L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Schwarzenegger parla dei viaggi nel tempo e dello scontro contro se stesso in Terminator Genisys

Di Marlen Vazzoler

t-800-vs-t-800

L’Arnold Sunday Showcase tenutosi questo fine settimana all’Arnold Classic and Sports Festival a Columbus, è stata una buona scusa per ottenere qualche aggiornamento sui prossimi film dell’attore.

Schwarzenegger ha confermato che Legend of Conan dovrebbe essere il suo prossimo film, i produttori avevano dichiarato che speravano di iniziare la produzione questo autunno, subito dopo la fine degli impegni promozionali di Schwarzenegger per Terminator Genisys. Ad aprile invece il film Maggie, in cui recita la parte del padre di una giovane (Abigail Breslin) che dopo essere stata colpita da un virus si trasforma in uno zombie, debutterà alla 14ma edizione del Tribeca Film Festival questo aprile.

Per quanto riguarda Genisys, Arnold ha detto che il film contiene delle incredibili scene d’azione, e che sarà qualcosa che sia in fan sfegatati di Terminator che chi non conosce la franchise, ameranno. Ha inoltre ringraziato James Cameron per averlo aiutato a sviluppare l’idea nel corso degli ultimi due anni.

ATTENZIONE POTENZIALI SPOILER

“Mi sono messo in forma e mi sono sentito alla grande, per il modo in cui compaio nel film. Penso che sarà un gran film con delle grandi sorprese, nessuna delle quali è comparsa nel trailer, semplicemente per via degli effetti visivi… per ricreare il me stesso del 1984, ogni singolo fotogramma deve essere ricreato… ed è una scena piuttosto lunga. L’idea è che nel 1984, quando mi vedete camminare nudo verso quei punk e dico ‘Dammi i tuoi vestiti’… ora la scena cambia. Io (versione giovane T-800) dico ‘Dammi i tuoi vestiti’ improvvisamente, si sente una voce dietro di me che dice: ‘Non ne avrai bisogno’ Così il Terminator si gira per controllare chi è questo, e tutto ad un tratto vede se stesso, che sono io come mi vedete adesso, e sono lì con un fucile da caccia, e sparo contro di lui”.

Per quanto riguarda il cattivo finale del film, QUI potete leggere gli ultimi spoiler, l’attore spiega che avremmo delle sorprese, ma fornisce un interessante novità riguardante i viaggi nel tempo:

“Abbiamo delle grandi sorprese sull’identità del cattivo finale che dovrò combattere, come sono stato riprogrammato, e il viaggio nel tempo. Non puoi viaggiare attraverso il tempo quando il tuo metallo è esposto, e il mio braccio viene deteriorato… la carne, a causa di qualche acido… così il mio braccio metallico viene esposto, quindi non posso usare la macchina del tempo.”

Terminator: Genisys è prodotto dalla Paramount Pictures in collaborazione con Skydance Productions. Dietro la macchina da presa c’è il regista di Thor: The Dark World Alan Taylor, mentre nel cast troviamo Arnold Schwarzenegger, nel ruolo del letale cyborg che dà il titolo al film. Con lui ci saranno Jai Courtney nel ruolo di Kyle Reese, Jason Clarke in quello di John Connor, la star di Game of Thrones Emilia Clarke in quelli di Sarah Connor, e l’ex Doctor Who Matt Smith, che avrà un ruolo molto importante, destinato a crescere nei sequel proprio come quello di J.K. Simmons, che interpreterà “un detective alcolizzato che per più di tre decenni ha seguito un bizzarro caso riguardante Sarah Connor e i robot”. Potete rimanere aggiornati sul film seguendo la pagina Facebook italiana. #‎RITORNA‬ ‪#‎TerminatorIT‬

Fonte thearnoldfans

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Peter e Ned al liceo nelle foto di backstage 18 Maggio 2021 - 16:30

Jacob Batalon ha pubblicato alcune foto dal backstage di Spider-Man: No Way Home, con Peter e Ned al liceo Midtown High.

Run: il poster dell’horror-psicologico con Sarah Paulson, dal 10 giugno al cinema 18 Maggio 2021 - 15:45

Ecco il poster di Run, l’inquietante horror-psicologico con Sarah Paulson, in arrivo nelle nostre sale il 10 giugno.

Ragnarok – Il trailer ufficiale della stagione 2, dal 27 maggio su Netflix 18 Maggio 2021 - 15:00

Magne deve trovare nuovi alleati nel trailer ufficiale della seconda stagione di Ragnarok, in uscita il prossimo 27 maggio su Netflix.

M.O.D.O.K., la recensione del primo episodio 17 Maggio 2021 - 10:23

Abbiamo visto in anteprima il nuovo, divertente show animato Marvel, dedicato al quel capoccione di M.O.D.O.K.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.