Warning: getimagesize(http://kids.screenweek.it/files/2011/06/image-Android.png): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
ScreenWEEKend speciale Kids: cosa vedere al cinema con i nostri bimbi

ScreenWEEKend speciale Kids: cosa vedere al cinema con i nostri bimbi

Di Redazione SW

Puntuale come ogni giovedì arriva la nostra rubrica ScreenWEEKend speciale Kids: cosa vedere al cinema con i nostri bimbi.
Questo weekend al cinema debutta ilfilm d’animazione Ooops! Ho perso l’arca…, la divertente storia dell’arca di Noè raccontata da chi non è riuscito a salirci…
Ooops! Ho perso l'arca Poster Italia

Dave è un goffo Nasocchione dai colori vivaci, le sue uniche abilità sono quelle di creare meravigliosi e confortevoli nidi e produrre nuvole di gas terribilmente puzzolenti ogni volta che si spaventa. Dave è costantemente alla ricerca di nuovi posti dove vivere con suo figlio Finny che al contrario è stufo di dover sempre cambiare casa e amicizie. A volte restano in un luogo anche solo per due ore…
Ooops! Ho perso l'arca Foto dal film 01
Dave viene a conoscenza dell’arrivo di un gigantesco diluvio che sommergerà tutta la terra, prepara i bagagli ancora una volta e insieme a Finny si ritrova al grande raduno degli animali. L’unico modo per sopravvivere è salire sull’enorme arca, in grado di ospitare tutti gli animali della terra. L’arca è stata costruita da Noè… un umano gentile! Purtroppo, Dave e Finny non saliranno a bordo dell’arca della salvezza perché non sono sulla lista del vanitoso e spietato Leone… il capo dell’imbarcazione. I Nasocchioni però non si arrendono facilmente, ci vorrà molto di più per dissuaderli!
Ooops! Ho perso l'arca Foto dal film 09
Affronterrano mille pericoli e difficoltà per riuscire a intrufolarsi sull’arca… ma grazie ai geniali travestimenti di Dave e all’aiuto di Hazel e sua figlia Leah avranno la meglio. Proprio quando credono di essere tutti salvi, Dave e Hazel si accorgono che Finny e Leah sono scomparsi. La curiosità ha giocato loro un brutto scherzo, erano sul ponte quando vengono scaraventati in acqua da un onda gigantesca. L’arca sta salpando… e per Dave e Hazel non resta che l’ultimo tentativo di salvare i piccoli rimasti sull’ultimo lembo di terra ferma.
Ooops! Ho perso l'arca Foto dal film 08
Intanto sulla terra ferma, tra mille avventure, i piccoli amici incontrano due bizzarre creature anch’esse escluse dalla lista di Noè. Nel frattempo Dave e Hazel mettono da parte le loro ostilità e iniziano a collaborare. Lottano contro spietati nemici come le guardie gorilla e il superbo Leone per il controllo dell’arca e tornare a salvare i loro figli…
Ooops! Ho perso l'arca Foto dal film 11
Per apprezzare Ooops! Ho perso l’arca…, dovrete solo correre al cinema!
Temi chiave del film

  • La storia rocambolesca dei protagonisti del film vuole essere essenzialmente avventurosa e divertente. Un susseguirsi di emozioni e trovate esilaranti che faranno divertire i vostri bimbi. Ma è anche una storia di amicizia, che inseegna l’inclusione e non l’esclusione, e che ci fa capire come è importante lottare per i propri diritti.

Curiosità sul film

  • L’intera produzione del film, una coproduzione tra Germania, Belgio, Lussemburgo e Irlanda, ha richiesto 18 mesi di lavoro.
  • Uno degli aspetti più complicati nella realizzazione, secondo i registi Toby Genkel e Sean McCormack (coregista): è staot creare ex novo personaggi mai esistiti prima: «Ottenere la sceneggiatura finita, inventare da zero nuove specie con tutte le loro caratteristiche è stato un lavoro faticoso che ha richiesto tempo, più del previsto».
  • Il film è stato interamente co-prodotto in Europa, rispettando il budget, coordinato da quattro partner indipendenti che parlavano quattro lingue differenti e che erano vincolati alle regole delle loro nazioni: Germania, Belgio, Lussemburgo e ultimo, ma non meno importante, Irlanda. Con versioni nelle quattro lingue da consegnare in tempo!

QUI trovate la programmazione nei cinema italiani mentre QUI potrete scoprire i protagonisti del film.
Se siete super appassionati di nuove tecnologie e non potete fare a meno di portare il grande cinema sempre con voi, vi ricordiamo che ScreenWEEK ha realizzato delle speciali applicazioni, completamente gratuite, per dispositivi mobili con sistema operativo Android e iOs, quest’ultima in una versione completamente rinnovata nella grafica, con news sempre aggiornate direttamente dal blog live, con tutti i film in sala e di prossima uscita e con la possibilità di condividere le tue preferenze e i tuoi commenti su tutti i social network principali.
ScreenWEEK.it rappresenta lo strumento ideale per il vero appassionato di cinema!
Per scaricare gratuitamente le applicazioni, dovrete semplicemente scegliere tra le tre immagini sottostanti quella corrispondente al vostro smartphone/tablet con Sistema Operativo Android o al vostro iPhone/iPhod Touch/iPad, con Sistema Operativo iOs, e scaricarla gratuitamente cliccandoci sopra. Per iPad c’è anche una speciale versione HD!

Ma le novità non sono finite perchè ScreenWEEK è anche su Google Currents

la nuova App di Google per Android, iPhone, iPad e per i tablet in generale che permette di “sfogliare” le proprie pubblicazioni preferite su questi device con un’accattivante interfaccia tipo Magazine. Per utilizzarlo devi:

    1. dal tuo telefonino/tablet cliccare su questo link: http://goo.gl/yIOO5
    2. installare Google Currents seguendo il link “Scarica Google Currents…”
    3. tornare sul browser e seguire il link “Leggi in Google Currents
    4. si aprirà la App da cui, fatto il login con un Google account, potrai iscriverti a Screenweek!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Blocco 181: il crime all’italiana riparte da Salmo – La recensione 20 Maggio 2022 - 12:45

La prima serie italiana totalmente prodotta in house da Sky Studios mescola crime e romance per trovare una via originale

The Winchesters: il trailer della serie prequel di Supernatural 20 Maggio 2022 - 12:29

Ecco il trailer di The Winchesters, la serie prequel di Supernatural incentrata su Mary e John Winchester, futuri genitori di Sam e Dean.

Margot Robbie protagonista del prequel di Ocean’s Eleven 20 Maggio 2022 - 11:55

La saga lanciata da Steven Soderbergh nel 2001 è pronta per tornare sul grande schermo con un prequel, che avrà come protagonista Margot Robbie.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.