L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

È sfida tra Tomorrowland e Pitch Perfect 2 per il Memorial Day!

Di Leotruman

memorial day boxoffice usa_opt

Negli Stati Uniti domani cade la festività del Memorial Day, e gli americani notoriamente ne approfittano non solo per farsi un ponte festivo ma anche per andare al cinema a vedere i blockbuster di maggio.

Si tratta solitamente di uno dei weekend più ricchi dal punto di vista degli incassi, e in passato si sono registrati risultati strepitosi come i 140 milioni del terzo Pirati dei Caraibi, o i 126 milioni di Indiana Jones.

Quest’anno non vi è alcun dominatore assoluto, e le cifre si sono spalmate su più pellicole. La sfida principale è tra due film: Pitch Perfect 2 e Tomorrowland – Il Mondo di domani, che combatteranno fino a domani sera per la prima posizione!

Pare che per un soffio la prima posizione (secondo le stime ufficiali degli studios) sia di Tomorrowland – Il mondo di domaniil kolossal diretto da Brad Bird scritto da Damon Lindelof e prodotto da Walt Disney. Uscito anche in 3D, il film avrebbe incassato in questo weekend circa 32.6 milioni di dollari nei tre giorni (venerdì-domenica), mentre la stima sui quattro giorni comprensiva della festività di domani sale a quota 40.7 milioni.

Un risultato discreto ma non eccezionale, soprattutto in virtù del costoso budget produttivo (si parla di 190 milioni di dollari). Dovremo però aspettare la fine della corsa per sentenziare, e cruciali saranno gli incassi internazionali. Per ora avrebbe raccolto poco meno di 60 milioni di dollari in quattro giorni nel mondo. Riuscirà a raggiungere cifre consistenti o si trasformerà nel John Carter del 2015 per Disney?

Dopo l’esordio stratosferico da quasi 70 milioni di dollari, Pitch Perfect 2 continua la sua corsa e dopo aver incassato bene anche nei feriali continua a convincere in questo suo secondo weekend di programmazione.

Il sequel, questa volta diretto da Elizabeth Banks, già interprete e produttrice del film originale, e con protagonista Anna Kendrickavrebbe incassato secondo le stime altri 30.3 milioni di dollari nei tre giorni, mentre la stima sui quattro giorni comprensiva della festività di domani sale a quota 37.9 milioni (ricordiamo che è in 2D e non gode del sovrapprezzo 3D e IMAX come Tomorrowland e Mad Max).

Se così fosse il film entro domani raggiungerebbe quota 125.4 milioni di dollari, a dir poco strepitoso per un film musicale (nel mondo già 187 milioni raccolti, un grande risultato per Universal)!

Buona tenuta non solo per Pitch Perfect ma anche per l’acclamato Mad Max: Fury Roadil trionfale ritorno per il regista George Miller presentato fuori Concorso al Festival di Cannes. Molto positivi i dati feriali, ed ecco arrivare altri 23.89 milioni di dollari in questo weekend. Il totale aggiornato è di circa 87 milioni di dollari e dovrebbe superare i 95 milioni entro domani sera per poi avvicinarsi alla soglia dei 100 (sempre positivo per un film R-rated). Rimaniamo in attesa del dato aggiornato globale, che dovrebbe essere vicino ai 200 milioni di dollari: il film sarà poi pronto a continuare la sua corsa verso i 250-300 milioni e ottenere il via libera al sequel.

Quarto posto per il remake versione PG13 di Poltergeist, l’intramontabile cult horror del 1982, diretto da Tobe Hooper e basato su un soggetto di Steven Spielberg, passato questa volta nelle mani di Gil Kenan. Per ora si parla di un weekend da 23 milioni di dollari, che proverà ad avvicinarsi ai 30 milioni entro domani sera, un risultato per nulla disprezzabile vista la concorrenza.

Scende al quinto posto ma supera la soglia psicologica dei 400 milioni di dollari in patria Avengers: Age of Ultron, pellicola dei Marvel Studios distribuita da Walt Disney. Il totale aggiornato negli USA, grazie ai 20.89 milioni di questo weekend, è di 409 milioni di dollari dopo solamente 25 giorni, agevolmente il più alto del 2015 e secondo solamente a poche pellicole negli ultimi anni.

Il totale globale aggiornato è di 1.26 miliardi di dollari, ed è attualmente il settimo incasso della storia del cinema (senza considerare l’inflazione). Ha superato quindi Iron Man 3 ed è il secondo cinecomic Marvel di sempre dietro al primo Avengers.

La domanda è solo una: riuscirà a raggiungere la soglia di 1.518 miliardi di dollari e a superare il primo capitolo? A quanto pare, la risposta sarà NO (chiuderà intorno al miliardo e quattrocento milioni), mentre Fast & Furious 7 ha tutte le intenzioni di superare The Avengers ed è vicinissimo al miliardo e mezzo…

A DOMANI SERA PER LA CLASSIFICA COMPLETA DEL WEEKEND DEL MEMORIAL DAY

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

Fonte: boxoffice.com

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cherry: Tom Holland in una nuova clip del film dei fratelli Russo 23 Gennaio 2021 - 19:00

Ecco una nuova clip di Cherry, il primo film diretto da Joe e Anthony Russo dopo l’enorme successo di Avengers: Endgame. Nel cast troviamo un intenso Tom Holland.

WandaVision, rivedremo Quicksilver o altri parenti di Wanda? Risponde Kevin Feige 23 Gennaio 2021 - 18:00

Kevin Feige lascia intendere che qualche membro della famiglia di Wanda apparirà in WandaVision: rivedremo il fratello Pietro?

È morto Larry King, titano del giornalismo televisivo americano 23 Gennaio 2021 - 17:30

Presentatore e giornalista dal look iconico, Larry King era stato ricoverato a dicembre per Covid

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.