L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tutto Può Succedere – Rai Uno produrrà il remake italiano della serie tv Parenthood

Di Marlen Vazzoler

parenthood-cast

Per la prima volta Rai Uno produrrà il remake televisivo di una serie televisiva americana. Stiamo parlando dello show della NBC Parenthood creato da Jason Katims, andato in onda per sei stagioni dal 2010 al 2015, che racconta la storia della famiglia Braverman composta da una vecchia coppia, dei loro quattro figli e delle loro famiglie.
Negli anni lo show, molto apprezzato dalla critica ha vinto numerosi premi tra cui un Vision Award, un Critics’ Choice Television Award, due Television Academy Honors awards, quattro Young Artist Awards, e tre Entertainment Industries Council PRISM Awards.

Questo progetto sarà il primo adattamento internazionale dello show e di conseguenza la terza trasposizione dell’omonimo film di Ron Howard Parenti, amici e tanti guai che era stato già adattato in un’altra serie televisiva nel 1990.

Prodotta da Cattleya e intitolata Tutto Può Succedere la serie sarà composta da 13 episodi di 100 minuti e verrà interpretata da Pietro Sermonti, Maya Sansa, Ana Caterina Morariu, Alessandro Tiberi, Camilla Filippi, Fabio Ghidoni, Licia Maglietta e Giorgio Colangeli.

Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction ha dichiarato

“Parenthood è una serie family di grande qualità che combina alla perfezione humour e sentimento. Sono entusiasta all’idea di poter trasferire queste sue tematiche multi-generazionali all’interno del panorama italiano contemporaneo”.

“Parenthood è stata una bellissima scoperta” spiega Riccardo Tozzi, il presidente di Cattleya “Ce ne siamo subito innamorati e l’abbiamo ritenuta perfettamente adattabile alla realtà italiana, in cui da sempre il concetto di famiglia e le sue costanti dinamiche di odio-amore sono il principale motore sociale. Per questo abbiamo scelto dei bravi e giovani sceneggiatori, Filippo Gravino, Guido Iuculano e Michele Pellegrini, e due ottimi registi come Lucio Pellegrini e Alessandro Angelini che hanno già dimostrato di essere in sintonia con questo genere di tematiche”.

Infine Joann Alfano, EVP alla NBCU International TV ha concluso

“Siamo felicissimi di lavorare con Rai e Cattleya su un progetto così ambizioso che ci permette di combinare il genere drammatico alla commedia. Con un fantastico team di scrittura, registi e cast già al lavoro, Tutto Può Succedere promette di essere divertente e toccante come la serie originale che l’ha ispirata”.

La messa in onda di Tutto Può Succedere è prevista per l’inizio del 2016.

Fonti Variety, Yahoo

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: la star Bill Burr difende Gina Carano 4 Marzo 2021 - 14:15

L'interprete di Migs Mayfield ha definito la ex collega "una persona dolcissima" e attaccato la "cancel culture"

The Adam Project – Ryan Reynolds svela 4 nuove foto… piene di “supereroi”! 4 Marzo 2021 - 13:30

Ryan Reynolds ci ricorda che i suoi colleghi sul set di The Adam Project hanno interpretato (o interpretano tuttora) dei supereroi: ecco quattro nuove foto del sci-fi targato Netflix.

I Simpson: la serie rinnovata per le stagioni 33 e 34 4 Marzo 2021 - 13:00

La serie tornerà per altre due stagioni, fino al 2023

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.