Condividi su

10 maggio 2015 • 15:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

Stephen Amell e Joseph Morgan si offrono come guest star per salvare Constantine

La campagna per salvare Constantine sta ricevendo molto supporto. Stephen Amell (Oliver Queen in Arrow) e Joseph Morgan (Klaus in The Original) si sono offerti...
Post Image
0

arrow-constantine

Anche Stephen Amell sta fornendo il suo sostegno per salvare lo show di Constantine che è stato cancellato dalla NBC. L’attore protagonista della serie televisiva della CW, Arrow, si è offerto di fare da guest star nello show, indipendentemente dall’emittente in cui andrà in onda.

L’interprete di Constantine, Matt Ryan ha ammesso che sarebbe contento di poter esplorare il rapporto tra i due personaggi:


Un’altra star della CW Joseph Morgan, si è offerto anche lui come guest star

Anche William Shatner ha dato il suo sostegno e Cerone lo ha proposto alla CW come possibile interprete di Kent Nelson aka Doctor Fate, di cui avevamo visto l’elmetto.

A questo punto la CW potrebbe diventare la casa perfetta per lo show


Ma non è finita qui. Al Wizard World Philadelphia Comic Con Amell ha svelato che qualsiasi show DC potrebbe fare dei crossover:

“C’è un opportunità per della interconnettività con qualsiasi programma televisivo DC esistente. Ad esempio, ieri Constantine è stato cancellato e c’è… si lo so è brutale… è un buon show e dovrebbe tornare. E potrebbe tornare, ci sono diverse piattaforme in cui potrebbe tornare.
Ora Constantine era uno show della NBC, io sono sulla CW. Ho avuto delle discussioni con la DC… quindi non NBC, non CW… ma con la DC Entertainment sull’essere una guest star in Costantine quando stava ancora andando in onda. E questo è ancora sul tavolo. Quindi abbiamo Flash, abbiamo Legends of Tomorrow, un nuovo show che è direttamente connesso con l’universo di Arrow, abbiamo Supergirl… che è stato preso, diretto dal mio caro amico Glen Winter, il pilota non vedo l’ora di vederlo, sono sicuro che sarà incredibile… c’è Gotham ovviamente e mi sto dimenticando qualcosa… Titans, ecco. Quindi non mi preoccuperei troppo del mondo dei film, perché non siamo a corto di opzioni per me e gli altri personaggi”.

saveconstantine

Amell ha fornito alcuni dettagli su come Oliver Queen avrebbe potuto fare da quest star in Constantine.

“Il motivo per cui stavo per fare la guest star in Constantine, almeno l’idea che stavano circolando è che lui era un esperto per quel che concerne la Fossa di Lazzaro, che è qualcosa che fa parte e continuerà a far parte di Arrow”.

Un ottimo motivo per tenere tutto in casa CW. Infine l’attore è tornato a fornire il suo supporto allo show.

“Penso che tutto il supporto che ha ricevuto, Geoff Johns alla DC lo stava supportando, Jim Lee lo stava supportando, penso che che Grant [Gustin] stava esercitando un po’ di peso, come dovrebbe, perché quel tipo è un peso massimo nell’universo televisivo DC. Non so come andrà. Penso che meriti un opportunità, davvero”.

Il supporto di Johns e Lee è molto importante, così come quello di Grant.

Constantine è stato sviluppato da David S. Goyer (Blade, Il Cavaliere Oscuro, L’Uomo d’Acciaio) e Daniel Cerone (Dexter, The Mentalist) a partire dal fumetto Hellblazer della DC/Vertigo. John Constantine (Matt Ryan) è un riluttante investigatore del sovrannaturale, un cacciatore di demoni e un maestro delle arti occulte che cerca di espiare i suoi peccati aiutando gli innocenti. Nella sua battaglia per impedire l’arrivo dell’Inferno sulla Terra è affiancato dalla psichica Zed (Angelica Celaya) e dal suo vecchio amico Chas (Charles Halford), dotato di un incredibile capacità di sopravvivenza.

Potete scoprire, votare e commentare tutti gli episodi di Constantine sul nostro Episode 39 a QUESTO LINK.

Fonti CB, Stephen Amell, Joseph Morgan, daniel cerone

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *