Condividi su

14 aprile 2015 • 16:56 • Scritto da Filippo Magnifico

Terminator Genisys: chi è veramente John Connor?

Chi è veramente John Connor? È buono o è cattivo? Il nuovo trailer di Terminator Genisys ha sollevato molti interrogativi ed è proprio Jason Clarke a dare una risposta...
0

terminator genysis

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLA TRAMA DEL FILM. VALUTATE BENE, DUNQUE, SE PROSEGUIRE O MENO CON LA LETTURA.

Sapevamo che con Terminator: Genisys, il quinto capitolo della saga inaugurata da James Cameron negli anni ’80, la storia sarebbe cambiata ma nessuno di noi ha potuto immaginare quanto fino a ieri, giorno in cui è stato diffuso il secondo trailer. Il video contiene un bel colpo di scena, che era stato anticipato un po’ di tempo fa da alcuni rumor: in questa nuova avventura John Connor (Jason Clarke) sarà il personaggio malvagio.

Proprio lui, il figlio di Kyle Reese e Sarah Connor, il solo e unico uomo in grado di guidare le resistenza umana contro le macchine di Skynet, diventerà un vero e proprio strumento nelle mani del nemico. Se un simile twist è stato rivelato così, senza scrupoli, vorrà dire che ce ne saranno altri ben più grandi all’interno della storia, resta però un’incognita: chi è veramente John Connor? È buono o è cattivo?

È stato lo stesso Jason Clarke a rivelare alcuni dettagli durante una recente intervista:

Non si tratta solo di mostrare la parte buona e malvagia di un uomo, ma la parte buona e malvagia di un uomo e di una macchina. La tecnologia è diventata sempre più radicata dentro di noi e John è diventato la dimostrazione estrema di tutto questo.

Quindi in quest’avventura John Connor avrà un corpo bionico e imparerà a conoscerlo proprio durante la storia:

Quando John viene colpito sperimenta il dolore e anche se a quel punto è una macchina non ha ancora sperimentato tutti i benefici che questo può dargli. Impara nel corso della storia. Ne è consapevole, ma lo sta sperimentando, sta imparando.

È libero dall’essere il messia, è libero dal peso del futuro e dal fatto che non può essere cambiato. È pieno di nuove possibilità ora che non è del tutto un umano e non è del tutto una macchina. È qualcos’altro e continua ad evolversi. Ci sono ancora molte sorprese su quello che John è veramente. È controllabile o no?

Stando ai rumor diffusi un po’ di tempo fa, in questa nuova avventura John Connor sarà vittima di un nuovo e più evoluto terminator: il T-5000, che è fatto di nanobots. Sembra questo Terminator sia in grado di comandare la mente umana. Connor raggiungerà tutti quanti nel 2017 con un intento: mantenere vivo Skynet, uccidere la madre Sarah Connor e il pardre Kile Reese.

genisys

QUI trovate alcuni dettagli sul misterioso ruolo interpretato nel film da Matt Smith

QUI trovate 20 curiosità sulla storia e la realizzazione del film

Terminator: Genisys è prodotto dalla Paramount Pictures in collaborazione con Skydance Productions. Dietro la macchina da presa c’è il regista di Thor: The Dark World Alan Taylor, mentre nel cast troviamo Arnold Schwarzenegger, nel ruolo del letale cyborg che dà il titolo al film.

Con lui ci saranno Jai Courtney nel ruolo di Kyle Reese, Jason Clarke in quello di John Connor, la star di Game of Thrones Emilia Clarke in quelli di Sarah Connor, e l’ex Doctor Who Matt Smith, che avrà un ruolo molto importante, destinato a crescere nei sequel proprio come quello di J.K. Simmons, che interpreterà “un detective alcolizzato che per più di tre decenni ha seguito un bizzarro caso riguardante Sarah Connor e i robot”.

Potete rimanere aggiornati sul film seguendo la pagina Facebook italiana. #‎RITORNA‬ ‪#‎TerminatorIT‬

Fonte: EW

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *