L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Flash – Spot esteso e sinossi del 20° episodio: The Trap

Di Lorenzo Pedrazzi

theflash-pop-copertina

Cliccate qui per vedere il promo con il Fight Club dei supereroi!

Il prossimo 28 aprile andrà in onda su The CW il ventesimo episodio di The Flash, intitolato The Trap: come si può intuire dal titolo, Barry e i suoi amici organizzeranno una trappola per incastrare Harrison Wells, poiché ormai hanno le prove che lui e l’Anti-Flash sono la stessa persona.

Sotto alla sinossi ufficiale potrete vedere lo spot esteso dell’episodio, diretto da Steve Shill su sceneggiatura di Alison Schapker e Brooke Eikmeier.

Barry (Grant Gustin), Caitlin (Danielle Panabaker), Cisco (Carlos Valdes) e Joe (Jesse L. Martin) organizzano una trappola per Wells (Tom Cavanagh). Cisco offre se stesso come preda, mettendosi in grande pericolo. Intanto, Eddie (Rick Cosnett) prende una decisione che riguarda Iris (Candice Patton), e che inquieta Joe.

Questa è la sinossi ufficiale di The Flash (che è stato rinnovato per la seconda stagione):

Dopo che un acceleratore di particelle ha provocato una strana tempesta, lo scienziato forense Barry Allen viene colpito da un fulmine e precipita in uno stato di coma. Mesi dopo, si risveglia con il potere della super velocità, che gli garantisce l’abilità di muoversi attraverso Central City come un invisibile angelo custode. Nonostante l’eccitazione iniziale per questi nuovi poteri, Barry è scioccato quando scopre di non essere l’unico “meta-umano” che è stato creato in seguito all’esplosione dell’acceleratore – e non tutti stanno usando i loro poteri a fin di bene. Barry si unisce quindi agli S.T.A.R. Labs e dedica la sua vita a proteggere gli innocenti. Per ora, solo alcuni amici fidati sanno che Barry è letteralmente l’uomo più veloce del mondo, ma non passerà molto tempo prima che gli altri si accorgano ciò che Berry Allen è diventato… Flash.

the-flash-run

The Flash è stato sviluppato da Greg Berlanti, Andrew Kreisberg e Geoff Johns, ed è ambientato nello stesso universo narrativo di Arrow. Oltre a Grant Gustin nel ruolo di Barry Allen/Flash, fanno parte del cast anche Michelle Harrison (Nora Allen), Patrick Sabongui (David Singh, capitano della polizia di Central City), Tom Cavanagh (Harrison Wells), Candice Patton (Iris West), Jesse L. Martin (detective West, padre di Iris), Rick Cosnett (detective Eddie Thawne alias Professor Zoom), Danielle Panabaker (Caitlin Snow alias Killer Frost), Carlos Valdes (Cisco Ramon alias Vibe), Amanda Pays (Tina McGee) e John Wesley Shipp nel ruolo di Henry Allen, padre di Barry.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di The Flash sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: ComicBookMovie

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Titans: Savannah Welch nella stagione 3, sarà Barbara Gordon 19 Gennaio 2021 - 20:33

Savannah Welch si unisce al cast della stagione 3 di Titans. L’attrice è stata scelta per il ruolo di Barbara Gordon.

Pixar Popcorn: la nuova collezione di cortometraggi dal 22 gennaio su Disney+, ecco il trailer 19 Gennaio 2021 - 20:19

A partire dal 22 gennaio, sarà disponibile su Disney+ Pixar Popcorn, una nuova collezione di cortometraggi targati Pixar.

WandaVision: i “6” mancanti e i possibili collegamenti con Mefisto 19 Gennaio 2021 - 20:00

Mefisto potrebbe essere il villain dietro le disavventure di Wanda Maximof e Visione in WandaVision: ecco perché!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.