L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cenerentola vicino ai 7 milioni di euro e non cede ad Insurgent!

Di Leotruman

cinderella-poster

Dopo il weekend da favola da oltre 5 milioni di euro, non accenna a rallentare la corsa di Cenerentola, l’ottima trasposizione in live-action della celebre fiaba, firmata da Kenneth Branagh e Disney.

Il film – interpretato da Lily James (Cenerentola), Cate Blanchett (la matrigna) e Richard Madden (il Principe), ha continuato a dominare nettamente con ricchi dati feriali e anche nella giornata di ieri non ha ceduto alle nuove uscite in sala. Altri 284mila euro incassati, in calo solamente del 28% rispetto all’esordio di giovedì scorso, e con una media di quasi 600 euro per copia. Questo significa che dopo soli otto giorni il kolossal ha già in cassa ben 6.84 milioni di euro, supererà la soglia dei 7 milioni oggi e proverà a volare verso i 10 milioni già entro domenica sera: un risultato persino superiore alle più rosee aspettative e specchio dell’elevato gradimento (e trasversalità) del pubblico.

Si deve accontentare della seconda posizione Insurgent, sequel di Divergent e secondo capitolo della saga tratta dai romanzi di Veronica Roth e con protagonista Shailene Woodley (Colpa delle Stelle). Ieri l’esordio è stato di 128mila euro nei circa 300 schermi a disposizione, con la seconda media per sala della classifica (circa 400 euro). Il pubblico di teenager affollerà le sale nel weekend, ma mai quanto in patria: negli USA ci si aspetta un esordio superiore ai 50 milioni di dollari in tre giorni. Ricordo che il primo capitolo non andrò lo scorso anno oltre i 2.4 milioni di euro nel nostro paese, e ci aspettiamo un discreto incremento per questo sequel con protagonisti Kate Winslet, Theo James, Miles Teller e Noami Watts.

-24% per la commedia Ma che bella sorpresa!, con Claudio Bisio e Frank Matano, e altri 81mila euro raccolti per un totale di 2.6 milioni in otto giorni, mentre proseguendo troviamo un’altra nuova uscita. È Latin Lover, ritorno di Cristina Comencini (La Bestia nel Cuore), con un ricco cast corale femminile che comprende anche la compianta Virna Lisi. Ieri la commedia ha raccolto 56mila euro, con una media per copia di quasi 200 euro per sala.

Dopo Focus – Niente è come sembra, la commedia con Will Smith e Margot Robbie (altri 48mila euro, totale vicinissimo ai 4 milioni di euro), troviamo La solita Commedia – Inferno, il film di Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, meglio conosciuti come “I Soliti Idioti”: per ora incassati solamente 32mila euro, con una media di 100 euro per copia, dato pronto ad esplodere nella giornata di sabato.

Tra le nuove uscite sbarcate in poche sale segnaliamo al nono posto Fino a qui tutto bene (11mila euro), all’undicesimo posto La Prima Volta di Mia Figlia (9700 euro) seguito da Chi è senza colpa (8600 euro), mentre al 15esimo posto c’è Una Nuova amica (6mila euro), il nuovo film di François Ozon sbarcato solamente in 36 schermi. Buona media per Vergine Giurata, l’unico film italiano in concorso a Berlino, con 160 euro incassati per schermo.

A domani per un nuovo aggiornamento sulla classifica italiana!

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cinderella: Olivia Colman, Helena Bonham Carter, Anya Taylor-Joy nella pantomima prodotta da Richard Curtis 3 Dicembre 2020 - 21:56

Olivia Colman, Helena Bonham Carter e Anya Taylor-Joy protagoniste nella pantomima di Cinderella prodotta da Richard Curtis per BBC

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

House of The Dragon: un drago ritratto nei primi concept del prequel di Game of Thrones 3 Dicembre 2020 - 21:09

Prime immagini per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.