L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I diritti di Robotech passano alla Sony, in arrivo una saga!

Di Filippo Magnifico

robotech-copertina

È dal lontano 2007 che si parla di una trasposizione in live-action di Robotech, serie animata di fantascienza che fu creata dalla statunitense Harmony Gold fondendo tre diversi anime giapponesi, Macross, Chōjikū kidan Southern Cross e Kiko soseiki Mospeada. Ci hanno provato Alfred Gough, Miles Millar, Lawrence Kasdan, Akiva Goldsman, il regista Nic Mathieu e persino Tobey Maguire (come produttore e potenziale protagonista), ma il film non ha mai visto la luce. Ora però sembra che le cose siano cambiate.

La Sony Pictures ha infatti annunciato di essersi aggiudicata i diritti, precedentemente di proprietà della Warner Bros., con l’intento di “muoversi velocemente per creare un futuro franchise mondiale”. Come sappiamo i produttori di 300 Gianni Nunnari e Mark Canton hanno già cominciato a sviluppare il progetto, che è stato affidato allo sceneggiatore Michael Gordon (300, G.I. Joe – La nascita dei Cobra). Doug Belgrad, Michael De Luca e Matthew Milam supervisioneranno per conto della Sony Pictures, mentre Frank Agrama della Harmony Gold sarà produttore esecutivo con Michael Gordon e Jehan Agrama.

La Sony sta cercando un franchise da sviluppare seguendo le orme dell’universo cinematografico Marvel, cosa fatta anche dalla Warner Bros. con L’uomo d’acciaio e i futuri Batman v Superman e Suicide Squad. Risulta quindi molto facile il suo intento: raccontare tutte le storie di Robotech facendole interagire tra di loro. Oltretutto il franchise si candida anche come possibile avversario della saga di Transformers, nelle mani della Paramount Pictures.

Il segmento più conosciuto della serie è Macross, che racconta la storia di un gruppo di giovani piloti di robot che possono trasformarsi in aerei. Una tecnologia di origine aliena che è stata utilizzata dagli umani per combattere una sorta di guerra dei mondi. Il tutto fondendo azione, fantascienza e i tipici elementi da soap opera.

Fonte: ComingSoon

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Soul – La nuova featurette celebra l’idea di comunità 28 Novembre 2020 - 18:00

La nuova featurette di Soul - da Natale su Disney+ - contiene svariate scene inedite, e celebra l'importanza della comunità in cui Joe è cresciuto.

Hawkeye – Le riprese dalla prossima settimana a New York 28 Novembre 2020 - 17:00

A Brooklyn sono apparsi dei cartelli che annunciano l'inizio delle riprese in esterni di Hawkeye a partire da mercoledì 2 dicembre.

L’ombra dello scorpione – Bene e Male si affrontano nel nuovo poster 28 Novembre 2020 - 16:00

Le fazioni della luce e dell'oscurità si affrontano nel poster di The Stand, miniserie di CBS All Access tratta dall'omonimo romanzo di Stephen King, noto in Italia come L'ombra dello scorpione.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.