Condividi su

07 aprile 2015 • 21:15 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Avengers: Age of Ultron NON avrà alcuna scena post-credit, ma solo a metà titoli di coda

Non ci sarà bisogno che aspettiate fino al termine dei titoli di coda di Avengers: Age of Ultron, poiché Joss Whedon e Kevin Feige assicurano che non ci sarà alcuna scena bonus; ce ne sarà una, invece, durante i titoli. Inoltre, ecco una nuova featurette!
Post Image
0

avengers-ultronunleashed-copertina

Cliccate qui per vedere il resoconto fotografico della nostra visita alla mostra Avengers: Il mito!

Non sono stati certo i Marvel Studios a inventare le scene bonus alla fine dei titoli di coda (ce n’è una persino ne L’aereo più pazzo del mondo, 1980), ma è altrettanto vero che il merito di averle trasformate in un preciso strumento di autopromozione – oltre che d’intrattenimento – spetta proprio alla Casa delle Idee. In tal senso, l’attesa che circonda Avengers: Age of Ultron è grandissima, ma i fan sono avvertiti: a meno che non nutriate una passione sfrenata e spassionata per i titoli di coda, non ci sarà bisogno che restiate seduti in sala fino alla fine, poiché il cinecomic non avrà alcuna scena post-credit. Niente pranzo a base di shawarma, questa volta, ma solo una scena mid-credit, a metà dei titoli di coda, come quella con Thanos nel primo film (o, per intenderci, quella con Von Strucker, Scarlet e Quicksilver in Captain America: The Winter Soldier).

Parlando con Entertainment Weekly, il regista Joss Whedon e Kevin Feige confessano di non essere riusciti a trovare un modo per superare la celebre sequenza dello shawarma (quella in cui, al termine dei titoli di coda del primo film, tutti gli Avengers si riuniscono attorno a un tavolo per mangiare, rilassandosi un po’ dopo la battaglia). Whedon dichiara:

Ci siamo arrivati tutti separatamente… non vogliamo dover inseguire quella scena. Era un gioiello, una piccola bizzarria.

Feige conferma però che ci sarà una scena durante i titoli di coda:

Ci sarà una firma. Ma non una scena post-post-titoli.

E Whedon continua:

Non c’è niente alla fine. E non è un bluff. Vogliamo che la gente lo sappia, così non resterà ad aspettare 10 minuti per poi dire: «Figli di… ! Li ucciderò!».

Feige ha inoltre negato il cameo di Capitan Marvel, affermando che la supereroina debutterà nel cinecomic a lei dedicato.

Infine, è disponibile una featurette che ripercorre il giro del mondo di Avengers: Age of Ultron, mostrando qualche piccola (piccola, eh) scena inedita:

Vi ricordo che qui, qui, qui e qui potrete leggere gli ultimi spoiler sul film. Non perdete, inoltre, il recente spot inglese ricco d’azione, e le dichiarazioni di Anthony Mackie (Falcon) sulla sua presenza nel film.

Ai link seguenti troverete invece lo spettacolare full trailer, lo spot da un minuto, la locandina ufficiale e i character poster di Iron Man, Hulk, Nick Fury, Occhio di Falco, Capitan America, Vedova Nera e Thor.

Ecco la sinossi ufficiale di Avengers: Age of Ultron (al seguente link potrete vedere il secondo trailer):

I Marvel Studios presentano Avengers: Age of Ultron, l’epico sequel del più grande film di supereroi di tutti i tempi. Quando Tony Stark cerca di lanciare un programma per il mantenimento della pace, la situazione si mette male, e gli eroi più potenti del pianeta – Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco – devono affrontare la prova finale per il destino della Terra. Con l’ascesa del letale Ultron, è compito degli Avengers fermarlo e impedire che porti a termine i suoi terribili piani: alleanze difficili e azioni inaspettate spianeranno la strada per un’avventura globale, unica ed epica.
Avengers: Age of Ultron vede nel cast Robert Downey Jr., che torna come Iron Man, insieme a Chris Evans come Captain America, Chris Hemsworth come Thor e Mark Ruffalo come Hulk. Inoltre, Scarlett Johansson come Vedova Nera, Jeremy Renner come Occhio di Falco, Samuel L. Jackson nel ruolo di Nick Fury e Cobie Smulders in quello dell’agente Maria Hill. La squadra deve riunirsi allo scopo di sconfiggere Ultron (James Spader), il terrificante, tecnologico e infernale antagonista che vuole l’estinzione umana. Lungo la strada, gli Avengers si confrontano con due misteriosi e potenti nuovi personaggi, Wanda Maximoff (interpretata da Elizabeth Olsen) e Pietro Maximoff (interpretato da Aaron Taylor-Johnson), e incontrano un vecchio amico sotto una nuova forma quando Paul Bettany diventa Visione.

Diretto da Joss Whedon (già regista primo capitolo), Avengers: Age of Ultron ritrova nel cast Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Cobie Smulders, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson e Mark Ruffalo. Inoltre, James Spader interpreta il villain Ultron, mentre tra le new-entry segnaliamo Aaron Taylor-Johnson nel ruolo di Quicksilver, Elizabeth Olsen in quello di Scarlet Witch e Thomas Kretschmann come il Barone Strucker. Il film uscirà nei cinema italiani il prossimo 22 aprile, e sarà il penultimo capitolo della Fase 2.

Fonte: ComingSoon.net

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *