L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Rivediamo tutte le scene dopo i titoli di coda dei cinecomic Marvel

Di Filippo Magnifico

Thanos Guardiani della Galassia

Ogni pellicola Marvel che si rispetti ha una scena dopo i titoli di coda. La maggior parte delle volte si tratta di sequenze molto importanti, che fanno da raccordo e anticipano futuri blockbuster. Cerchiamo dunque di ripercorrere tutte quelle che abbiamo visto da quando è stato inaugurato il cosiddetto Universo Cinematografico Marvel e che hanno portato ad Avengers: Age of Ultron, il cinecomic che riunisce per la seconda volta i più famosi supereroi del grande schermo (QUI trovate la nostra recensione).

Iron Man (2008, regia Jon Favreau)

La scena dopo i titoli di coda del primo film del Marvel Cinematic Universe segna il debutto di Nick Fury, interpretato da Samuel L. Jackson. Si comincia a parlare di Avengers e Nick Fury e lì proprio per reclutare Tony Stark.


L'incredibile Hulk (2008, regia Louis Leterrier)
Non è una vera e propria scena dopo i titoli di coda ma è preceduta da uno stacco di nero, quindi possiamo benissimo considerarla come tale. Bruce Banner (Edward Norton) cerca di tenere a bada la sua furia, nel frattempo il generale Ross (William Hurt) si consola con l’alcool. Entra in scena Tony Stark, che pronuncia la seguente battuta: “E se le dicessi che stiamo mettendo su una squadra?”.
The Incredible Hulk - After Credits Scene... di addictomovie
Iron Man 2 (2010, regia Jon Favreau)
Nella maggior parte dei casi le scene dopo i titoli di coda rappresentano anche un passaggio di testimone tra registi. Quella di Iron Man 2, ad esempio, è stata girata da Kenneth Branagh, il regista del successivo Thor, e preannunciano, appunto, l’arrivo del Dio del Tuono.
Thor (2011, regia Kenneth Branagh)
Joss Whedon ha scritto e diretto la scena dopo i titoli di coda di Thor. Abbiamo sempre Nick Fury ed entra in scena il Tesseract, che richiama la storia di Captain America: il primo vendicatore. Scopriamo inoltre che Loki (Tom Hiddleston) è ancora vivo ed è in grado di controllare la mente di Erik Selvig (Stellan Skarsgård), cosa che collega tutto ad Avengers.
Captain America - Il primo Vendicatore (2011, regia Joe Johnston)
Sempre Joss Whedon dietro la macchina da presa ma non si tratta di un vero e proprio post-credits. È infatti il primo teaser ufficiale di The Avengers. The Avengers (2012, regia Joss Whedon) Con Avengers viene inaugurata una nuova tradizione, che prevede la presenza di due sequenze bonus, una mid-credits, l'altra post-credits. La prima mostra per la prima volta Thanos, uno dei villains più temibili dell'universo Marvel, interpretato in Guardiani della Galassia da Josh Brolin. La seconda è semplicemente divertente e non ha niente a che fare con i futuri cinecomic Marvel. Vediamo gli Avengers intenti ad abbuffarsi in un ristorante di Shawarma, dopo la battaglia di New York ma prima dell’addio momentaneo a Central Park. La sequenza è stata girata dopo la première ufficiale del film. Avrete notato che Captain America non mangia e nasconde per tutto il tempo il volto con la mano. Il motivo è semplce: Chris Evans era al momento impegnato con le riprese di Snowpiercer e per nascondergli la barba hanno dovuto applicargli una protesi facciale.
Iron Man 3 (2013, regia Shane Black)
Un'unica scena dopo i titoli di coda del film di Shane Black e il suo scopo è puramente comico: protagonisti Tony Stark e il suo improvvisato psicologo: Bruce Banner (Mark Ruffalo).
Thor: The Dark World (2013, regia Alan Taylor)
Questa volta abbiamo due scene. La prima, girata da James Gunn, fa da preludio a Guardiani della Galassia. Volstagg (Ray Stevenson) e Lady Sif (Jaimie Alexander) si trovano nella dimora di Taneleer Tivan, meglio conosciuto come il Collezionista (Benicio Del Toro). La seconda, molto più romantica, vede Thor tornare sulla Terra per raggiungere la sua amata Jane Foster. Piccola curiosistà: Natalie Portman non era disponibile per girare il momento del bacio, ecco perché appare di spalle: al suo posto c'è Elsa Pataky, moglie di Chris Hemsworth.
Captain America: The Winter Soldier (2014, regia Anthony & Joe Russo)
