L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Spider-Man: Kevin Feige conferma Peter Parker, l’età, il nuovo costume, l’assenza delle origini

Di Lorenzo Pedrazzi

the-avengers-kevin-feige-foto-dal-comic-con-di-new-york-3-_mid_opt

Cliccate qui per scoprire il primo attore provinato per il nuovo Spider-Man!

I Marvel Studios sono alla ricerca del nuovo Spider-Man, e devono fare in fretta: l’intenzione, infatti, è di farlo debuttare con un cameo in Captain America: Civil War (le cui riprese sono imminenti), per poi renderlo protagonista di The Spectacular Spider-Man (titolo non ancora confermato), primo film dell’Uomo Ragno all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel.

Mentre i fan sono curiosi di scoprire questa terza incarnazione cinematografica di Spidey, ci pensa Kevin Feige a chiarire molti dubbi: il Presidente dei Marvel Studios, durante gli incontri stampa per Avengers: Age of Ultron, ha infatti parlato diffusamente anche dell’Arrampicamuri, confermando anzitutto a Collider che Spider-Man sarà Peter Parker, non Miles Morales, e che sarà un liceale:

Per quanto riguarda l’età dell’attore che ingaggeremo, non so. Per quanto riguarda l’età di Peter Parker, direi 15-16.

Feige spiega le ragioni di questa scelta:

Vogliamo giocare con Spider-Man negli anni del liceo poiché la cosa stupefacente è che, nonostante ci siano stati cinque film, ci sono tante cose tratte dai fumetti che non sono state ancora fatte. Non mi riferisco solo a personaggi di supporto o nemici, ma ad alcuni aspetti del protagonista. Il più ovvio è quello del “ragazzo che non riesce a inserirsi tra i suoi coetanei” prima dei poteri, e poi anche l’idea del tizio che infila una maschera, volteggia tra i palazzi e combatte i cattivi senza mai stare zitto, che è qualcosa con cui vogliamo giocare, e ne siamo molto entusiasti.

highschool

Gli altri film, in effetti, hanno liquidato gli anni del liceo più in fretta:

A metà del primo film [di Sam Raimi] si è diplomato al liceo. All’inizio del secondo film di Marc Webb, si è diplomato al liceo. E alcuni tra i miei archi narrativi preferiti di Spider-Man sono ambientati per la maggior parte al liceo. Vogliamo esplorare quell’aspetto. Lo rende molto, molto diverso da ogni altro personaggio dell’Universo Cinematografico Marvel, e questa è un ulteriore elemento che vogliamo esplorare: valorizzare la sua unicità in confronto a tutti gli altri personaggi.

Con Crave On-Line, invece, Feige si è soffermato sulla questione delle origini (che NON saranno rinarrate), sul costume e altro ancora.

Nel caso specifico di Spider-Man, dove ci sono state già due narrazioni delle sue origini negli ultimi tredici anni, daremo per assodato che la gente le conosca. Non sarà una storia di origini. Ma, da un grande potere derivano grandi responsabilità. È connaturato all’identità del personaggio. Ma vogliamo rivelarlo in modi diversi, e concentrarci di più su questo giovane liceale che deve gestire i suoi poteri nell’Universo Cinematografico Marvel.

ultimatespiderman

Ciò significa che attualmente, nell’Universo Cinematografico Marvel, esiste già uno Spidey?

Nel MCU c’è già un ragazzino che se ne va in giro per New York con un costume casalingo di Spider-Man, solo che ancora non lo sapete [ride].

Questo potrebbe significare che, inizialmente, l’Uomo Ragno avrà un costume chiaramente “fatto in casa”, arrangiato alla meglio, ma in seguito – come hanno rivelato alcune mail trapelate on-line – sarà Tony Stark a fornirgli una nuova uniforme. Feige ha inoltre sottolineato che lui e i Marvel Studios vogliono vedere Spidey mentre interagisce con gli altri supereroi, valorizzando inoltre il lato ironico del personaggio («La sua energia nervosa, che lo porta a tormentare i criminali non solo con i suoi poteri, ma anche con un atteggiamento beffardo»). Per quanto riguarda le differenze tra il costume di questo Uomo Ragno e quelli precedenti:

Devo dire che mi sono sentito più coinvolto dai film di Raimi, e credo abbiano fatto un ottimo lvoro. Ma, detto questo, abbiamo già disegnato il costume, che sarà diverso da tutti quelli precedenti. Eppure, il nostro sarà comunque uno Spidey “classico”, come vedrete.

spider-man-sewing

Di seguito troverete la nostra copertura dedicata all’arrivo di Spider-Man nell’Universo Cinematografico Marvel:

Drew Goddard scriverà e dirigerà il nuovo Spider-Man

Sei domande sul futuro di Spider-Man

Marvel Studios e Sony Pictures firmano l’accordo per includere Spider-Man nell’Universo Cinematografico Marvel

Sondaggio: vota il tuo attore preferito per i ruolo di Spider-Man

I Marvel Studios rimandano l’uscita di quattro film della Fase 3

Ulteriori dettagli sull’accordo tra Marvel Studios e Sony Pictures; primi nomi per il nuovo Spider-Man

La timeline aggiornata dei cinecomic Marvel Studios

Sony ha intenzione di procedere con gli spin-off, ma senza Kevin Feige?

Fonte: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission: Impossible 7 – Nuova foto con Tom Cruise, che parla del suo impegno per tenere in piedi l’industria cinematografica 9 Maggio 2021 - 15:00

Empire ha pubblicato una nuova foto ufficiale di Mission: Impossible 7 con Tom Cruise, che parla del suo impegno per tenere in piedi l'industria cinematografica.

Golden Globes più inclusivi? Hollywood, Netflix e Time’s Up denunciano i cambiamenti troppo lenti 9 Maggio 2021 - 14:00

La Hollywood Foreign Press Association ha approvato le prime misure per favorire una maggiore inclusività, ma per molti non bastano

Per la Festa della Mamma, un bellissimo video targato Disney 9 Maggio 2021 - 13:28

In un giorno come questo, così speciale, così magico, solo la Disney può esprimere nel migliore dei modi il nostro amore nei confronti di tutte le mamme del mondo.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.