Cult For Kids, Tutti insieme appassionatamente

Cult For Kids, Tutti insieme appassionatamente

Di Redazione SW

Il film che vi proproniamo oggi nella rubrica Cult for Kids, le pellicole imperdibili per le famiglie, non è scelto a caso: ieri infatti ricorreva il 50° anniversario dell’uscita nelle sale di Tutti insieme appassionatamente, versione cinematografica diretta da Robert Wise di ”The Sound of Music”, il musical di Broadway scritto da Rodgers & Hammerstein: uno dei film di maggiore successo della storia del cinema (è il terzo film più visto) e vincitore di ben 5 premi Oscar (Miglior film, regia, colonna sonora, montaggio e sonoro). Diventato emblema del cinema Hollywoodiano.
tutti insieme appassionatamente
Il film uscì negli Stati Uniti, distribuito da 20thCentury Fox, proprio il 2 marzo 1965 (in Italia arrivò solo a fine dicembre) con protagonisti Christopher Plummer nei panni del comandante, vedovo e padre di sette figli nell’Austria del 1938, e Julie Andrews, in quelli della novizia Maria, spedita dalla Madre superiora a far da tata ai figli di lui prima di prendere definitivamente i voti. Ben presto però Maria non solo porterà una ventata di freschezza e allegria nella famiglia Von Trapp ma conquisterà anche il cuore del comandante. Il film divenne un successo non solo per la musica e le canzoni che divennero popolarissime, ma soprattutto per la storia che metteva insieme la nascita di un amore, l’affetto di una grande famiglia e la lotta contro il nazismo in nome della libertà. La storia, infatti, è ispirata a una vicenda realmente accaduta, raccontata in un romanzo scritto proprio da Maria Augusta Trapp (la novizia che sposerà il barone). Braccata dai nazisti che hanno occupato l’Austria la grande famiglia è infatti costretta a una rocambolesca fuga attraverso le Alpi valicando il confine Svizzero.
tutti-insieme-appassionatamente-christopher-plummer
(MPAA Rating: PG: per la visione del film è suggerito l’accompagnamento dei genitori, alcuni contenuti potrebbero non essere adatti per i bambini).
Curiosità:

  • La colonna sonora fu tradotta in diverse lingue. In Italia fu Tina Centi a doppiare nel canto la Andrews ( l’aveva già fatto in Mary Poppins)
  • Il film è terzo nella classifica delle pellicole che hanno incassato di più nella storia del cinema, dopo Via col vento e Guerre Stellari
  • Tra le canzoni più celebri: «Le cose che piacciono a me» (in originale «My Favorite Things»), «Quindici anni, quasi sedici» («Sixteen Going on Seventeen»), «Edelweiss», «Il suono della musica», «Do-Re-Mi», «Addio, ciao ciao»
  • Julie Andrews non fu la prima scelta per interpretare il ruolo di Maria. La parte le andò dopo il rifiuto di Grace Kelly, Doris Day e Anne Bancroft.


Potete acquistare il film direttamente da Amazon cliccando nel link a seguire:

LEGGI ANCHE

Alessandro Borghi e quell’innata poliedricità attoriale 2 Marzo 2024 - 9:00

Alessandro Borghi è indiscutibilmente uno degli attori italiani più apprezzati della sua generazione.

Ecco il trailer di The Strangers: Chapter 1, la saga horror è tornata! 1 Marzo 2024 - 19:10

Ecco il trailer di The Strangers: Chapter 1, il reboot della saga horror in arrivo il prossimo maggio.

Box Office USA: Dune – Parte Due ottiene $12 milioni dalle anteprime 1 Marzo 2024 - 19:01

Dune - Parte Due ottiene uno dei migliori incassi dalle anteprime degli ultimi mesi, sorpassando Oppenheimer, con $12M

Road House: il remake è stato completato con l’aiuto dell’AI? 1 Marzo 2024 - 17:30

Un nuovo scandalo ha coinvolto Road House, il remake de Il duro del Road House prodotto dagli Amazon MGM Studios.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI