L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

In che modo Mad Max ha influenzato Ken Il guerriero

Di Marlen Vazzoler

kenshiro-mad-max-cover

La strada furiosa di Mad Max: Il Guerriero della Strada

Non si può negare che l’opera di Ken il guerriero è stata profondamente influenzata dal film Interceptor. Lo hanno ammesso in passato anche i due autori del manga Tetsuo Hara (disegni) e Buronson (storia).

Assieme al suo editore Horie, Hara aveva completato un piccolo manga in cui trattava l’arte marziale del kempo e l’Hokuto Shinken. Quando quest’opera è stata scelta per essere serializzata su rivista, Buronson è stato chiamato per dare una mano a Hara nello sviluppo della storia.

“…Ho cambiato completamente la storia” spiega Buronson. “Originariamente il protagonista era uno studente delle superiori. Ho cambiato l’ambientazione a un futuro prossimo, questa nuova ambientazione è stata pesantemente influenzata dai film di Mad Max. È stata tutta una mia idea usare un ambientazione come in Mad Max. Quindi, se da una parte la fonte della storia è il lavoro di Hara, questo è un Ken il guerriero completamente diverso. Eravamo stati tutti influenzati dai film, dai film di Bruce Lee a Mad Max. E tutti pensavamo ‘Facciamo un nuovo Ken il guerriero'”.

KENSHIRO
Per la creazione del personaggio di Kenshiro, è stato creato un mix tra Mad Max e Bruce Lee. Ha spiegato Buronson:

Per il personaggio, si aveva: Bruce Lee, si aveva il kempo e poi per la storia – per fornire elementi interessanti per l’ambientazione della storia – avevi Mad Max. E la miglior ambientazione per ritrarre questo tipo di forza fisica che deriva dalla maestria del kempo è il futuro prossimo, ‘un’era senza armi’. Nel costruire questa impostazione siamo stati influenzati da Mad Max”.

Max in Interceptor
interceptor-06

Kenshiro nella serie animata

ken-il-guerriero-animazione

Come possiamo vedere sono stati ripresi il completo di pelle, sotto al quale Ken indossa una maglietta a maniche corte, la fasciatura al braccio e lo spallaccio. Anche quella sorta di poncio di tela.

ken-il-guerriero-manga

E in seguito anche il pezzo di stoffa rosso.

AMBIENTAZIONE
Sia il film che il manga iniziano con un prologo (ripreso all’inizio della serie animata e nella sigla italiana) che fornisce alcune informazioni sul mondo che stiamo per entrare. In entrambi i casi si parla di terre desolate, di un epoca di caos:

interceptor-01

In Interceptor

Ricordo un’epoca di caos di sogni distrutti questa terra desolata. Ma soprattutto, ricordo il guerriero della strada, l’uomo che chiamavamo Max. Per capire chi fosse, bisogna risalire a un’altra epoca, quando il mondo era governato dall’oro nero e nel deserto fiorivano grandiose città di tubi e acciaio. Sparite, spazzate via. Per ragioni ormai dimenticate, due tribù di guerrieri scesero in guerra e provocarono un incendio che finì per inghiottire tutto e tutti. Senza il carburante non erano più nulla. Avevano costruito una casa di paglia. Quelle enormi macchine scoppiettavano e si fermavano. I loro capi parlavano, parlavano e parlavano, ma niente poteva arrestare la valanga. Il loro mondo si sgretolò, le città esplosero. Un turbine di rapine un vortice di paura. Gli uomini depredavano altri uomini. Le strade deserte erano diventate un incubo. Solo chi era lesto come uno sciacallo o violento come un predatore, riusciva a sopravvivere. Le bande si impadronirono delle strade, pronte a lottare per una tanica di benzina. E in questo turbine di decadenza gli uomini comuni venivano sconfitti e annientati. Uomini come Max… Max il guerriero.

ken-il-guerriero-01

in Ken il guerriero

Siamo alla fine del XX secolo. Il mondo intero è sconvolto dalle esplosioni atomiche. Sulla faccia della terra, gli oceani erano scomparsi, e le pianure avevano l’aspetto di desolati deserti. Tuttavia, la razza umana era sopravvissuta.

In entrambi i casi sono presenti dei predoni che prendono di mira la povera gente, entrambi lo fanno perché amano infliggere il male attraverso atti violenti, ma con motivazioni sostanzialmente differenti.

interceptor-02

In Interceptor è la benzina l’obiettivo principale di queste scorrerie. Senza benzina non ci si può muovere e quindi si è destinati a morire. Il cibo, l’acqua e le donne possono essere presi in un secondo momento, ma solo se ci si può muovere.

ken-il-guerriero-02

mentre in Ken il Guerriero sono l’acqua e il cibo gli obiettivi di queste scorrerie.

