L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ecco la data di uscita di Orgoglio e pregiudizio e zombie

Di Lorenzo Pedrazzi

orgoglio e pregiudizio e zombi cover

La prima immagine di Orgoglio e pregiudizio e zombie

Dopo anni di tentativi falliti, Orgoglio e pregiudizio e zombie – adattamento del romanzo di Seth Grahame-Smith che rilegge la celebre opera di Jane Austen in chiave horror – si sta progressivamente concretizzando per mano del regista Burr Steers (17 Again, Segui il tuo cuore), e verrà distribuito da Screen Gems.

Ebbene, ora l’account twitter di Exhibitor Relations rivela la data di uscita del film, fissata al 19 febbraio 2016 negli Stati Uniti. Non c’è ancora un annuncio ufficiale, ma la fonte è attendibile: Exhibitor Relations è infatti specializzato nel seguire date di uscite, risultati di box office e altre informazioni che possano suscitare l’interesse degli esercenti cinematografici.

Ecco il tweet:

Il cast di Orgoglio e pregiudizio e zombie è composto da Lily James, Matt Smith, Jack Huston, Charles Dance, Lena Headey, Bella Heathcote, Sam Riley, Douglas Booth, e Suki Waterhouse. Come potete immaginare, la trama del film è incentrata sulla caparbia eroina Elizabeth Bennet (Lily James), che s’innamora del ricco e altezzoso Fitzwilliam Darcy (Sam Riley) mentre attorno a loro infuria una guerra tra umani e morti viventi. Ecco la sinossi del romanzo:

È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello. Così inizia “Orgoglio e pregiudizio e zombie”, versione fedelmente aggiornata del celeberrimo (e amatissimo) capolavoro di Jane Austen, grazie a numerose scene “inedite” in cui, a farla da protagonisti, sono appunto gli zombie. Pubblicato da una piccola casa editrice americana, questo romanzo ha suscitato l’entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come il fenomeno editoriale dell’anno. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d’amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l’orribile flagello che si è abbattuto sull’Inghilterra, arrivando fino al tranquillo villaggio di Meryton, dove l’indomita Elizabeth Bennet, insieme con le sue sorelle, è impegnata a contrastare orde di famelici morti viventi. Un ruolo che le calza a pennello, almeno finché non arriva il bello e scontroso Mr Darcy a distrarla…

Fonte: ComicBook.com

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fuoco incrociato a Natale: la crime comedy di natalizia targata Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

Arriva su Netflix Fuoco incrociato a Natale, la crime comedy diretta da Detlev Buck. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film, la trama, il cast e il trailer.

Big Mouth: la stagione 4 da oggi su Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

La serie Andrew Goldberg, Nick Kroll, Mark Levin e Jennifer Flackett ritorna su Netflix con dieci nuovi episodi

Cassian Andor: le riprese della nuova serie di Star Wars sono iniziate! 4 Dicembre 2020 - 20:28

Ospite di Jimmy Kimmel Live!, Diego Luna ha parlato della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, rivelando che le riprese sono iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.