere nulla, basta che faccia sei mezzore. E hanno offerto un sacco di soldi e tutti intorno a me mi facevano pressioni, vai avanti e fallo, che cosa hai da perdere?”.

Così ha accettato ma

Me ne sono pentito ogni secondo da quando ho detto OK. È stato così difficile per me. Ho avuto una fiducia arrogante, beh, lo farò come faccio un film… sarà un film in sei parti. Viene fuori che non è così. Per me, è stato molto, molto difficile. Ho lottato e lottano e lottato. Spero solo che quando lo farò finalmente – ho fino alla fine del 2016 – non verranno schiacciati dalla delusione perché sono delle persone simpatiche e non voglio deluderle. Sto facendo del mio meglio”.

Allen ha inserito la produzione dello show tra Irrational Man e il suo nuovo film, per non correre il rischio di non far uscire una pellicola nel 2016. Per quanto riguarda il so prossimo progetto cinematografico che conterà nel cast Jesse Eisenberg, Kristen StewartBruce Willis e Blake Lively, il filmaker rivela che potrebbe girarlo in digitale questa estate. Ha spiegato:

“Il digitale non è molto più economico e non è veloce. È solo che questo è il modo in cui tutto si è spostato e sembra bello. Vedo delle riprese digitali di buoni cameraman che sono belle e non sarei in grado di dire la differenza, quindi non mi dispiace”.

Fonti Usa Today, Deadline foto zimbio

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Godzilla Vs Kong a Space Jam, un assaggio di tutti i film Warner in arrivo al cinema e su HBO Max 16 Gennaio 2021 - 20:23

La Warner Bros. ha da poco diffuso sul suo canale YouTube un video, che ci offre un assaggio di tutti i titoli che quest’anno verranno distribuiti nei cinema e su HBO Max.

Batwoman – Javicia Leslie al centro della nuova featurette 16 Gennaio 2021 - 20:00

Javicia Leslie parla di Batwoman nella nuova featurette, ricca di scene tratte dalla seconda stagione. La premiere è attesa per domani negli Stati Uniti.

The Crew – Il trailer della sit-com con Kevin James, dal 15 febbraio su Netflix 16 Gennaio 2021 - 19:00

Kevin James è il capo di una squadra NASCAR nel trailer ufficiale di The Crew, sit-com che uscirà il prossimo 15 febbraio su Netflix.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.