L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cenerentola non cede la prima posizione (11.3 milioni), bene L’Ultimo Lupo

Di Leotruman

cinderella-poster

Continua la magica corsa di Cenerentola al boxoffice italiano. L’ottima trasposizione in live-action della celebre fiaba, firmata da Kenneth Branagh e Disney, e ha le potenzialità per rimanere in testa per il terzo weekend consecutivo anche nel nostro paese.

La fiaba interpretata da Lily James(Cenerentola), Cate Blanchett (la matrigna) e Richard Madden (il Principe) anche ieri non ha ceduto il passo alle nuove uscite in sala, e incassando 164mila euro (sempre prima media della top-20, quasi 400 euro per sala) rimane saldamente al primo posto. Il totale aggiornato è di 11.3 milioni di euro, e sono sempre più vicini i 14 milioni di euro incassati da Maleficent lo scorso anno, tra l’altro miglior dato dell’intero 2014, già superato in questi primi tre mesi sia da American Sniper (19 milioni di euro) che da Cinquanta Sfumature di Grigio (19.6 milioni).

Esordio positivo al secondo posto per L’ultimo lupo di Jean Jacques Annaud, nuova fatica del regista de Il Nome della Rosa e Sette Anni in Tibet. 78mila euro raccolti ieri dal dramma con protagonista Chen, giovane che  un giorno trova un cucciolo e decide di addomesticarlo contro il parere del suo popolo, con media di 280 euro per copia (alcune in 3D). Insurgent, sequel di Divergent e secondo capitolo della saga tratta dai romanzi di Veronica Roth e con protagonista Shailene Woodley (Colpa delle Stelle), perde il 49% ma rimane sul podio: altri 68mila euro per il film, che raggiunge gli 1.7 milioni totali e non dovrebbe faticare a superare i 2.3 milioni del primo episodio.

Solo il 16% in meno per Latin Lover, ritorno di Cristina Comencini (La Bestia nel Cuore), con un ricco cast corale femminile che comprende anche la compianta Virna Lisi: il film ieri ha incassato 49mila euro (totale 1.1 milioni), la stessa cifra dell’esordiente La famiglia Bélier di Eric Lartigau (media 235 euro). Ma che bella sorpresa!, con Claudio Bisio e Frank Matano, arriva ai 4 milioni totali (46mila euro), mentre dobbiamo andare al settimo posto per trovare Home – A Casa di Tim Johnson, il nuovo cartoon targato Dreamworks Animation, con solamente 42mila euro incassati e media di 130 euro. Il cartoon “esploderà” nel weekend, ma la sensazione è di avere un nuovo Mr Peabody (3.4 milioni totali un anno fa) piuttosto che un Dragon Trainer 2 (8.2 milioni lo scorso agosto).

Nona e decima posizione rispettivamente per Ho Ucciso Napoleone e French Connection, altre due nuove uscite rispettivamente con 19mila e 15mila euro, e medie deludenti intorno ai 100 euro per copia.

Chi vincerà il weekend e chi riuscirà a salire sul podio? Scopritelo domani mattina nel nostro nuovo aggiornamento.

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Watchmen – Un nuovo spot con gli elogi della critica 20 Ottobre 2019 - 18:00

Il nuovo spot di Watchmen comprende gli elogi della stampa americana. Il debutto italiano della serie è atteso per questa notte in contemporanea con gli USA.

Terminator: Destino oscuro – I nuovi poster internazionali sono i migliori finora 20 Ottobre 2019 - 17:00

Le locandine di Terminator: Destino oscuro per il formato IMAX e per il mercato internazionale sono le più suggestive tra quelle viste finora.

Anche Francis Ford Coppola contro i cinecomic: “Scorsese è stato buono, per me sono spregevoli!” 20 Ottobre 2019 - 16:14

Francis Ford Coppola si unisce al suo collega Martin Scorsese e rincara la dose: per lui i cinecomic sono "spregevoli"...

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.