Anche questa volta abbiamo due scene. Nella prima torna Joss Whedon, che introduce alcuni personaggi presenti in Avengers: Age of Ultron. Thomas Kretschmann interpreta il Barone von Strucker, leader di una fazione dell'organizzazione terroristica HYDRA. Il suo personaggio parla della prossima venuta di un'era dei miracoli, mentre osserva due gemelli molto particolari: Quicksilver (Aaron Taylor-Johnson) e Scarlet Witch (Elizabeth Olsen). La seconda è stata invece diretta dai fratelli Russo. Winter Soldier (Sebastian Stan) si trova al museo dedicato alle gesta del Super-Soldato e si trova finalmente di fronte alla verità: lui è davvero Bucky Barnes, l'amico d'infanzia di Steve Rogers che tutti considerano morto.
Guardiani della Galassia (2014, regia James Gunn)
Il film rappresenta un capitolo a parte nell'Universo Cinematografico Marvel, quindi il regista James Gunn si è potuto sbizzarrire. La prima sequenza appare subito dopo la scritta "I Guardiani della Galassia torneranno" ed è ormai famosissima: Nella scena dopo i titoli di coda ritroviamo invece Il Collezionista dopo la distruzione del suo museo. Con lui un ospite d'eccezione: Howard il Papero!
Conosciamo meglio le new entry di Avengers: Age of Ultron – Quicksilver Conosciamo meglio le new entry di Avengers: Age of Ultron – Scarlet Witch Avengers: Age of Ultron – 7 cose che non sapete sul cinecomic Marvel! Avengers: Age of Ultron visto da Simple & Madama, la divertente vignetta In attesa di Avengers: Age of Ultron, dove vedere tutti i film del MCU Da Obadiah Stane a Ultron: tutti i cattivi del MCU che abbiamo visto finora
Vi ricordiamo che il film non avrà alcuna scena al termine dei titoli di coda (ce ne sarà soltanto una a metà). QUI trovate maggiori informazioni. Avengers Age of Ultron Poster Italia 02 Ecco la sinossi ufficiale di Avengers: Age of Ultron (al seguente link potrete vedere l'ultimo trailer):
I Marvel Studios presentano Avengers: Age of Ultron, l'epico sequel del più grande film di supereroi di tutti i tempi. Quando Tony Stark cerca di lanciare un programma per il mantenimento della pace, la situazione si mette male, e gli eroi più potenti del pianeta - Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco - devono affrontare la prova finale per il destino della Terra. Con l'ascesa del letale Ultron, è compito degli Avengers fermarlo e impedire che porti a termine i suoi terribili piani: alleanze difficili e azioni inaspettate spianeranno la strada per un'avventura globale, unica ed epica. Avengers: Age of Ultron vede nel cast Robert Downey Jr., che torna come Iron Man, insieme a Chris Evans come Captain America, Chris Hemsworth come Thor e Mark Ruffalo come Hulk. Inoltre, Scarlett Johansson come Vedova Nera, Jeremy Renner come Occhio di Falco, Samuel L. Jackson nel ruolo di Nick Fury e Cobie Smulders in quello dell'agente Maria Hill. La squadra deve riunirsi allo scopo di sconfiggere Ultron (James Spader), il terrificante, tecnologico e infernale antagonista che vuole l'estinzione umana. Lungo la strada, gli Avengers si confrontano con due misteriosi e potenti nuovi personaggi, Wanda Maximoff (interpretata da Elizabeth Olsen) e Pietro Maximoff (interpretato da Aaron Taylor-Johnson), e incontrano un vecchio amico sotto una nuova forma quando Paul Bettany diventa Visione.
Diretto da Joss Whedon (già regista primo capitolo), Avengers: Age of Ultron ritrova nel cast Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Cobie Smulders, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson e Mark Ruffalo. Inoltre, James Spader interpreta il villain Ultron, mentre tra le new-entry segnaliamo Aaron Taylor-Johnson nel ruolo di Quicksilver, Elizabeth Olsen in quello di Scarlet Witch e Thomas Kretschmann come il Barone Strucker. In base agli ultimi rumour, pare che anche Tom “Loki” Hiddlestone sarà della partita. Il film ha fatto il suo ingresso nelle sale italiane il 22 aprile rappresenta il penultimo capitolo della Fase 2. QUI trovate la pagina facebook italiana del film.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad: le riprese sono inziate, lo conferma James Gunn 22 Settembre 2019 - 1:36

A quanto pare le riprese di The Suicide Squad, il nuovo capitolo delle avventure della “squadra suicida” diretto da James Gunn, sono già iniziate.

Il Bat-Segnale illumina Roma per il Batman Day! [FOTO] 21 Settembre 2019 - 23:03

In occasione del Batman Day, il mitico Bat-Segnale del crociato di Gotham ha illuminato Roma!

25 anni di F.R.I.E.N.D.S. – 25 curiosità che (forse) non conoscete 21 Settembre 2019 - 20:00

Tantissimi auguri a FRIENDS e al suo fantastico cast, per i 25 anni della serie!

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?