GLI INSEGUIMENTI

Le due opere cominciano entrambe con un inseguimento. In Interceptor, il motociclista Wez con altri predoni ha preso di mira Max.

interceptor-04

In Ken il Guerriero vediamo la banda di Z mentre preda un autoveicolo.

ken-il-guerriero-03

Ma l’inseguimento di Ken richiama un altro momento del film, quello in cui vediamo gli uomini di Lord Humungus attaccare quattro automezzi usciti da una raffineria di petrolio nel deserto e uccidere i suoi conducenti.

interceptor-03

I CATTIVI

I predoni di Lord Humungus sono dei personaggi molto colorati che predilogono la pelle, le borchie e le maschere.

interceptor-05

Anche in Ken il Guerriero troviamo dei cattivi molto colorati, e in alcuni casi i loro costumi sono profondamente ispirati al film.

ken-il-guerriero-04

Così come i veicoli che compaiono nella serie.

ken-il-guerriero-06

Wez – Spade – Zeed

Il personaggio di Wez è stato usato come base per il look di Zeed e della sua armata. Sono stati ripresi il mohawk colorato e gli spallacci.
E per Spade, uno dei quattro comandanti dell’armata di King, che usa come arma una balestra.

ken-il-guerriero-05

Lord Humungus – Jagi

Il leader dei predoni che sono succeduti alla gang di Toecutter, Lord Humungus, indossa una maschera che nasconde una brutta ustione. Anche Jagi, il terzo figlio adottivo di Ryuken, usa una maschera per nascondere il viso sfigurato.

ken-il-guerriero-08

Ma Hara ha dichiarato che in questo caso per la maschera si è ispirato a Guerre Stellari e non a Mad Max.

“E per la cronaca, ho preso ispirazione da Star Wars. In un primo momento, stavo prendendo le cose direttamente da Mad Max 2 e le stavo usando come ispirazione, ma alla fine ho cominciato a usare i miei disegni per creare il mondo di Hokuto”.

ken-il-guerriero-07

CAPTAIN GYRO

Max ha ammanettato Captain Gyro a un tronco d’albero, mentre tiene sott’occhio la raffineria. Quando torna al suo appostamento con la benzina scopre che Gyro se n’è andato. La telecamera si sposta nel deserto e mostra Gyro mentre cammina trascinandosi il pezzo d’albero, lasciando una scia dietro di sé, e Max alle sue calcagna.

Nel 31° episodio, ci troviamo in una situazione simile, solo che questa volta è un bambino ad essere legato a un masso, che trascina dietro di sé nel deserto. Come in Mad Max la telecamera prima inquadra i piedi incatenati e poi si allarga.

ken-il-guerriero-interceptor

Un’altra citazione riguardante Gyro, che ritroviamo in Ken il guerriero, riguarda il suo gyrocopter. Nell’episodio 19 i gyrocopter vengono usati dall’armata della Blackbird Army guidata da Mahari.

ken-il-guerriero-interceptor-02

Nel film il gyrocopter offre supporto aereo al protagonista, qui invece prendono di mira Ken.

IL VILLAGGIO

Sempre in questo stesso episodio vengono fatti diversi richiami al film. Ad esempio lo scambio del binocolo col cannocchiale

ken-il-guerriero-interceptor-03

Ma sopratutto il villaggio che ricorda la raffineria. Il primo ha una struttura circolare e il seconda esagonale, entrambi usano come arma di difesa i lanciafiamme, e la via di accesso è bloccata da un autobus.
In Interceptor Lord Humungus vuole la benzina, mentre in Ken il Guerriero Garekki chiede agli abitanti di consegnarli l’uomo dalle sette stelle, per ordine del Re.

ken-il-guerriero-interceptor-04

Delle persone escono alla ricerca di qualcosa, ma vengono inseguite. In Interceptor vengono raggiunte e uccise, in Ken il guerriero riescono a sfuggire e a trovare Ken.

Sicuramente nella serie animata e nel manga ci saranno molte altre citazioni, ma grossomodo queste sono quelle che saltano più all’occhio. Se ve ne vengono in mente altre, segnalatecele nei commenti.

Mad Max: Fury Road uscirà nelle sale giovedì prossimo, il 14 maggio (sarà presentato in anteprima al Festival di Cannes).

QUI trovate un post dedicato al primo capitolo della saga

QUI un post dedicato al secondo capitolo

QUI un post dedicato al terzo capitolo

L’alone di mistero che avvolge Mad Max: Fury Road – Teorie e curiosità sul film

Il cast del film comprende Tom Hardy (Mad Max), Charlize Theron (Furiosa), Zöe Kravitz, Adelaide Clemens Nicholas Hoult, e Rosie Huntington-Whiteley, vista in Transformers 3. Mad Max: Fury Road farà il suo ingresso nelle sale americane il 15 maggio 2015. Per maggiori informazioni potete consultare la scheda del film sul sito Warner Bros. QUI trovate la pagina facebook italiana del film.

Scopri tutto sugli altri film della saga: Interceptor, Interceptor – Il guerriero della strada e Mad Max – Oltre la sfera del tuono.

Fonti ADV Films, Hokuto destiny immagini ©Tetsuo Hara, ©Buronson, ©Yamato Video e ©George Miller

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cherry: Tom Holland in una nuova clip del film dei fratelli Russo 23 Gennaio 2021 - 19:00

Ecco una nuova clip di Cherry, il primo film diretto da Joe e Anthony Russo dopo l’enorme successo di Avengers: Endgame. Nel cast troviamo un intenso Tom Holland.

WandaVision, rivedremo Quicksilver o altri parenti di Wanda? Risponde Kevin Feige 23 Gennaio 2021 - 18:00

Kevin Feige lascia intendere che qualche membro della famiglia di Wanda apparirà in WandaVision: rivedremo il fratello Pietro?

È morto Larry King, titano del giornalismo televisivo americano 23 Gennaio 2021 - 17:30

Presentatore e giornalista dal look iconico, Larry King era stato ricoverato a dicembre per Covid

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.