L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

SpongeBob balza in testa alla classifica di sabato: 757mila euro incassati!

Di Leotruman

SpongeBob fuori dall'acqua_opt (2)

Il sorpasso era atteso nella giornata di ieri e le aspettative non sono state deluse. Ottimo balzo in classifica per Spongebob – Fuori dall’acqua di Glenn Berger e Jonathan Aibel. 

La spugna di mare più divertente del mondo dell’animazione è tornata a farci ridere con una nuova avventura in 3D, nel cui cast troviamo anche Antonio Banderas, e grazie ai pomeridiani e alle famiglie, il film d’animazione (ibrido con scene live action) è finito al primo posto con un incasso di ben 757mila euro e una media di 1600 euro per sala, davvero positiva. Il totale dopo tre giorni è di 1.12 milioni e proverà ad avvicinarsi il più possibile ai 2 milioni entro questa sera. Negli USA ricordo è già a quota 131 milioni di dollari.

Scivola al secondo posto Cinquanta sfumature di grigio, l’adattamento del romanzo di E L James e con protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson nei panni di Christian Grey e Anastasia Steele. Il distacco è notevole da Spongebob (405mila euro), così come il calo rispetto alla scorsa settimana (-66%), ma direi che con 17.8 milioni di euro in cassa è difficile lamentarsi. Sfuma il piano di superare i 18.9 milioni di American Sniper entro oggi, ma sarà solo questione di pazientare qualche giorno. Riuscirà a finire sopra quota 20 milioni?

Ottima tenuta per Noi e la Giulia di Edoardo Leo, commedia con Luca Argentero e Claudio Amendola, che perde solo il 18% e continua a convincere con un ottimo passaparola: altri 388mila euro incassati ieri, con media di 1000 euro per copia, per un totale ancora lontano dalle potenzialità finali del film (2.16 milioni. In crescita al quarto posto, e anche in questo caso il passaparola da mercoledì sembra essere molto positivo, per Kinsgman: Secret Service, action di Matthew Vaughn con Colin Firth e Samuel L. Jackson: ieri l’incasso è salito a quota 364mila euro, con la seconda media della classifica (oltre 1400 euro). Supererà il milione oggi, ma il film sembra destinato ad avere una lunga coda in sala.

Grazie ai quasi 100 schermi in più fa registrare un +45 il vincitore dell’Oscar come Miglior Film, l’acclamato Birdman (o l’imprevedibile virtù dell’ignoranza) di Alejandro González Iñárritu. Ieri l’incasso è stato di 307mila euro, per un totale più che positivo di 3.25 milioni di euro dopo quattro weekend nei cinema.

Sale al settimo posto Le leggi del desiderioritorno di Silvio Muccino dietro la macchina da presa (144mila euro, media terribile di nemmeno 500 euro per copia), mentre rimane stabile al decimo posto Vizio di Forma di Paul Thomas Anderson (The Master) con Joaquin Phoenix, nel ruolo del protagonista Doc Sportello, e Benicio Del Toro (110mila euro incassati ieri).

A domani per la classifica completa del weekend italiano!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Picard – Il trailer ufficiale della stagione 2, a febbraio su Prime Video 24 Settembre 2021 - 20:30

Amazon ha diffuso il trailer ufficiale (sottotitolato in italiano) della seconda stagione di Star Trek: Picard, in arrivo su Prime Video il prossimo febbraio.

Marvel in causa per mantenere i diritti di diversi membri degli Avengers 24 Settembre 2021 - 20:30

Vedova Nera, Occhio di Falco, Falcon, ma anche Spider-Man e Doctor Strange: gli eredi degli autori Marvel rivogliono indietro i diritti

Cowboy Bebop: il poster della serie live-action targata Netflix 24 Settembre 2021 - 20:19

John Cho, Daniella Pineda e Mustafa Shakir sono ritratti (di spalle) sul poster del live-action di Cowboy Bebop targato Netflix, in arrivo sulla piattaforma venerdì 19 novembre.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Il sorpasso era atteso nella giornata di ieri e le aspettative non sono state deluse. Ottimo balzo in classifica per Spongebob – Fuori dall’acqua di Glenn Berger e Jonathan Aibel.  La spugna di mare più divertente del mondo dell’animazione è tornata a farci ridere con una nuova avventura in 3D, nel cui cast troviamo anche Antonio Banderas, e grazie ai pomeridiani […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.